Text Size
Venerdì, Luglio 30, 2021
Le Prove Zeta Reticuli

Il lato oscuro dell'Universo

La grande danza dello spazio alla ricerca della parte oscura dell’universo. I buchi neri, la materia oscura, l’energia oscura non saranno piú grandi misteri grazie alla ricerca che avanza e a telescop...

Mistero Satelliti Pioneer anni '70

 Sono state lanciate agli inizi degli anni '70. E tutti si aspettavano che le sonde Pioneer avrebbero rivoluzionato le nostre conoscenze sul sistema solare e oltre, lanciandosi nel cuore del misterios...

Lo studio sui mini buchi neri,il pianeta sopravvissuto alla sua Stella ed il monitoraggio delle Lune del Sistema Solare

Secondo uno studio dell’Università di Pricenton i mini buchi neri non sarebbero poi così pericolosi. Anche se dovessero colpirci, si limiterebbero ad attraversare la Terra da parte a parte, senza f...

Il dossier "Ufo" divulgato nei giorni scorsi dall'FBI

La "propaganda comunista" di Joséphine Baker sotto le Torri e gli oggetti non identificati avvistati nel cielo di Bologna alla fine della seconda guerra mondiale. Entrambi i casi preoccupavano gli...

La più grande mappa di Galassie per l'energia oscura,il sorprendente caso delle tre bolle di supernova ed il vortice gravitazionale del buco nero

Oscura lo è ancora, ma le sue proprietà sono adesso un po’ più chiare. Anzi, più chiare di quanto siano state mai. Parliamo dell’energia oscura, e ad annunciare l’importante risultato è il team d...

Le immani esplosioni solari e la formazione delle stelle,la polvere fredda attorno ad un buco nero e le cause misteriose dell'aumento del vento di Venere

7 giugno del 2011: una violenta eruzione solare sconvolge il Sole, proiettando nello spazio una nube di plasma caldo. Non tutto questo materiale però riesce a sfuggire alla forza di gravità della ...

  • Il lato oscuro dell'Universo


    Publish In: L'Universo e il Sistema Solare
  • Mistero Satelliti Pioneer anni '70


    Publish In: Tecnologia Spaziale
  • Lo studio sui mini buchi neri,il pianeta sopravvissuto alla sua Stella ed il monitoraggio delle Lune del Sistema Solare


    Publish In: News Astronomia
  • Il dossier "Ufo" divulgato nei giorni scorsi dall'FBI


    Publish In: Le Prove
  • La più grande mappa di Galassie per l'energia oscura,il sorprendente caso delle tre bolle di supernova ed il vortice gravitazionale del buco nero


    Publish In: News Astronomia
  • Le immani esplosioni solari e la formazione delle stelle,la polvere fredda attorno ad un buco nero e le cause misteriose dell'aumento del vento di Venere


    Publish In: News Astronomia

Zeta Reticuli

Zeta Reticuli  è un sistema stellare binario localizzato a circa 39 anni luce dalla Terra. Si trova nella costellazione circumpolare antartica del Reticolo, ed è visibile ad occhio nudo nell'emisfero sud. Non è visibile a nord dei tropici.All'inizio si pensava che fossero parte della popolazione di stelle nane dell'aloneVia Lattea (Popolazione II).
Attualmente le due stelle sono considerate stelle più giovani provenienti dal disco galattico, ma sempre più antiche del Sole, forse circa 8 miliardi di anni. Appartengono al gruppo stellare in movimento di ζ Herculis. En
trambe le stelle possiedono moti propri e distanze simili, che confermano di essere un ampio sistema binario. Le stelle si trovano distanti circa 9.000 AU, ruotano attorno ad un centro di gravità comune, completando il periodo di reciproca traslazione in circa un milione di anni. della ζ1 Reticuli e ζ2 Reticuli sono entrambe stelle nane gialle della sequenza principale, molto simili al Sole. Non sono stati individuati pianeti giganti in orbita stretta attorno alle due stelle, rendendo possibile la presenza di mondi simili alla terra, con qualche piccola variazione di massa e composizione.La metallicità di queste stelle è pari al 60% di quella del Sole. Secondo le teorie cosmogoniche vigenti, pianeti ferrosi, di dimensioni simili alla Terra sono meno probabili attorno a stelle con minore contenuto di metalli, ma lo sviluppo di pianeti giganti gassosi, come Giove oppure Saturno, non è impedito dalla bassa metallicità.      In questo video vedremo una simulazione sul loro pianeta

 

 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit