Text Size
Venerdì, Settembre 24, 2021
Uomini e Misteri I strani volti di Bélmez

La cometa senza testa, i colori pallidi degli asteroidi e tecnologia spaziale per case automobilistiche

Che ci fa una cometa senza testa in mezzo a tanti asteroidi? Se lo sono chiesto per qualche giorno astronomi e appassionati quando, proprio dentro la fascia degli asteroidi tra Marte e Giove, hanno ...

Il primo esoscheletro robotico comandato dal pensiero

Un passo importante verso la creazione di un esoscheletro robotico comandato direttamente dall'attività cerebrale volontaria da far indossare a pazienti gravemente paralizzati Senza...

Il picco solare previsto per il 2013, lo strano disco protoplanetario e le dune di Titano

Un massimo sotto tono Per il Sole è il momento di tornare al massimo della sua attività. Brillamenti e tempeste solari stanno aumentando di intensità ma chi si aspetta qualcosa di clamoroso rester...

Il paraplegico che tornò a camminare. La speranza per il futuro

UN PARAPLEGICO, paralizzato da 5 anni, è tornato a muoversi con un sistema che prende i segnali elettrici cerebrali e li trasferisce ai muscoli. L'uomo, un ventiseienne statunitense, ha fatto, un...

Il misterioso "ufo" rivelato sotto il mar Baltico da un sonar

Per ora, si tratta di un oggetto non identificato sommerso. Ma, una strana formazione circolare, in profondità, sotto il Mar Baltico ha suscitato grande entusiasmo tra gli appassionati di UFO che pe...

Clamoroso avvistamento UFO avvenuto a Londra in pieno giorno

Da ore i video dell'avvistamento di Ufo ((Unidentified Flying Object)) stanno facendo il giro del mondo. Gli oggetti volenti hanno sorvolato il cielo di Londra. Le immagini, filmate da un passante, ...

  • La cometa senza testa, i colori pallidi degli asteroidi e tecnologia spaziale per case automobilistiche


    Publish In: News Astronomia
  • Il primo esoscheletro robotico comandato dal pensiero


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il picco solare previsto per il 2013, lo strano disco protoplanetario e le dune di Titano


    Publish In: News Astronomia
  • Il paraplegico che tornò a camminare. La speranza per il futuro


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il misterioso "ufo" rivelato sotto il mar Baltico da un sonar


    Publish In: Le Prove
  • Clamoroso avvistamento UFO avvenuto a Londra in pieno giorno


    Publish In: Le Prove

I strani volti di Bélmez

Volti di Bélmez (Caras de Bélmez in spagnolo) è il nome dato ad alcuni fenomeni paranormali, presentatisi per la prima volta in una casa di Bélmez de la Moraleda, paesino spagnolo di 3695 anime nella provincia di Jaén e consistenti nell'apparizione di "ritratti" di volti umani nei pavimenti di questa casa.

Il primo volto è stato scoperto dalla proprietaria della casa, María Gómez Cámara, il 23 agosto del 1971, nel pavimento della sua cucina. Secondo le sue affermazioni, anche dopo ripetuti tentativi di lavaggio, esso non scompariva, così con l'aiuto dei vicini, il pavimento venne picconato, ma dopo poco tempo l'immagine riapparve. Il fenomeno si ripeté con l'apparizione di altri volti, di cui la maggior parte in una camera mansardata.

Quelli che i più noti spiritisti hanno subito associato a questi fenomeni paranormali è il fatto che il paese stesso sorgesse sopra un antico cimitero e dopo varie analisi hanno scoperto che non solo non erano realizzati con materiale organico (vernici, pitture...) ma, nonostante la casa fosse chiusa, i volti subivano mutazioni nel tempo

Dopo la morte della signora María, avvenuta nel 2004, la vicenda tornò alla ribalta, attirando di nuovo gli appassionati di turismo esoterico.

Di seguito il videodi questi straordinari avvenimenti

 

 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit