Text Size
Venerdì, Ottobre 18, 2019
Uomini e Misteri Il viaggiatore che veniva da un'altra dimensione. Il mistero dell'uomo di Taured

Lo strano sibilo che protegge gli astronauti

Un segnale elettromagnetico naturale che avvolge la Terra deflette gli elettroni ad alta energia: se non ci fosse, astronauti e sarelliti verrebbero bombardati da una corrente letale. Ora un gruppo di...

La nascita del campo magnetico terrestre, la lente gravitazionale scoperta da una ricercatrice italiana e il più grande ammasso globulare presente nella nostra galassia

Se la vita sul nostro pianeta, almeno come la conosciamo, si è potuta avviare ed evolvere fino ad arrivare allo stato attuale, una buona fetta del merito va sicuramente al campo magnetico terrestr...

Il poderoso vento emesso dal buco nero supermassivo al centro della galassia, la stella che attraversò il Sistema Solare ed il sottomarino futuristico della Nasa per Titano

Un vento poderoso fuoriesce incessantemente dal buco nero supermassiccio di una galassia, il quasar denominato PDS 456. A studiarne le proprietà con un dettaglio mai raggiunto prima è stato il te...

Secondo lo scienziato russo Andrei Finkelstein, incontreremo gli alieni nel 2031

Lo scienziato russo Andrei Finkelstein, uno dei maggiori studiosi del Paese, è sicuro: nel 2031 scatterà l'incontro con forme di vita extraterrestre. C'è la vita su altri pianeti, e sicuramente in ...

Il Sole nel futuro, le 5 galassie mostrate in 3D e la grandezza di Eris e Plutone

Quando si parla dell’attività solare e dei cicli di minimo e massimo della nostra stella si entra in un campo insidioso. Al momento non esistono modelli che permettano di prevedere nel dettagl...

I ricercatori che registrarono le urla dei dannati

Tutto l'accaduto, che ha dell'incredibile, fu pubblicato inizialmente sul periodico finlandese "Ammenusastia" in un articolo titolato "Ricercatori registrano gli urli dei dannati"; il fatto nar...

  • Lo strano sibilo che protegge gli astronauti


    Publish In: L'Universo e il Sistema Solare
  • La nascita del campo magnetico terrestre, la lente gravitazionale scoperta da una ricercatrice italiana e il più grande ammasso globulare presente nella nostra galassia


    Publish In: News Astronomia
  • Il poderoso vento emesso dal buco nero supermassivo al centro della galassia, la stella che attraversò il Sistema Solare ed il sottomarino futuristico della Nasa per Titano


    Publish In: News Astronomia
  • Secondo lo scienziato russo Andrei Finkelstein, incontreremo gli alieni nel 2031


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il Sole nel futuro, le 5 galassie mostrate in 3D e la grandezza di Eris e Plutone


    Publish In: News Astronomia
  • I ricercatori che registrarono le urla dei dannati


    Publish In: Uomini e Misteri

Il viaggiatore che veniva da un'altra dimensione. Il mistero dell'uomo di Taured

Era il 1954 quando all’ aereoporto di Tokyo un uomo europeo si presenta allo sportello della Dogana, il suo abbigliamento stranamente futuristico insospettisce l’ispettore addetto al controllo passaporti .

Inizia così la storia del misterioso Uomo di Taured.

Controllando il suo passaporto, notano che egli proviene da un paese chiamato Taured . Il passaporto sembrava originale e genuino, tranne per il fatto che non esiste nessun paese chiamato Taured, almeno nella nostra dimensione .

L’uomo viene interrogato e gli si chiede di indicare su una mappa dove si trovi il suo paese.

Egli punta subito il dito verso il Principato di Andorra, ma è incerto e confuso. Non ha mai sentito parlare dell’Andorra e non comprende perché la sua patria, Taured, non è indicata sulla mappa.

Secondo lui dovrebbe esserci, perché, come afferma con forza e convinzione, è una città che esistite da oltre 1000 anni !

I funzionari della dogana lo perquisiscono e lo trovano in possesso di denaro di valute europee diverse.

Il suo passaporto riporta i timbri di entrata ed uscita da aeroporti di tutto il mondo, comprese alcune visite precedenti a Tokyo .

Sconcertati, lo conducono in un albergo locale e lo sistemano in una stanza, piantonata da due guardie, cercando di andare fino in fondo e risolvere il mistero.

L’azienda per cui affermava di lavorare dichiarò di non conoscerlo, anche se aveva molti documenti che dimostravano il contrario.

L’hotel in cui aveva effettuato una prenotazione, affermò di non aver mai sentito parlare di lui e di non sapere chi fosse.

I funzionari della società a Tokyo, con cui risultava avere intrattenuto rapporti affaristici, negarono di conoscerlo.

Ma il fatto più strano doveva ancora accadere.Più tardi, quando venne aperta la camera dell’albergo in cui era stato sistemato, l’uomo era inspiegabilmente scomparso.

Le guardie riferirono di non aver visto nè sentito nulla durante la notte. La mattina successiva bussarono alla porta ma non ricevettero alcuna risposta. Entrando in camera, gli agenti rimasero letteralmente scioccati costatando che l’uomo era svanito nel nulla. La camera non presentava alcuna via di fuga e l’ingresso era stato sorvegliato per tutta la notte.  La finestra, infine, dava nel vuoto ed era priva di sporgenze.

Il Dipartimento di Polizia di Tokyo avviò intense di ricerche, ma senza esito. L’uomo non aveva lasciato tracce!

Solo una storia?

La storia è apparsa nel libro ” The Directory of Possibilities“, di Colin Wilson e John Grant nel 1982..

Non è possibile stabilire se si tratta di un fatto realmente accaduto o di una invenzione letteraria. Gli autori affermano di fare riferimento ad un fatto reale, ma non esistono documenti, atti giudiziari o ritagli giornalistici che possano comprovare quanto scritto e raccontato da Colin e Grant.

Nel racconto ‘The Man from Taured ‘ si apprende che un visitatore europeo, apparentemente in bilico tra due mondi, giunge a Tokyo. Si tratta di due universi paralleli, una dei quali simile al nostro, fatta eccezione per l’inesistenza del paese di origine del visitatore. Taured non è raffigurata in alcuna mappa e tuttavia il misterioso viaggiatore possedeva documentazione ufficiale che dimostrava il contrario. Se così è, cosa è realmente accaduto in quella afosa giornata all’aeroporto di Tokyo nel 1954?

L’uomo di Taured potrebbe effettivamente essere stato un viaggiatore del tempo? Un visitatore inconsapevolmente giunto nella nostra dimensione. L’abitante di un universo alternativo?

Un’altra spiegazione è che l’uomo di Taured stesse dicendo la verità. Per quanto lo riguardava, era realmente giunto dal paese di Taured. Sapeva dell’esistenza del suo paese e non aveva mai sentito parlare del Principato di Andorra prima di vederlo stampato ed indicato sulla mappa. Per quanto lo riguardava, qualcuno voleva prendersi gioco di lui. Ma sappiamo tutti che l’Andorra esiste realmente e da molto tempo. L’uomo di Taured poteva essere una spia inviata in Giappone da qualche ignota agenzia governativa? Un agente dei servizi segreti cui era stata data una falsa identità fornendogli documenti ufficiali?

La verità è che non sapremo mai cosa è realmente accaduto all’interno dell’aeroporto di Tokyo nel 1954.

Una cosa è certa. L’uomo di Taured non è più stato visto dopo di allora ed il mistero non è mai stato risolto .

Video documentario



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit