Text Size
Domenica, Giugno 13, 2021
Le Prove La forte presenza Ufo in Buenos Aires, Argentina

Un linguista annuncia: “Decifrato il Codice Voynich”

Forse stavolta ci siamo… Solo pochi giorni fa, vi raccontavamo dell’ipotesi avanzata da un botanico per dare un senso all’enigmatico Codice Voynich sulla base delle raffigurazioni di fiori e piante ...

La voce registrata degli alieni

La notizia sta facendo rapidamente il giro del mondo, ma è di quelle da prendere con le pinze: alcuni controllori di volo siberiani sarebbero entrati in contatto radio con un UFO. La cosa curios...

La banda larga anche nello spazio, il pianeta extrasolare ricco di acqua ed il cambiamento del vento interstellare

La banda larga sta per raggiungere anche la Luna. In questi giorni è previsto il lancio di LADEE, uan sonda della NASA capace di trasmettere verso la Terra un segnale laser molto speciale. Il lase...

Il protopianeta alieno LkCa 15 b in formazione,la differenza tra materia e antimateria e la stella nana rossa che rende impossibile la vita

Fin dall’antichità gli esseri umani si sono interrogati su come si siano formati i pianeti del sistema solare. Oggi un team di astronomi ha annunciato la scoperta di un pianeta extrasolare in form...

Internet per tutti e dappertutto: l'accesso universale di Zuckerberg

ERA STATA lanciata esattamente un anno fa Internet.org. Una ong, sostenuta da diverse sigle ma in cui il ruolo da protagonista spettava senza alcun dubbio a Mark Zuckerberg, fondatore e deus ex mac...

Ecco come l'agenzia americana IARPA si proietta nel futuro

Per essere assunti alla Iarpa potrebbe essere sufficiente scrivere nel curriculum la vostra  buona idea. In che senso buona? Un'idea "che possa  portare alla nazione (Usa, ndr) un vantaggio schiacc...

  • Un linguista annuncia: “Decifrato il Codice Voynich”


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La voce registrata degli alieni


    Publish In: Le Prove
  • La banda larga anche nello spazio, il pianeta extrasolare ricco di acqua ed il cambiamento del vento interstellare


    Publish In: News Astronomia
  • Il protopianeta alieno LkCa 15 b in formazione,la differenza tra materia e antimateria e la stella nana rossa che rende impossibile la vita


    Publish In: News Astronomia
  • Internet per tutti e dappertutto: l'accesso universale di Zuckerberg


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Ecco come l'agenzia americana IARPA si proietta nel futuro


    Publish In: Scienza e Futuro

La forte presenza Ufo in Buenos Aires, Argentina

Forse degli esseri senzienti provenienti da altri pianeti stanno visitando in modo discreto il nostro pianeta con l'intenzione di stabilire un contatto? O forse questi oggetti volanti non identificati sono solo dei dispositivi di fattura terrestre di cui non si conosce ancora l'esistenza?

"Durante il mio volo spaziale ho avuto modo di osservare una grande varietà di navicelle non terrestri ". Questa sensazionale affermazione fatta dall'astronauta statunitense Gordon Cooper, è stata riportata a suo tempo dalla rivista "Bild am Sonntag" il 2 aprile 1978.

Fino ad oggi sono stati riportati circa 5.000 atterraggi di strani dispositivi volanti segnalati in 65 paesi (soprattutto negli Stati Uniti, Francia, Canada, Spagna, Australia, Argentina, Inghilterra e Brasile soprattutto in quelle aree remote scarsamente popolate, lontano dalle grandi città, anche se uno di questi incontri ravvicinati si è verificato nel mese di agosto 1965 a Lima (Perù), quando un UFO fu osservato stazionare immobile sul tetto di una scuola.

L'avvistamento in questione è stato segnalato da un testimone che chissà per quale motivo ha preferito mantenere l'anonimato. I due oggetti volanti, dall'aspetto metallico, sono stati immortalati dall'autore delle foto mentre tornava dal lavoro il quale approfittando  della spettacolare alba ha deciso di scattare una serie di foto.

Mentre puntava la fotocamera verso la parte bassa del cielo ecco che all'improvviso dei lucidi e argentei oggetti volanti facevano la loro comparsa muovendosi lentamente nel cielo per poi scomparire all'improvviso dall'inquadratura. Osservando la foto si possono scorgere due strani dispositivi volanti dall'aspetto metallico e dalla classica forma discoidale.

Come era prevedibile, entrambi i dispositivi erano completamente silenziosi e sembravano effettuare delle manovre aeree particolarmente inusuali per essere eseguite dai tradizionali velivoli terrestri.
Video


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit