Text Size
Martedì, Settembre 28, 2021
Le Prove La misteriosa ondata aliena avvenuta in Belgio nel 1989-1990

Diversi Ufo filmati mentre stazionano a Belgrado in Serbia

Nel video seguente, realizzato nel centro di Belgrado in Serbia, vengono filmati diversi Ufo che sono rimasti stazionari per diversi minuti. Il fenomeno ormai degli Ufo, come potete constatare voi s...

La straordinaria raccolta video degli Ufo sulla Luna

Da diversi anni ormai, si ci è resi conto, che l'attività Ufo non è limitata solo al nostro pianeta ma anche al Sole e sopratutto alla Luna dove una serie di foto testimonia la presenza costante di ...

Mingus, la supernova più distante scoperta finora, le nuove stime d'impatto di Apophis e le nuove scoperte di ALMA

Si chiama Mingus, in onore del musicista jazz Charles Mingus, ed è una tra le supernovae più lontane mai scoperte finora. Le supernovae sono stelle che al termine dela loro evoluzione esplodono in...

I superlampi, viaggiare alla velocità della luce e gli specchi sulla Luna

Sono super lampi centinaia di volte più intensi dei comuni fulmini. Appaiono sopra le zone equatoriali e possono essere un disturbo per gli aerei. La loro esistenza è nota da 16 anni, ma solo oggi s...

La tempesta solare in arrivo, la settimana dell'astronomia ed il progetto Nasa di rapire un asteroide

Il Solar Dynamics Observatory della NASA ha osservato un flare solare di medio livello alle ore 9 (ora italiana) di ieri mattina, terminato intorno alle ore 14. Secondo quanto riportato dalla N...

Le onde gravitazionali, il colosso da 21 miliardi di soli e la ricerca della sonda Philae

La natura non poteva fornire un modo migliore per festeggiare il centenario della teoria della relatività generale. Dopo mesi di voci sempre più insistenti, oggi è stata data la notizia ufficiale: è...

  • Diversi Ufo filmati mentre stazionano a Belgrado in Serbia


    Publish In: Le Prove
  • La straordinaria raccolta video degli Ufo sulla Luna


    Publish In: Le Prove
  • Mingus, la supernova più distante scoperta finora, le nuove stime d'impatto di Apophis e le nuove scoperte di ALMA


    Publish In: News Astronomia
  • I superlampi, viaggiare alla velocità della luce e gli specchi sulla Luna


    Publish In: News Astronomia
  • La tempesta solare in arrivo, la settimana dell'astronomia ed il progetto Nasa di rapire un asteroide


    Publish In: News Astronomia
  • Le onde gravitazionali, il colosso da 21 miliardi di soli e la ricerca della sonda Philae


    Publish In: News Astronomia

La misteriosa ondata aliena avvenuta in Belgio nel 1989-1990

Gli avvistamenti in Belgio si riferiscono principalmente all'«ondata belga», ossia una serie di avvistamenti di UFO triangolari in Belgio, iniziati il 29 novembre 1989 e terminati nell'aprile 1990.

L'ondata belga trova un picco con gli eventi della notte del tra il 30 e il 31 marzo 1990. Quella notte oggetti non identificati furono tracciati su radar, fotografati, e visti da circa 13.500 persone, 2.600 delle quali hanno prodotto testimonianza scritta descrivendo nel dettaglio ciò a cui avevano assistito. A seguito dell'episodio le forze armate aeree del Belgio realizzarono un rapporto, descrivendo nei dettagli gli eventi di quella notte.

Alle 23:00 circa del 30 marzo, il supervisore del Control Reporting Center (CRC) di Glons ricevette rapporti di tre luci insolite, viste muoversi verso Thorembais-Gembloux, verso il sud-est di Bruxelles. Si riporta che le luci fossero più brillanti delle stelle, cambiando colore, tra il rosso-verde-giallo, e apparivano ai vertici di un triangolo equilatero.

Alle 0:05 si alzarono in volo due caccia F-16 mettendosi in contatto radar con l'oggetto non identificato. Essi testimoniarono un'accelerazione da 280 a 1700 chilometri orari in un solo secondo (non sopportabile da organismi umani). In tre casi diversi venne richiesto l'intervento dei caccia ma «l'Air Force non fu in grado di identificare la natura, l'origine e le intenzioni del fenomeno riportato» (dichiarazione ufficiale del 12 novembre 2007 dell'ex generale De Brower).

I dettagli finali sugli avvistamenti furono dati dai membri della gendarmeria di Wavre, inviata per confermare i rapporti iniziali. Essi descrivono 4 luci, ora trasformatisi in una formazione quadrata, andando a scomparire in 4 direzioni separate verso l'1:30

Un vero mistero



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit