Text Size
Giovedì, Settembre 16, 2021
Uomini e Misteri I fantasmi della metropolitana di Londra

La fuga dei gravitoni dal buco nero, pericolo collisione per l'asteroide 2011 AG5 e la stazione spaziale cinese

I buchi neri devono ancora svelarci molti segreti. Come previsto dalla teoria della Relatività, sono così massicci che nulla può sfuggire alla loro attrazione. Eppure, a dispetto della Relatività,...

La scoperta di una nuova Terra che avverrà molto presto, il nuovo tipo di esplosione stellare ed il pianeta extrasolare GJ 504b osservato direttamente

Scopriremo mai una nuova Terra? Quasi certamente sì e potrebbe avvenire molto presto. Anche grazie al telescopio spaziale Kepler. Anche se Kepler non è più a pieno regime, a causa di un guasto che...

L'incredibile video ad alta risoluzione che inquadrò l'equipaggio di alieni dentro un Ufo in Turchia

Dal 2007 una serie incredibile di avvistamenti di oggetti volanti non identificati sta tenendo con il fiato sospeso la Turchia e di conseguenza gli ufologi di tutto il mondo. I casi videoregistrati...

La forma a uovo di Quaoar, le immagini della sonda Cassini su Encelado e la prima immagine a raggi x di un pianeta alieno

Quaoar potrebbe riscrivere la definizione di pianeta nano e tutto per la sua forma a uovo. Andiamo con ordine: Quaoar è uno tra migliaia di piccoli oggetti di roccia e ghiaccio che orbitano lontano...

Il missile russo sabotato da un Ufo

Un UFO ha intercettato il razzo russo Proton-M che stava lanciando in orbita un satellite avanzato , che poi stranamente si è schiantato al di fuori del territorio del Kazakhstan il Venerdì. Sono s...

Marte stupisce ancora, fotografata dal Mars Curiosity una vera statua...marziana

Da Rocknest, il rover Nasa Curiosity ha eseguito una serie di foto panoramiche di Marte che opportunamente assemblate hanno permesso di ottenere una successiva panoramica a 360° con una definizion...

  • La fuga dei gravitoni dal buco nero, pericolo collisione per l'asteroide 2011 AG5 e la stazione spaziale cinese


    Publish In: News Astronomia
  • La scoperta di una nuova Terra che avverrà molto presto, il nuovo tipo di esplosione stellare ed il pianeta extrasolare GJ 504b osservato direttamente


    Publish In: News Astronomia
  • L'incredibile video ad alta risoluzione che inquadrò l'equipaggio di alieni dentro un Ufo in Turchia


    Publish In: Le Prove
  • La forma a uovo di Quaoar, le immagini della sonda Cassini su Encelado e la prima immagine a raggi x di un pianeta alieno


    Publish In: News Astronomia
  • Il missile russo sabotato da un Ufo


    Publish In: Le Prove
  • Marte stupisce ancora, fotografata dal Mars Curiosity una vera statua...marziana


    Publish In: Le Prove

I fantasmi della metropolitana di Londra

La metropolitana di Londra (inglese: London Underground) è la più antica rete metropolitananewyorkese, la seconda al mondo per estensione, è dotata di 368 km di rete, anche se sono in corso dei lavori per portarla ad averne una di più di mille km, scalzando quindi il primato attuale detenuto dalla metropoli londinese. La rete sotterranea di Londra fu inaugurata il 10 gennaio 1863, e conta 274 stazioni dislocate in tutta l'area della Grande Londra. Nel 2004-05 è stata utilizzata dai passeggeri per 976 milioni di corse, ovvero 2,67 milioni al giorno. del mondo e la prima per estensione, con ben 414 km di linea autonoma gestita dalla Transport for London; la sotterranea

La metropolitana di Londra viene chiamata dai suoi abitanti "the Underground" o, più familiarmente, "the Tube", (il tubo) per la forma dei suoi tunnel, a sezione circolare.

Nel servizio dedicato da Voyager a queste linee si scopre che eventi che hanno del soprannaturale, incontri con personaggi evanescenti e fenomeni inspiegabili si verifichino ogni tanto nelle gallerie della sviluppatissima rete “underground” della capitale UK. Sembra che la rete sotterranea nasconda e custodisca segreti di un passato che ogni tanto vuole tornare a galla nelle ultramoderne stazioni che costellano la città. Ogni giorno quindi, migliaia di persone potrebbero passare accanto a veri e propri fantasmi, la cui presenza è in qualche modo legata all’esistenza stessa della Metro. Per esempio, popolerebbero i binari le anime dei morti le cui tombe furono distrutte quando fu creato il passaggio sottoterra, anni e anni or sono. Una stazione della metro addirittura ha distrutto la cripta di una chiesa, con tutto il suo contenuto (ovviamente tombe).

Altre anime che popolano le stazioni sarebbero i morti in un incidente avvenuto sulla linea della metro parecchi anni fa. Chi fa questi incontri solitamente è chi lavora nel Tube, dai macchinisti agli addetti alla sicurezza agli addetti alle pulizie. E di solito questo accade in orari in cui in genere la metro non è frequentata.

Parte 1

 

Parte 2

 

Parte 3



 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit