Text Size
Giovedì, Agosto 24, 2017
La prima eclissi Pianeta-Pianeta osservata da Kepler, iscoperti 2 buchi neri nell'ammasso stellare M22 ed i colori della nebulosa Elica
Una stella lontana e due pianeti che le girano attorno. A vederli da molto distante sembrano due puntini che passano davanti alla stella, sino ad allinearsi tra loro e sembrare un unico puntino. Sarebbe stata questa la

Videomisteri

Futuro Dell'Esplorazione Spaziale

Dalla costruzione della sonda Voyager fino ad arrivare all'uso del motore a propulsione ionica, della sonda Deep Space one, i progetti del futuro sull'esplorazione spaziale prendono strade diverse che...

Gli Ufo filmati mentre si avvicinano al tornado in Oklahoma

Durante il disastroso tornado avvenuto in Oklahoma diversi Ufo sembrano interessati al fenomeno, di fatti, vengono ripresi mentre si avvicinano, come per studiarlo, al tornado. E, inoltre, si fa not...

Il Vulcano Popocatepetl torna a far parlare di sè con una intensa attività Ufo

Ancora una volta, il famoso Vulcano Popocatepetl è tornato a far parlare di sé, per via di una straordinaria attività UFO-Orbs registrata il 17 giugno 2016 attraverso una telecamera a infrarossi, ...

La foto di un'antica probabile tomba su Marte

Le prove che su Marte una volta c'è stata vita del tipo complesso, e molto probabilmete umana, ci continua ad arrivare dalle foto di strane rovine che ci invia la sonda Curiosity. Infatti, in una de...

La forma a uovo di Quaoar, le immagini della sonda Cassini su Encelado e la prima immagine a raggi x di un pianeta alieno

Quaoar potrebbe riscrivere la definizione di pianeta nano e tutto per la sua forma a uovo. Andiamo con ordine: Quaoar è uno tra migliaia di piccoli oggetti di roccia e ghiaccio che orbitano lontano...

Il controverso documento presentato nel corso della 102° edizione dell' Indian Science Congress Association sugli antichi Vimana indiani

Un controverso documento è stato presentato nel corso della 102° edizione del prestigioso Indian Science Congress Association, nel quale si afferma che le antiche civiltà indiane praticavano il vol...

Add a comment

Misteri

La misteriosa moria di aringhe avvenuta in Norvegia 05 Gennaio 2012, 10.49 Uomini e Misteri
La misteriosa moria di aringhe avvenuta in Norvegia
Oslo (Norvegia), 3 gen. (LaPresse/AP) - Il giorno di capodanno, decine di migliaia di aringhe morte hanno ricoperto la spiaggia di Kvaenes, vicino a Tromsoe, all'estremo nord della Norvegia, oltre il Circolo polare artico.
Ecco il ricercatore che è riuscito a registrare il volto e la voce di uno spirito nel tunnel di Drakelow, Inghilterra.
Dopo anni di ricerche, Anthony Mark, investigatore del paranormale trentenne, è riuscito nel suo intento: catturare l’immagine di un fantasma in un video. L’incontro con lo ‘spirito errante’ è avvenuto nel

Add a comment

Oopart e Profezie

Scoperta una gigantesca tomba di un antico faraone sconosciuto 11 Luglio 2016, 12.25 Oopart Archeomisteri
Scoperta una gigantesca tomba di un antico faraone sconosciuto
Un team di ricercatori composto da archeologi della University of Pennsylvania e del Ministero Egiziano delle Antichità ha portato alla luce la tomba di un faraone non ancora conosciuto nei pressi della sacra città di
Linee di Nazca 31 Agosto 2008, 17.34 Oopart Archeomisteri
Linee di Nazca
Le Linee di Nazca sono dei geoglifi, linee tracciate sul terreno, del deserto di Nazca, un altopiano arido che si estende per una cinquantina di chilometri tra le città di Nazca e di Palpa, nel PerùCiviltà Nazca, tra il
Leggi tutto 12574 Hits

Add a comment

Scienza e Futuro

L'intelligenza delle cellule per estrarre l'energia 05 Luglio 2013, 12.21 Scienza e Futuro
L'intelligenza delle cellule per estrarre l'energia
Nuove prove sperimentali hanno confermato la correttezza di un modello proposto nel 2008 per spiegare alcuni meccanismi finora non chiariti nel funzionamento mitocondri. Il risultato viene riferito in un articolo apparso
L'apprendimento durante il sonno? E' possibile secondo la scienza
Il sonno non consente soltanto di consolidare i ricordi di eventi vissuti durante la veglia, sma anche di formare nuove associazioni tra sensazioni acquisite con  organi di senso diversi: è questa la conclusione di uno

Add a comment

Astronomia

L'astro sfuggito ad un buco nero, le bellissime immagini realizzate da Chandra e la condivisione del sapere nella scienza
Sarà pure un “immenso Paradiso” il superammasso di galassie che ospita anche la Via Lattea, la nostra ‘casa’, ma a volte, qua e là, in questa sterminata regione di spazio, l’esistenza di parecchi oggetti
Il poderoso vento emesso dal buco nero supermassivo al centro della galassia, la stella che attraversò il Sistema Solare ed il sottomarino futuristico della Nasa per Titano
Un vento poderoso fuoriesce incessantemente dal buco nero supermassiccio di una galassia, il quasar denominato PDS 456. A studiarne le proprietà con un dettaglio mai raggiunto prima è stato il team internazionale

Add a comment

Ufologia

Marte stupisce ancora, fotografata dal Mars Curiosity una vera statua...marziana
Da Rocknest, il rover Nasa Curiosity ha eseguito una serie di foto panoramiche di Marte che opportunamente assemblate hanno permesso di ottenere una successiva panoramica a 360° con una definizione di un miliardo di
Il caso dell'avvistamento di Kenneth Arnold e la nascita dell'ufologia
Kenneth A. Arnold fu un pilota privato famoso in quanto è considerato come il primo uomo che ha riportato pubblicamente un avvistamento di UFO ampiamente documentato effettuato negli USA. Il 24 giugno 1947, Arnold sostenne

Add a comment

Tecnologia Spaziale e l'Universo

GMES: il sistema europeo per monitorare la Terra 04 Febbraio 2009, 13.37 Tecnologia Spaziale
GMES: il sistema europeo per monitorare la Terra
Il Global Monitoring for Enviroment and Security (GMES) e un'iniziativa dell'Agenzia Spaziale Europea e della Commissione Europea creata nel 2001 durante l'incontro di Gothenburg e finalizzata al fornire entro il 2008 la
La sonda autoreplicante di Von Neumann: il probabile metodo futuro che spianerà la strada delle stelle all'umanità
Ormai da diversi anni l'uomo conosce la difficoltà di raggiungere le stelle ed i pianeti, anche quelli più vicini. La soluzione per ovviare al problema non sembra vicino ma una soluzione potrebbe venire dalle sonde

Add a comment

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit