Text Size
Lunedì, Dicembre 09, 2019
Scienza e Futuro Il panificio tecnologico che usa la tecnologia NanoBak

Il video stupendo della Terra ripresa dalla ISS realizzato dalla NASA

Questo video presenta una serie di sequenze time lapse fotografati da parte dell'equipaggio Expedition 30 a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.Il brano musicale si intitola "Walking in the ...

L'agenzia NSA americana declassifica importanti documenti ammettendo il contatto alieno

Un importante   documento è stato rilasciato su Internet dall'agenzia NSA del governo americano. Il documento dichiara che il governo americano ha ammesso che gli alieni sono in comunicazione attrav...

Il 2012 secondo la Nasa

Ormai molti di noi conoscono le varie profezie e previsioni su quello che dovrebbe accadere il 21 Dicembre 2012, ma come risponde ufficialmente la Nasa ai tanti interrogativi su questa data? Di seguit...

Necronomicon, il libro del mistero

Il Necronomicon (il cui titolo originale in arabo è Al Azif) è un testo di magia nera redatto da uno stregone arabo di nome Abdul Alhazred, vissuto nello Yemen nell'VIII secolo d.C. e morto a Damasco ...

La scrittura aliena trovata su Marte dal Mars Curiosity

Marte continua a rimanere al centro delle attenzioni e non solo per motivi scientifici infatti, il Mars Curiosity della Nasa continua a inviare delle immagini che rivelano un'antica civiltà. Nel vid...

I microprocessori dei computer del futuro

Chip realizzati con dipoli magnetici di dimensioni nanoscopiche dissiperebbero solo 18 millielettronvolt di energia per ogni operazione a temperatura ambiente, il minimo consentito dalla seconda ...

  • Il video stupendo della Terra ripresa dalla ISS realizzato dalla NASA


    Publish In: Tecnologia Spaziale
  • L'agenzia NSA americana declassifica importanti documenti ammettendo il contatto alieno


    Publish In: Le Prove
  • Il 2012 secondo la Nasa


    Publish In: Profezie passate e future
  • Necronomicon, il libro del mistero


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La scrittura aliena trovata su Marte dal Mars Curiosity


    Publish In: Le Prove
  • I microprocessori dei computer del futuro


    Publish In: Scienza e Futuro

Il panificio tecnologico che usa la tecnologia NanoBak

C'è un nuovo ingrediente nell'antica ricetta per preparare il pane a Emden, in Germania. Il sistema NanoBak permette alla famiglia Sikken di ridurre i costi legati all'energia durante la produzione, cambiando il modo in cui viene fatto lievitare l'impasto.

"La tecnologia NanoBak è un nuovo sistema di umidificazione in cui attraverso gli ultrasuoni vengono create piccole gocce", afferma il manager Jorg Schulz. "Queste poi trasmettono umidità nelle celle di lievitazione dei panifici".




"L'umidificazione NanoBak significa che l'acqua viene fatta oscillare attraverso piezo elementi che sono attivati da impulsi elettrici", continua Schulz. "L'acqua oscilla e piccole gocce si dissolvono in superficie. Sono così leggere che restano in sospensione e vengono portate da una corrente d'aria nella cella di lievitazione".

NanoBak crea una leggera nuvola di umidità attorno alla cella di lievitazione del pane e questo presenta vantaggi rispetto agli umidificatori tradizionali, un risparmio energetico di quasi il 50 per cento.

"Abbiamo deciso di utilizzare questo nuovo sistema quando abbiamo capito che prima la nostra produzione era basata su coincidenze", spiega il consulente Dirk Sikken. "Funzionava ma il processo non era stabile, a causa delle diverse condizioni meteorologiche. La qualità non era sempre la stessa, per cui ci è sembrata chiara la scelta d'investire in una tecnologia fredda".

"Di solito non è così difficile integrare una tecnologia nel processo di panificazione", dice Sikken, "ma è più difficile dire al panettiere che per anni ha fatto lo stesso lavoro, di usare una nuova tecnologia e fare del suo meglio".

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit