Text Size
Venerdì, Settembre 24, 2021
Tecnologia Spaziale Alla ricerca delle onde gravitazionali

I superscienziati si riuniscono per risolvere la (ipotetica) fine del mondo

CI SIAMO talmente abituati a vederlo minacciato da un'apocalisse al cinema, che si tratti di disastri climatici, asteroidi giganti o alieni mostruosi, che quasi non ci pare uno scenario possibile...

Nightcrawler, il mistero degli esseri filmati in America dall'aspetto inquietante

Vi è una leggenda dei nativi della zona attorno al California Yosemite Park che narra la storia di strane creature, esseri provenienti dalle stelle che vengono descritte come deformi, senza corpo ...

L'ufo gigante a forma sferica fotografato sopra Richmond, Missouri, Stati Uniti

Il 24 Giugno 2014 un testimone è riuscito a scattare una serie di fotografie su degli Ufo che stazionavano in pieno giorno a Richmond che si trova a Missouri negli Stati Uniti. Le foto, come potrete...

Ufo avvistati a Roma da tre militari

Roma, 8 giu. ''Misterioso avvistamento nei cieli di Roma. Tre soldati hanno denunciato di aver avvistato e filmato un oggetto volante con tre punti luminosi sospeso nel cielo. L'avvistamento è av...

Gas intergalattico, le nuove fotocamere spaziali e l'ultimo saluto allo Shuttle

Materia oscura ed energia oscura: insieme costituiscono il 95% dell’Universo.Solo il rimanente 5% è dato da protoni, neutroni ed elettroni, la cosiddetta materia ordinaria di cui sono fatti stelle ...

Primi passi per costruire strutture nanoscopiche

Tra le applicazioni possibili, vi sono la realizzazione di membrane nanoporose o di strutture a qubit per computer quantistici L'antico sogno di realizzare strutture tridimensionali con u...

  • I superscienziati si riuniscono per risolvere la (ipotetica) fine del mondo


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Nightcrawler, il mistero degli esseri filmati in America dall'aspetto inquietante


    Publish In: Civiltà Misteriose
  • L'ufo gigante a forma sferica fotografato sopra Richmond, Missouri, Stati Uniti


    Publish In: Le Prove
  • Ufo avvistati a Roma da tre militari


    Publish In: Le Prove
  • Gas intergalattico, le nuove fotocamere spaziali e l'ultimo saluto allo Shuttle


    Publish In: News Astronomia
  • Primi passi per costruire strutture nanoscopiche


    Publish In: Scienza e Futuro

Alla ricerca delle onde gravitazionali

La frontiera attuale per lo sviluppo della conoscenza dell'Universo è la prova delle onde gravitazionali che sono onde di metrica dello spazio-tempo dovute alla presenza di masse in movimento con un momento di quadrupolo non nullo. La loro esistenza è prevista a livello teorico dalla relatività generale di Einstein.

Fin dagli anni Cinquanta sono stati effettuati vari esperimenti allo scopo di rilevare le onde gravitazionali. In passato i nuovi tipi di radiazione venivano studiati producendoli in laboratorio; tale metodo non è utile nello studio delle onde gravitazionali, in quanto l’emissione di questo tipo di onde, da parte di masse da laboratorio, è estremamente debole e statisticamente improbabile: di conseguenza la strategia migliore è quella di cercare la radiazione emessa da masse grandissime, dell’ordine di quelle delle stelle o delle galassie.

Si conoscono molte possibili sorgenti di onde gravitazionali, tra le quali sistemi binari di stelle, pulsar, esplosioni di supernovae, buchi neri in vibrazione e galassie in formazione; per ognuna di queste fonti il tipo di segnale emesso dovrebbe possedere un “timbro” caratteristico che identifichi univocamente il tipo di fonte e la causa dell’emissione.

Di seguito un video che parla dei progetti di quest'anno dell'Esa e il fantascientifico satellite che dovrà rilevare le famose "onde gravitazionali".

 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit