Text Size
Martedì, Gennaio 23, 2018
Uomini e Misteri Costruzioni aliene: la misteriosa sfera di Betz

Le misteriose morti dei ricercatori di vita aliena

A questa conclusione è giunto Timothy Hood, ex consigliere del governo degli Stati Uniti e astronomo amatoriale, il quale ha divulgato la sua idea in una conferenza internazionale tenutasi ad Ams...

Il gigantesco alone di Andromeda, il magnetismo attivo di Mercurio e l'influenza del Sole sul nostro DNA

Un team di scienziati, utilizzando dati del telescopio spaziale Hubble della NASA, ha scoperto che l’immenso alone di gas che avvolge la galassia di Andromeda è di circa sei volte più esteso e 1....

I misteriosi teschi (umani?) con le corna

Parecchi teschi umani con corna sporgenti vennero scoperti in un tumulo funerario a Sayre, Bradford County, Pennsylvania, negli anni 1880. Ad eccezione delle proiezioni ossee dislocate circa due pol...

Le sorprese astronomiche rivelate dalla sonda Genesis,l'oceano di lava della luna IO e la scelta del progetto spaziale al Discovery Program

Sole e pianeti rocciosi come il nostro sono più diversi di quanto credevamo. Ce lo dicono le analisi di alcune particelle emesse dal Sole raccolte dalla sonda Genesis. Analisi che hanno rivelato un...

Il misterioso oggeto che inseguiva un elicottero a Syracuse in America

Sopra la città di Syracuse che si trova nello stato di New York, Stati Uniti d’America, un appassionato di fotografia è stato testimone di un avvistamento UFO eclatante. Ecco un breve racconto del...

Gli strani fenomeni della foresta in Transilvania

Hoia-Baciu Forest è stato chiamato il "triangolo delle Bermuda della Transilvania". Questa fitta foresta ha acquisito notorietà alla fine degli anni sessanta esattamente il 18 agosto 1968, quando ...

  • Le misteriose morti dei ricercatori di vita aliena


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il gigantesco alone di Andromeda, il magnetismo attivo di Mercurio e l'influenza del Sole sul nostro DNA


    Publish In: News Astronomia
  • I misteriosi teschi (umani?) con le corna


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Le sorprese astronomiche rivelate dalla sonda Genesis,l'oceano di lava della luna IO e la scelta del progetto spaziale al Discovery Program


    Publish In: News Astronomia
  • Il misterioso oggeto che inseguiva un elicottero a Syracuse in America


    Publish In: Le Prove
  • Gli strani fenomeni della foresta in Transilvania


    Publish In: Uomini e Misteri

Costruzioni aliene: la misteriosa sfera di Betz

Il 7 Agosto 1887 fu scoperta una misteriosa sfera metallica in un giardino della cittadina inglese di
Brixton. Il periodico "Times" ne diede notizia il 1° Febbraio 1888. Molte altre sono state ritrovate in
Australia, in Messico, in Brasile, in Nuova Zelanda, in Bolivia, in Argentina e negli Stati Uniti e in
Piemonte (Italia) nel Gennaio 1979. Una delle più interessanti fu ritrovata nel 1972 dall’agricoltore
statunitense Antoine Betz, residente a Jacksonville in Florida. Era una sfera metallica del diametro di
otto pollici (circa 20 centimetri), avente un peso di 22 libbre (circa 10 chili) e che, quando la si
scuoteva, tintinnava leggermente. Si sparse subito la voce che codesto oggetto fosse un "regalo" degli
extraterrestri e, appunto per questo, si presentarono all’ignaro colono ben sei scienziati che avevano
avuto l’incarico di esaminare la misteriosa palla. Tra questi vi era il professor Hallen Hynek, capo del
Dipartimento di Astronomia alla Nortwestern University di Everton (Illinois) ed ex consigliere della U.S.
Air Force sugli UFO, vale a dire oggetti volanti non identificati. Egli, con l’incarico di portavoce della
commissione d’indagine, dichiarò, dopo un sommario esame, che non era radioattiva e ne ordinò il
trasferimento in un laboratorio della Marina Militare per studi più approfonditi, i quali riportatornoche la sfera, quando lanciata, cambiava direzione a caso, che avolte tornava persino da chi l'aveva lanciata, che aveva diverse interazione magnetiche quando c'era della musica e che emetteva a volte dei suoni ad alta frequenza che distrubavano gli animali


Nel trovarci di fronte a queste storie, ritorna in mente una celebre frase contenuta in Amleto di
Shakespeare: "Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, che le scienze vostre non sognino."

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit