Text Size
Martedì, Settembre 28, 2021
Profezie passate e future Conseguenze della tempesta solare prevista dalla Nasa per il 2012

La misteriosa anomalia termica della piaramide di Cheope

Aveva ragione l’architetto francese Jean-Pierre Houdin a sostenere che le Piramidi e forse anche la tomba di Tutankhamon hanno ancora segreti da svelare: le sue ipotesi prevedevano infatti l’esist...

Gli ottimi risultati delle neuroprotesi elettriche "intelligenti"

Il movimento delle zampe posteriori di ratti paralizzati può essere ripristinato con una serie di impulsi elettrici trasmessi tramite elettrodi al sistema nervoso degli animali:lo ha dimostrato uno...

La Città del Futuro

Una delle domande che più accompagnano la storia dell'uomo è:"chissà come sarà il futuro?".Stiamo entrando in un futuro che assume ogni giorno nuove forme.Come sarà il mondo tra 50 anni? Città complet...

Michel Lotito, l'uomo che riusciva a mangiare (e digerire) il metallo

Michel Lotito (Grenoble, 15 giugno 1950 – 25 giugno 2007) è stato intrattenitore francese. Nacque a Grenoble e divenne famoso in tutto il mondo per il suo picacismo, sotto il nome d'arte di Monsie...

Nuovi progressi verso il cuore bioartificiale

Le cellule staminali pluripotenti (iPS) umane possono essere indotte a differenziarsi in tessuto cardiaco funzionale: lo dimostra un nuovo studio apparso sulla rivista “Nature Communications” firmato...

La complessità della transizione di stato a un altro della materia

La fusione del ghiaccio o l'evaporazione dell'acqua sono tra i processi fisici più comuni e familiari a ognuno di noi. Eppure descrivere dal punto di vista microscopico che cosa succede alla materia...

  • La misteriosa anomalia termica della piaramide di Cheope


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Gli ottimi risultati delle neuroprotesi elettriche "intelligenti"


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La Città del Futuro


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Michel Lotito, l'uomo che riusciva a mangiare (e digerire) il metallo


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Nuovi progressi verso il cuore bioartificiale


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La complessità della transizione di stato a un altro della materia


    Publish In: Scienza e Futuro

Conseguenze della tempesta solare prevista dalla Nasa per il 2012

Uno degli aspetti previsti dalla Nasa per il 2012 è molto preoccupante, di fatti, la tempesta solare prevista, sarà in grado di spegnere letteralmente il nostro pianeta facendolo regredire di almeno 100 anni.L'ultima tempesta, di questo genere, è già avvenuta nel 1859 senza gravi conseguenze considerando la totale assenza diffusa dell'elettricità, ma oggi le cose andrebbero differentemente considerando che persino il nostro cibo e i farmaci prodotti dipendono totalmente dall'elettricità senza contare l'estrazione e raffinazione del carburante. Di seguito un video che illustra questo scenario apocalittico.

 

 

 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit