Text Size
Venerdì, Ottobre 22, 2021
Oopart Archeomisteri Il cranio "anomalo" trovato sull'isola di Malta

Il mistero dell'onda ghiacciata fotografata in Antartide

Durante un' escursione in Antartide lo scienziato Tony Travouillon scattò queste strane foto che poi inviò a Dumont D’Urville. Le foto in questione sembrano essere un fermo immagine di uno tsunami a...

Il S. Valentino della sonda Stardust,il veicolo di trasferimento automatizzato Kepler e il brlillamento più potente degli ultimi 4 anni del Sole

Per la sonda Stardust è stato un San Valentino indimenticabile. Proprio il 14 febbraio è giunta a soli 178 chilometri dalla cometa Tempel 1, raccogliendo dati e regalandoci più di 70 immagini ravvi...

L'ufo fotografato in HD in Colombia da un fotoreporter

Il fotogiornalista Edgar Malagon, afferma che durante un incarico fotografico presso la raffineria di Barrancabermeja,ha catturato immagini di due UFO che erano in prossimità dell'impianto petrolife...

Il gigantesco alone di Andromeda, il magnetismo attivo di Mercurio e l'influenza del Sole sul nostro DNA

Un team di scienziati, utilizzando dati del telescopio spaziale Hubble della NASA, ha scoperto che l’immenso alone di gas che avvolge la galassia di Andromeda è di circa sei volte più esteso e 1....

Il possibile meteorite di Mercurio, il pianeta extrasolare dalle strane caratteristiche e gli acceleratori naturali dell'Universo

E’ un piccolo sasso di appena 100 grammi. Cosa ha di speciale? Potrebbe essere un piccolo frammento della superficie di Mercurio, il primo pianeta del sistema Solare. Il che lo renderebbe una vera...

Marte e l'incredibile strada fotografata in stile degli antichi egizi

Marte continua a far parlare di sè infatti, come vedrete nel video seguente, le immagini di Rover Curiosity hanno fotografato quello che sembra essere una antica pavimentazione in stile egiziano. Di...

  • Il mistero dell'onda ghiacciata fotografata in Antartide


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il S. Valentino della sonda Stardust,il veicolo di trasferimento automatizzato Kepler e il brlillamento più potente degli ultimi 4 anni del Sole


    Publish In: News Astronomia
  • L'ufo fotografato in HD in Colombia da un fotoreporter


    Publish In: Le Prove
  • Il gigantesco alone di Andromeda, il magnetismo attivo di Mercurio e l'influenza del Sole sul nostro DNA


    Publish In: News Astronomia
  • Il possibile meteorite di Mercurio, il pianeta extrasolare dalle strane caratteristiche e gli acceleratori naturali dell'Universo


    Publish In: News Astronomia
  • Marte e l'incredibile strada fotografata in stile degli antichi egizi


    Publish In: Le Prove

Il cranio "anomalo" trovato sull'isola di Malta

A Malta, nell’ipogeo megalitico di Hal Saflieni (datato molto più antico delle Piramidi egizie di Giza, circa tra il 4100 e il 2100 a.C.) vennero rinvenuti, anni fa, alcuni teschi dalle strane anomalie craniche.



Alcuni di questi crani, facilmente distinguibili da quelli allungati artificialmente, avevano una caratteristica peculiare: la mancanza di quella che viene chiamata “sutura mediana”, fattore che provocò “naturalmente “ l’allungamento del cranio nella zona occipitale. Di fatto , l’usanza attraverso bendaggi stretti  di schiacciare le ossa superiori del cranio, fa sì che esse restano permanentemente separate creando un “avvallamento dolce” sulla sommità del cranio. Tra l’altro, la mancanza di questa sutura mediana impedisce al cervello di espandersi uniformemente , ma , anzi, di lo costringe ad espandersi nella zona occipitale, alterando di conseguenza la conformazione cranica. Questa marcata dolicocefalia naturale in questi elementi  faceva il paio con teschi, di età più recenti che altresì  portavano chiari segni di intervento artificiale sui crani, protrattisi forse dall’infanzia. Chi era questa misteriosa razza dal cranio deforme? Non è possibile dirlo, quello che è sicuro che col trascorrere delle epoche, i successivi abitanti di Malta sentirono il bisogno di rappresentare tali elementi e, a costo di stoiche martirizzazioni del loro corpo, iniziarono a deformare i crani dei loro figli, così come successe in Egitto e in altre parti del mondo.

Di seguito il servizio video realizzato da Voyager

 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit