Text Size
Sabato, Ottobre 23, 2021
Scienza e Futuro La nuova tecnologia che allungherà la durata della batteria dello smartphone

Le incredibili statuine di 12.000 anni fa raffiguranti esseri rettiliani

Tra i molti reperti antichi che sicuramente minacciano le tradizionali scuole di pensiero dell’archeologia classica ci sono le Statuine Nomoli. Si tratta di piccole sculture in pietra alte dai...

La moto volante che imita quella di Guerre Stellari

Dopo quattro anni di lavoro la Aeroflex sembra davvero essere riuscita a mettere a punto un prototipo stabile. L’idea vincente è stata creare un meccanismo controllato da due barre poste all’altez...

La serie di avvistamenti Ufo avvenuti a Washington nel 1952

Il 19 luglio del 1952 alle 23,30 circa appaiono 7 echi sugli schermi radar dell'aeroporto di Washington, poco dopo confermati dall'osservazione visuale di luci dalla forma di sfere luminose. la ve...

Gavrinis, il mistero dei tumuli risalenti al neolitico (3500 a.c.) con messaggi in matematica avanzata

Siamo in Bretagna, golfo di Morbihan una zona molto ricca di menhir. Due isolette circondate da correnti impetuose: Er Lannic e Gavrinis. Qui, in cima ad una collinetta, la madre di tutti i ...

Il Big Bang

Basandosi su misure dell'espansione dell'Universo, su misure delle Supernovae di tipo Ia, su misure delle disomogeneità della radiazione cosmica di fondo e della funzione di correlazione delle galassi...

I due Ufo che decollavano dalla Luna durante l'eclissi solare

Durante l'eclissi solare, avvenuta parzialmente anche in Italia, molti hanno deciso di filmare l'evento raro. In uno di questi video sono state notate diverse anomalie, infatti durante l'eclissi sol...

  • Le incredibili statuine di 12.000 anni fa raffiguranti esseri rettiliani


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • La moto volante che imita quella di Guerre Stellari


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La serie di avvistamenti Ufo avvenuti a Washington nel 1952


    Publish In: Le Prove
  • Gavrinis, il mistero dei tumuli risalenti al neolitico (3500 a.c.) con messaggi in matematica avanzata


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Il Big Bang


    Publish In: L'Universo e il Sistema Solare
  • I due Ufo che decollavano dalla Luna durante l'eclissi solare


    Publish In: Le Prove

La nuova tecnologia che allungherà la durata della batteria dello smartphone

La ricerca spasmodica di una spina per attaccare il telefono potrebbe finire se il progetto del professor You-jip Won dovesse funzionare: si chiama WALDIO (Write Ahead Logging Direct IO) ed è una tecnologia che permetterebbe di estendere la vita della batteria velocizzando la scrittura dei dati sugli hard disk dei vari dispositivi, e dunque anche sullo smartphone, e soprattutto minimizzando la quantità di dati da registrare nelle schede di memoria. 

Secondo questo studio del team della Hanyang University, in Corea del Sud, pubblicato su Usenix, le memorie elettroniche si usurano e perdono qualità mano a mano che le usiamo per salvare dati che poi cancelliamo per sovrascriverne altri. Ogni volta che facciamo un'operazione del genere occupiamo spazio, e dunque memoria, mentre la scheda si consuma. Se invece conservassimo nel telefono solo quelli davvero necessari, bypassando il ciclo di scrittura e riscrittura sul file system ((la struttura di organizzazione e 'stoccaggio' dati nell'hard disk) potremmo velocizzare il sistema operativo del nostro cellulare di almeno 20 volte e la batteria potrebbe durare il 39% in più.

Il sistema interverrebbe sul "journaling", tecnica utilizzata da molti file system moderni per preservare l'integrità dei dati che si basa sul concetto di transazione: ogni scrittura su disco è interpretata dal file system come una transazione. Pesante e ingombrante. Ad esempio, si legge nell'abstract della ricerca, scrivere un messaggio di testo digitando "Hi" significa almeno 48 KBytes nello spazio di archiviazione del telefono. "Con questo strumento in fase di sviluppo - ha detto Won - si memorizza solo una piccola parte di dati, rendendo possibile l'utilizzo di piccole memorie flash molto più economiche". Non si sa ancora, però, se e come Waldio possa essere installato su smartphone già esistenti o se verrà mai rilasciato al pubblico.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit