Text Size
Sabato, Giugno 12, 2021
Oopart Archeomisteri Il mistero del vaso di una civiltà sconosciuta. Forse Atlantide?

Il buco nero gigantesco, la fascia di asteroidi dei sistemi solari ed il rinnovato interesse Nasa per la Luna

Un buco nero da record che si trova dove non era previsto. L’esistenza è stata dedotta studiando NGC 1277, una piccola galassia lontana 200 milioni di anni luce. Le sue stelle ruotano attorno al ...

Il Triangolo delle Bermuda e la scoperta della misteriosa piramide di cristallo

IL TRIANGOLO DELLE BERMUDE: COSA ACCADE "Triangolo della Bermude" (o Bermuda) è un nome convenzionalmente riconosciuto per indicare l'area del Mar dei Carabi che comprende le Bahamas, le isole Ber...

I vortici di luce,la nana bianca più vicina e le nuvole luminescenti

La scoperta è di quelle che possono rivoluzionare l’astrofisica e la tecnologia che usiamo ogni giorno. La luce, o meglio la radiazione elettromagnetica, possiede una ulteriore proprietà, la vort...

Buddha Boy: i prodigi del Budda ragazzo digiuno da mesi nella foresta

BARA (NEPAL) - Il giovane aspirante Budda sta accoccolato da nove mesi nell'incavo di un albergo gigante, quasi fosse un ventre materno, nelle foreste di Chitwan. La sua sagoma si distingue appen...

Il misterioso oggeto che inseguiva un elicottero a Syracuse in America

Sopra la città di Syracuse che si trova nello stato di New York, Stati Uniti d’America, un appassionato di fotografia è stato testimone di un avvistamento UFO eclatante. Ecco un breve racconto del...

Sesso: ecco come lo faremo nel futuro

Il futuro è pieno di cose, ed è pieno di noi: logico aspettarsi rivoluzioni in ogni campo, dalla tecnologia alla politica, con qualche lieve differenza di passo per religione e società. Come ca...

  • Il buco nero gigantesco, la fascia di asteroidi dei sistemi solari ed il rinnovato interesse Nasa per la Luna


    Publish In: News Astronomia
  • Il Triangolo delle Bermuda e la scoperta della misteriosa piramide di cristallo


    Publish In: Uomini e Misteri
  • I vortici di luce,la nana bianca più vicina e le nuvole luminescenti


    Publish In: News Astronomia
  • Buddha Boy: i prodigi del Budda ragazzo digiuno da mesi nella foresta


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il misterioso oggeto che inseguiva un elicottero a Syracuse in America


    Publish In: Le Prove
  • Sesso: ecco come lo faremo nel futuro


    Publish In: Scienza e Futuro

Il mistero del vaso di una civiltà sconosciuta. Forse Atlantide?

Sul forum di David Tayler, famoso presentatore canadese, nonche conduttore di trasmissioni sui misteri è apparsa una richiesta molto strana su un oggetto ritrovato in America. Gli veniva chiesto se poteva datare ed identificare un vaso ritrovato 100 anni prima in mare. Subito è stato consultato un archeologo molto conosciuto Jim Allen, scrittore di alcuni saggi di archeologia misterica, in effetti il vaso è risultato sia indatabile sia non riconducibile con certezza a nessuna civiltà seppur risulti molto antico.



traduzione:
Non siamo troppo sicuri sui dettagli di questo artefatto. Quello che noi sappiamo è che è stato trovato al largo della costa della Florida, circa 100 anni fa. Le case d'asta non erano in grado di stimarlo, ne l'Università consultate sono state in grado di collocare l'origine o decifrare i segni di questo vaso. Trovata finalmemente una collocazione in un museo a Kansas City, dove, apparentemente, però è rimasto per la maggior parte del suo tempo in cantina senza etichetta di categorizzazione. Quando il museo è stato chiuso fu dato ad un ex dipendente che lo ha lasciato nel suo scantinato, finchè fu riscoperto da suo figlio anni dopo che hanno fatto anche queste fotografie.



- Considerando che è stato trovato sul fondo dell'Oceano Atlantico e che non ha alcuna lingua conosciuta è certamente sembrato celare un mistero. Si è fatto in metallo e scolpito con forme e figure uniche, alcuni dei quali potrebbero suggerire una origine Maya ... o anche spagnoleggiante .
Che cosa ne pensate?



AGGIORNAMENTO tradotto di David Tayler: ho appena inviato tutto tramite e-mail al mio amico Jim Allen, che vi ricordo è l'archeologo che ha ideato la teoria su Atlantide nelle Ande, per ottenere il suo parere su questo artefatto . Lui scrive: "potrei dire che l'oggetto presenta un influenza arabo o moresco, e non sorprende se si considera che la Spagna ha dichiarato di everne espulsi (arabi e mori) fino al 1492 Quindi, avrebbe potuto essere stato trasportato a bordo di una nave o spagnola ma ciò è valido per qualsiasi altra nazionalità, chissà forse potrebbe essere Cartaginese, e venire dal nord Africa, o come lei dice(nel titolo), da Atlantide!












blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit