La misteriosa collana d'oro trovata a Morrisonville risalente a 300.000 anni fa

Stampa


Un resoconto giornalistico estratto dal "Morrisonville Times", un piccolo quotidiano locale edito nella cittadina di Morrisonville, in Illinois, nel 1892 riferisce di una donna che stava mettendo dei pezzi di carbone nella sua stufa "fin de siecle". Uno di tali pezzi si spezzò improvvisamente in due e dal suo interno emerse una catena d’oro. Alle due estremità erano rimasti attaccati i due pezzi del blocco di carbone, a dimostrazione che la catena era contenuta all’interno del pezzo successivamente divisosi. In seguito alle indicazioni fornite dal giornali, si è riusciti a risalire alla miniera da cui era stato estratto. E successivi riscontri effettuati oggi presso il "Geological Survey", dello Stato dell’Illinois indicarono che il carbone ivi estratto è vecchio di 300 milioni di anni. Non si hanno notizie della reale esistenza del monile e del suo possessore spariti anch'essi, come tanti altri, in modo misterioso

blog comments powered by Disqus
jeux gratuit