Text Size
Mercoledì, Luglio 28, 2021
Tv Streaming 2 7 Gold Streaming

Ex dipendente del Ministero della Difesa britannico dichiara che gli Ufo ci sono e sono una minaccia

Nick Pope, che tipo di lavoro ha svolto per il suo Paese, durante il suo incarico relativo agli Ufo? “Il mio lavoro era investigare tutti gli avvistamenti Ufo riportati al MoD, e valutare se qu...

Il segreto di Stonehenge (sembra) è stato svelato

Le recenti scoperte di un team internazionale di archeologi chiariscono, almeno in parte, il mistero che ancora oggi aleggia attorno a Stonehenge: quando fu costruito? E perchè? Secondo Henry Ch...

La sonda spaziale Soho filma un Ufo vicino al Sole

Un oggeto incredibile non identificato è stato filmato dalla sonda spaziale Soho vicino al Sole. L'oggetto in questione ad un certo punto si materializza proprio vicino la corona del Sole e si nota,...

Il mistero delle enormi giare giganti nel Laos.

Migliaia di enormi giare giganti di pietra sono sparse per la pianura di Khouang Xien, nel Laos, formando una delle collezioni archeologiche più bizzarre ed enigmatiche del pianeta, con formazioni...

Il continuo problema della spazzatura spaziale, la tempesta monitorata su Saturno e l'immagine da 9 miliardi di pixel del centro della nostra galassia

Ancora una volta torna alla ribalta il problema  della spazzatura spaziale. E ancora una volta per un incidente. Ad agosto un razzo doveva portare  in orbita due satelliti per le telecomunicazioni...

Selezione missioni da Comic Vision,la cometa brillante e il riciclo dei progetti Nasa

I partecipanti erano 52, i finalisti solo tre. Parliamo del concorso Cosmic Vision dell’Agenzia Spaziale Europea, nato per selezionare missioni scientifiche da lanciare nello spazio a partire dal 20...

  • Ex dipendente del Ministero della Difesa britannico dichiara che gli Ufo ci sono e sono una minaccia


    Publish In: Le Prove
  • Il segreto di Stonehenge (sembra) è stato svelato


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La sonda spaziale Soho filma un Ufo vicino al Sole


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero delle enormi giare giganti nel Laos.


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Il continuo problema della spazzatura spaziale, la tempesta monitorata su Saturno e l'immagine da 9 miliardi di pixel del centro della nostra galassia


    Publish In: News Astronomia
  • Selezione missioni da Comic Vision,la cometa brillante e il riciclo dei progetti Nasa


    Publish In: News Astronomia

7 Gold Streaming

Clicca Qui

7 Gold è una syndication italiana a carattere nazionale. In pochi anni sta ricoprendo gran parte della penisola italica con i suoi ripetitori, affiliandosi di volta in volta con varie televisioni locali.

SITO UFFICIALE GOLD 7 - CLICCA QUI!

Storia
Nasce il 1 gennaio 2000 per opera degli imprenditori Giorgio Tacchino, Giorgio Galante e Luigi Ferretti, rispettivamente proprietari di Telecity, Telepadova e Sestarete che prima erano affiliate a Italia 7, poi trasformata in Europa 7, da cui si sono staccate nel 1999 (Telecity addirittura della nuova veste ne oscurava il marchio sovrapponendovi uno suo, salvo poi farsi scoprire quando questi passava in grande nella pubblicità). Nel 2001, quando Telemontecarlo viene trasformata in La7, l'editore del network diffida Telecom Italia (proprietaria della nascente tv) dall'usare la denominazione con il numero 7, minacciando azioni legali e marchiando polemicamente le proprie trasmissioni con un logo che riporta la dizione estesa "La Sette" insieme a quello ufficiale.

Inizialmente visibile solo nell'Italia settentrionale, 7 Gold si diffonde qualche anno dopo in quasi tutto il territorio nazionale.

Il canale registra un ascolto in crescita (rilevato dall'Auditel) con picchi dell' 1,5%, soprattutto in fascia serale e notturna.

Dal dicembre del 2004 l'emittente realizza Tg7, telegiornale regionale in onda alle 19.00 sulle varie reti collegate al circuito. Direttore Responsabile è Luigi Ferretti. La redazione romana è composta da Enrico Zannotti e Paolo Travisi. Nell'aprile del 2009 sono terminate invece le trasmissioni del Tg7 Nazionale per motivi di palinsesto. Nello stesso periodo lo storico caporedattore, Ivan Gabrielli, ha rassegnato le dimissioni. Al posto del Tg7 Nazionale, viene inserito nel palinsesto CNR Tv News che si interessa delle notizie nazionali e internazionali mentre sono ancora presenti le varie edizioni locali del TG7 che vengono mandate in onda tutti i giorni in diretta in diverse fasce orarie. Le redazioni locali si avvalgono di diverse produzioni in diretta, come "Aria Pulita", programma di intrattenimento che dà voce anche ai telespettatori, i quali possono interagire al telefono. Le redazioni giornalistiche dell'editore Giorgio Tacchino sono dislocate nella "storica" città di Alessandria, diretta dalla giornalista professionista Ketti Porceddu, a Genova, la cui referente è Marzia Loreto, a Torino e a Milano.

La programmazione è generalista e spazia dai programmi d'intrattenimento alle serie di telefilm. Riserva grande attenzione alla cinematografia western ed allo sport, in particolare al calcio. Uno dei programmi più seguiti è Diretta Stadio...ed è subito goal,regia di Fabiano Foschini, condotto alternativamente dai giornalisti Giovanna Martini e Fulvio Giuliani, mentre ex-conduttori sono Alessandro Biolchi e Giorgio Micheletti (quest'ultimo è stato il conduttore delle prime 6 edizioni tornato poi per quella 2007/2008). Al programma sportivo partecipano, in veste di opinionisti, celebri ex giocatori, tra i quali la bandiera juventina Pietro Anastasi, quella milanista Giovanni Lodetti e quella interista Mauro Bellugi. Presso 7 Gold ha lavorato anche Vittorio Sgarbi nella stagione 2005/2006, riportando il suo famoso programma Sgarbi Quotidiani, ma non come conduttore.

Nel maggio 2006 il popolare conduttore Aldo Biscardi, dopo aver lasciato La7, firma un contratto che prevede la sua partecipazione a Diretta Stadio...ed è subito goal per la durata dei Mondiali di calcio 2006 e la trasmissione, da settembre 2006, della nuova edizione de Il Processo di Biscardi.

Dal mese di luglio 2006 Telecity ha rispolverato in video il nome Italia 7 (anche se non con il logo del precedente circuito) che sostituisce quello di 7 Gold. I vari conduttori, inoltre, indicano il circuito ora con quel nome.

Dall'ottobre 2006, dopo che era tornato durante l' estate il nome 7 Gold con un marchio simile a quello che c'era per Italia 7, si è deciso di riprendere il logo dorato.

Dal 28 dicembre 2006 Tiziano Crudeli ed Elio Corno, storici volti di Telelombardia, entrano a far parte degli opinionisti di 7 Gold mentre più o meno nello stesso periodo Alessandro Biolchi ha lasciato il circuito ed è approdato ad Odeon Tv.

Il 23 agosto 2008 7 Gold sceglie di abbandonare Italia 7 Toscana e di proseguire il suo rapporto con l'altra emittente più importante della Toscana, cioè TVR Teleitalia.

Nel dicembre del 2008, entra a far parte del circuito nazionale 7 Gold, anche l' emittente televisiva Telestar - Telemarket, che trasmette dall' 1:30 la programmazione notturna su tutte le emittenti appartenenti al gruppo 7 Gold.

7Gold Pubblicità
Il 18 ottobre 2007 è stata presentata la concessionaria che curerà la raccoltà pubblicitaria e le affiliazioni con le varie emittenti di 7 Gold. La nuova società, 7Gold Pubblicità (al 70% di proprietà di Enzo Campione), ha iniziato la sua attività dal 1º gennaio 2008. Dal 25 gennaio, 7Gold Pubblicità cambia socio, infatti, sarà la concessionara PRS Tv di Alfredo Bernardini de Pace ad affiancare la raccolta pubblicitaria dell'emittente.


Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit