Text Size
Sabato, Ottobre 01, 2022
Uomini e Misteri Devil's Kettle. La misteriosa fossa del diavolo

Gigantesco Ufo entra nel vulcano Etna in Sicilia

Incredibili le immagini registrate il 30 Ottobre 2015, dallo skywatcher Giavedoni Eric, che mentre visitava il sito web delle telecamere di sorveglianza dell’istituto Nazionale di Geologia e Vulcano...

Raymond Kurzweil e il backup del cervello

Raymond Kurzweil RAY Kurzweil porta un cognome che si può leggere sulle tastiere durante i concerti rock, sul Wall Street Journal, accanto alla definizione "genio sempre al lavoro", o su Fo...

L'oceano nascosto sotto la crosta di Encelado, il fulmine stellare e la Nasa cerca progetti per costruire una nave spaziale

C'è un mare salato sotto la crosta ghiacciata di Encelado, piccola luna di Saturno. La nuova, decisa conferma giunge dalla sonda Cassini, dopo essere passata attraverso gli enormi spruzzi di vapor ...

Le verità nascoste dietro il terremoto in Giappone

Il terremoto che ha colpito il Giappone di magnitudo 8,9 ha provocato un enorme tzunami con onde alte oltre 10 metri e la preoccupante esplosione del reattore N°1 della centrale nucleare di Fukushi...

Il misterioso oggetto di metallo di 20 mila anni fa.La controversa storia del Manufatto di Aiud

Intorno alla metà degli anni ’70, un gruppo di operai impegnato in uno scavo edile nei pressi della città di Aiud, in Romania, ha portato alla luce un manufatto sconcertante. A circa 10 m di p...

Tramite le nuove osservazioni satellitari è stato risolto il mistero della corona solare

Le onde di Alfven sono un centinaio di volte più intense di quanto precedentemente stimato, con ampiezze di 20 chilometri al secondo. Lo strato esterno dell'atmosfera solare, la corona, è 20 vo...

  • Gigantesco Ufo entra nel vulcano Etna in Sicilia


    Publish In: Le Prove
  • Raymond Kurzweil e il backup del cervello


    Publish In: Scienza e Futuro
  • L'oceano nascosto sotto la crosta di Encelado, il fulmine stellare e la Nasa cerca progetti per costruire una nave spaziale


    Publish In: News Astronomia
  • Le verità nascoste dietro il terremoto in Giappone


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il misterioso oggetto di metallo di 20 mila anni fa.La controversa storia del Manufatto di Aiud


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Tramite le nuove osservazioni satellitari è stato risolto il mistero della corona solare


    Publish In: Scienza e Futuro

Devil's Kettle. La misteriosa fossa del diavolo

La particolarità di queste cascate è dovuta al fatto che non si sa dove l’acqua vada a finire. L’acqua dopo il salto della cascata finisce in un buco. La cascata in questione per questo motivo è stata chiamata “bollitore del diavolo” e si trova in negli Stati Uniti nello Stato del Minnesota.

Escursionisti e geologi da generazioni si stanno chiedendo quale sia il percorso che compie l’acqua dopo essersi tuffata dentro quel buco.

La cascata non è tra le più belle del mondo né tra quelle che compiono il salto maggiore, ma ha altri motivi per attrarre l’interesse dei visitatori. Il fiume Brule salta all’altezza di uno sperone roccioso creando due cascate, una normale che finisce in una polla d’acqua e quindi nel Lago Superiore, e l’altra che scompare in un buco profondo.

Un orrido gigante, la Fossa del Diavolo, inghiotte metà del fiume e nessuno ha idea di dove possa andare. La cascata si trova nel parco naturale americano Judge C. R. Magney State Park. Sono state gettate nell’acqua palline e galleggianti di ogni tipo per vedere dove potessero uscire le acque ma non c’è stata una soluzione al mistero. Non è inusuale che le acque possano scomparire nel sottosuolo per formare fiumi sotterranei ma in genere succede in presenza di un terreno calcareo, qui invece gli studiosi sono difronte a rocce di tipo diverso.

Un’ipotesi è che milioni di anni fa, un tubo di lava potrebbe essersi formato nello strato di basalto del sottosuolo, ma anche questa teoria lascia ancora delle incertezze, perché il tipo di sottosuolo in questa zona del Minnesota non avrebbe formazioni cave di questo tipo. Quindi dove si versa quest’acqua? Finora nessuno è riuscita a rispondere a questa domanda, così i curiosi potranno ancora andare a visitare questi luoghi che restano alquanto misteriosi. Soltanto quando da qualche parte sulla superficie terrestre emergeranno tutte le palline e i galleggianti buttanti nella cascata si riuscirà a risolvere il mistero.

Video-documentario



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit