Sconcertante fuori onda del primo ministro russo Dmitri Medvedev: "gli alieni sono tra noi"

Stampa

Sconcertante fuori onda di Dmitri Medvedev. Terminata la registrazione di una trasmissione televisiva, il premier della Federazione russa non si accorge di avere il microfono ancora aperto e si lascia andare a delle dichiarazioni che lasciano a dir poco perplessi i giornalisti e gli operatori in studio: "Io credo in Babbo Natale, anche se non troppo", esordisce Medvedev, che poi continua risfoderando un suo vecchio pallino: gli extraterrestri: "Non posso dirvi quanti di loro sono tra noi in questo momento, altrimenti si scatenerebbe il panico, inoltre ho con me una valigetta nera che assieme ai codici nucleari contiene un dossier sugli extraterrestri".

Video



blog comments powered by Disqus
jeux gratuit