Text Size
Martedì, Giugno 15, 2021
Uomini e Misteri I strani volti di Bélmez

Origine del Sistema Solare

L'ipotesi sull'origine del sistema solare che attualmente gode di maggior credito è quella della nebulosa, proposta inizialmente da Immanuel Kant nel 1755 e indipendentemente da Pierre-Simon Laplace. ...

Lo strano Ufo fotografato a Predeal Brasov in Romania

Uno degli ultimi avvistamenti più strani è avvenuto in Romania a Predeal Brasov. In una foto, scattata in un campo aperto, si vede sullo sfondo un Ufo dalla forma particolare molto diverso dal class...

La misteriosa scritta ebraica trovata su una roccia antica in New Messico

Nel 1933, nello Stato del New Mexico negli Stati Uniti, ai piedi del pianoro nei pressi della cittadina di Los Lunas venne fatta una scoperta sorprendente; una pietra, costellata di alcuni strani...

Edgar Codling, il bambino di 12 anni che nel 1913 aveva previsto il futuro

Prevedere il futuro? A volte è possibile, anche tra i banchi di scuola. Nell'Inghilterra dei primi anni del Novecento, un bambino di 12 anni, Edgar Codling, immaginò in un compito in classe come sar...

La pelle artificiale superelastica per i futuri robot

SI ILLUMINA e cambia colore se viene sfiorata, è elastica al punto che riesce ad allungarsi fino al 500%, percepisce il tatto e la pressione: è la pelle hi-tech che si ispira al polpo e che in fu...

La nuova generazione di transistor scoperta al MIT

L'enorme capacità osservata nel nuovo semiconduttore sembra essere frutto di un nuovo fenomeno quantistico o di una caratteristica sconosciuta del materiale Negli anni ottanta e no...

I strani volti di Bélmez

Volti di Bélmez (Caras de Bélmez in spagnolo) è il nome dato ad alcuni fenomeni paranormali, presentatisi per la prima volta in una casa di Bélmez de la Moraleda, paesino spagnolo di 3695 anime nella provincia di Jaén e consistenti nell'apparizione di "ritratti" di volti umani nei pavimenti di questa casa.

Il primo volto è stato scoperto dalla proprietaria della casa, María Gómez Cámara, il 23 agosto del 1971, nel pavimento della sua cucina. Secondo le sue affermazioni, anche dopo ripetuti tentativi di lavaggio, esso non scompariva, così con l'aiuto dei vicini, il pavimento venne picconato, ma dopo poco tempo l'immagine riapparve. Il fenomeno si ripeté con l'apparizione di altri volti, di cui la maggior parte in una camera mansardata.

Quelli che i più noti spiritisti hanno subito associato a questi fenomeni paranormali è il fatto che il paese stesso sorgesse sopra un antico cimitero e dopo varie analisi hanno scoperto che non solo non erano realizzati con materiale organico (vernici, pitture...) ma, nonostante la casa fosse chiusa, i volti subivano mutazioni nel tempo

Dopo la morte della signora María, avvenuta nel 2004, la vicenda tornò alla ribalta, attirando di nuovo gli appassionati di turismo esoterico.

Di seguito il videodi questi straordinari avvenimenti

 

 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit