Text Size
Giovedì, Agosto 13, 2020
Uomini e Misteri Cosa si sogna prima di morire? La scienza risponde

La tecnologia futuristica usata dagli antichi vichinghi che sorprende gli scienziati

Le cronache raccontano che chi brandiva una spada Ulfberht aveva un vantaggio significativo rispetto ai nemici. Anche se di dimensioni e forma simili ad una comune spada vichinga, la Ulfberht e...

Il doppio nucleo interno del pianeta e usare l' energia fotovoltaica per creare combustibile liquido

Sorpresa: il nucleo interno della Terra non è affatto una sfera metallica compatta e indistinta, ma è suddiviso in due parti - una dentro l'altra, un po' come due scatole cinesi - dotate di caratte...

Il fantasma della ragazza che chiede un passaggio in Portogallo

La vicenda raccontata in questo video si svolge nella città di Sintra, in Portogallo. Tiago, Tania e David sono in auto. Stanno andando proprio verso questa città, in montagna. Ma si perdono in...

Leonardo Da Vinci e i misteri dell'ultima cena

Leonardo di ser Piero da Vinci (Vinci, 15 aprile 1452 – Amboise, 2 maggio 1519) è stato un artista e scienziato italiano. Uomo d'ingegno e talento universale del Rinascimento italiano, incarnò in pien...

Ufo filmati dala Nasa nella missione Tethered sts-75

Durante la sperimentazione della tecnologia tethered nel 1996 effettuata dalla Nasa ci furono degli strani avvenimenti. Ma cos'è la tecnologia tethered? Un satellite tethered è un satellite connesso...

La Lockheed presenta i primi progetti per i primi mini reattori nucleari a fusione

WASHINGTON - Piccoli reattori a fusione nucleare, che occupano solo pochi metri e che tra una decina d'anni potranno essere utilizzati come fonte di energia. Dopo quattro anni di lavoro segretiss...

  • La tecnologia futuristica usata dagli antichi vichinghi che sorprende gli scienziati


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il doppio nucleo interno del pianeta e usare l' energia fotovoltaica per creare combustibile liquido


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il fantasma della ragazza che chiede un passaggio in Portogallo


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Leonardo Da Vinci e i misteri dell'ultima cena


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Ufo filmati dala Nasa nella missione Tethered sts-75


    Publish In: Le Prove
  • La Lockheed presenta i primi progetti per i primi mini reattori nucleari a fusione


    Publish In: Scienza e Futuro

Cosa si sogna prima di morire? La scienza risponde


[Focus] Di testimonianze di sogni o visioni densi di significato che accompagnano gli ultimi giorni di vita è piena la storia.

Ora uno studio scientifico sul tema sembra suggerire che questi episodi siano un processo strettamente legato al fine vita e che abbiano un valore consolatorio.

La ricerca, è bene precisarlo, è stata compiuta su un campione ridotto di pazienti (66) e da un’università poco conosciuta e che fa riferimento alla Compagnia di Gesù (i Gesuiti in quanto cattolici credono in una vita oltre la morte).

Richiede quindi ulteriori approfondimenti e il necessario distacco, ma rimane pur sempre uno studio interessante perché tratta un tema avvincente e ancora poco approfondito scientificamente.

I dati sono stati raccolti intervistando 66 malati terminali ricoverati presso il Center for Hospice and Palliative Care di Cheektowaga, New York, su frequenza e contenuto di sogni e visioni sperimentati nelle ultime settimane di vita.

Si tratta del primo studio che coinvolge direttamente gli autori dei sogni: prima d’ora, le ricerche del settore avevano raccolto soltanto testimonianze indirette di medici e parenti.

Quelli riguardanti parenti e amici defunti sono stati i più frequenti tra i sogni riportati dai pazienti: gli episodi di questo tipo sono stati definiti “significativamente più confortanti” rispetto agli altri e si sono fatti sempre più frequenti con l’approssimarsi della morte.

L’ipotesi è che questi sogni caratterizzati da realismo e da un intenso significato emotivo abbiano un valore consolatorio per i pazienti, e che vadano trattati di conseguenza.

È importante, conclude lo studio, distinguerli da deliri e allucinazioni, con cui spesso vengono confusi. «Durante lo stato di delirio si perde il contatto con la realtà e la capacità di comunicare razionalmente.

Il delirio è stressante e pericoloso e va trattato dal punto di vista medico. Invece, i sogni che accompagnano il fine vita sono tipicamente confortanti, verosimili e spesso molto significativi» scrivono gli scienziati.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit