Text Size
Domenica, Giugno 13, 2021
Le Prove L'ufo inquadrato dalla Nasa durante la missione STS-48

La futura morte del nostro pianeta, come si formano i pianeti attorno alle stelle e lo studio della cometa Lovejoy

Nella nostra galassia ci sono innumerevoli stelle simili al Sole ma con età molto diverse. Attorno alle stelle più giovani girano pianeti giganti fatti di gas, come il nostro Giove. Ma attorno all...

Il mistero dell'antica porta costruita a Naupa Iglesia

Fino a pochi anni fa nessuno sapeva della sua esistenza, eppure è uno dei più affascinanti ed enigmatici siti di tutta l’America precolombiana. Il complesso di Naupa Iglesia (Tempio degli Anti...

Secondo il fisico del plasma John Brandenburg l'antica civiltà di Marte è stata annientata da esplosioni nucleari

[Daily Mail] Coloro che parteciperanno sabato prossimo al convegno annuale dell’American Physical Society potrebbero rimanere un po’ sorpresi, dato che in quella sede il dottor John Brandenburg, ...

Il successo del razzo europeo Vega, i problemi economici della NASA per Marte e la forma regolare degli ammassi globulari

Pochi giorni fa dal Centro Spaziale Europeo di Kourou, nella Guyana Francese, è partito con successo Vega, il razzo europeo progettato e realizzato da Avio, gruppo italiano leader del settore aero...

Le prove che esistono delle strutture aliene sulla Luna sono evidenti secondo Glenn Steckling, ex dipendente della Nasa

Glenn Steckling, un noto investigatore, ha rilasciato un’intervista molto interessante durante il programma televisivo “Coast to Coast AM”.  Steckling, durante la conversazione con il conduttore Art...

La nuova teoria sulla funzione del sonno pubblicata su Science

ROMA - E' stato osservato per la prima volta nei topi, dove la maggior parte delle connessioni tra neuroni (sinapsi) si rimpicciolisce in media del 20% nel sonno. Ora la scoperta è pubblicata su ...

  • La futura morte del nostro pianeta, come si formano i pianeti attorno alle stelle e lo studio della cometa Lovejoy


    Publish In: News Astronomia
  • Il mistero dell'antica porta costruita a Naupa Iglesia


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Secondo il fisico del plasma John Brandenburg l'antica civiltà di Marte è stata annientata da esplosioni nucleari


    Publish In: Civiltà Misteriose
  • Il successo del razzo europeo Vega, i problemi economici della NASA per Marte e la forma regolare degli ammassi globulari


    Publish In: News Astronomia
  • Le prove che esistono delle strutture aliene sulla Luna sono evidenti secondo Glenn Steckling, ex dipendente della Nasa


    Publish In: Le Prove
  • La nuova teoria sulla funzione del sonno pubblicata su Science


    Publish In: Scienza e Futuro

L'ufo inquadrato dalla Nasa durante la missione STS-48

In questo breve filmato girato nel 1991 durante la missione shuttle STS-48 dalla Nasa c'è celata sullo sfondo una strana sequenza di immagini. In questo caso, il filmato mostra un oggetto non identificato che entra al'inizio nel campo di vista in basso al centro dell'inquadratura. L'oggetto in questione può essere visto mentre sta eseguendo deviazioni istantanee, per cui al fine di delineare meglio che non possono essere movimenti balistici, vengono mostrati diversi tipi di traccia e miglioramenti che permettono uno sguardo accurato al cambiamento nel vettore di velocità.
Purtroppo, sulla base delle prove limitate a nostra disposizione, semplicemente non c'è modo possibile di fare qualsiasi tipo di formato o stime credibili per gli oggetti non identificati visti in questa sequenza.



Le deviazioni degli oggetti non identificati che vediamo in questo filmato della NASA devono essere dovuti a qualche forza esterna che agisce su l'oggetto (push / pull), o, in alternativa, dobbiamo anche considerare che ci potrebbe essere una forza interna o spinta essere emessa da
l'oggetto stesso che rappresenta le variazioni di traiettoria / velocità osservata.



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit