Text Size
Lunedì, Luglio 16, 2018
Uomini e Misteri Le misteriose strutture biologiche scoperte in Perù di cui anche la scienza ignora l'origine

Medjugorje ed i 10 segreti svelati

La nostra Madre Celeste ci parla, attraverso le sue apparizioni, della fine dei tempi… Dopo Fatima, la Madonna continua ad apparire ogni 25 del mese a Medjugorje, un paesino dell’Erzegovina. In og...

Il misterioso Ufo verde avvistato in massa a Città del Capo

Quotidianamente, grazie soprattutto all’evoluzione delle reti sociali, si ricevono notizie di avvistamenti UFO (unidentified flying object, oggetto volante non identificato) che puntualmente spacca...

Un nuovo segreto scoperto nel quadro della Gioconda di Da Vinci

Il mistero della Gioconda, uno dei più celebri dipinti di ogni tempo, probabilmente resterà tale fino alla fine dei tempi. E come tale continuerà a scatenare una continua ridda di ipotesi più o me...

Ufo piramidale sopra il Cremlino

Una enorme piramide in aria, proprio sopra il Cremlino, rimasta lì per ore e grande centinaia di metri. E' la presunta astronave aliena che ha creato il panico in Russia, grazie ad un video amator...

Dashi-Dorgio Itighilov. Il mistero del Lama non morto

I non-morti appartengono alla tradizione della letteratura e del cinema horror, e soprattutto al regno della fantasia: ma non è il caso del Lama buddista russo Dashi-Dorgio Itighilov, sepolto nel...

Il pesce che vive più in profondità e l'incredibilite scoperta dell'età della visione a colori

LONDRA - Un pesce spettrale mai visto prima, con la coda e le pinne trasparenti che fluttuano nell'acqua come entità soprannaturali. L'hanno scoperto i ricercatori dell'Università di Aberdeen, ne...

  • Medjugorje ed i 10 segreti svelati


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il misterioso Ufo verde avvistato in massa a Città del Capo


    Publish In: Le Prove
  • Un nuovo segreto scoperto nel quadro della Gioconda di Da Vinci


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Ufo piramidale sopra il Cremlino


    Publish In: Le Prove
  • Dashi-Dorgio Itighilov. Il mistero del Lama non morto


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il pesce che vive più in profondità e l'incredibilite scoperta dell'età della visione a colori


    Publish In: Scienza e Futuro

Le misteriose strutture biologiche scoperte in Perù di cui anche la scienza ignora l'origine

Una serie di bizzarre, quanto enigmatiche, strutture biologiche è stata scoperta nella foresta amazzonica del Perù, formazioni molto simili a piccole guglie circondate da staccionate.


La prima delle strutture è stata avvistata pochi mesi fa, lo scorso 7 giugno, da Troy Alexander, uno studente laureato al Georgia Tech, il quale si è accorto di una bizzarra formazione che poggiava sul fondo di un telone blu, vicino al Centro di Ricerche Tambopata, nel Perù sudorientale. Incuriosito, ha cominciato ad esplorare l’area circostante, scoprendo altre tre strutture sui tronchi degli alberi della foresta.


Secondo la descrizione offerta da Wired, le piccole recinzioni misurano circa 2 centimetri di diametro. Dopo la scoperta, Alexander ha pubblicato le immagini su diversi siti web, alla ricerca di qualcuno che fosse in grado di spiegare l’origine dell’oggetto.

Ad oggi, ancora nessuno è stato in grado di fornire una spiegazione. Anche Phil Torres, un biologo di Tambopata, ha postato un link su Twitter con le immagini, altrettanto sconcertato dall’enigmatico recinto.

“Non ho idea di cosa siano fatte, o di cosa possano essere”, ha ammesso William Eberhard, entomologo allo Smithsonian Tropical Research Institute. Norm Platnick, curatore emerito del Museo Americano di Storia Naturale, ha aggiunto: “Ho visto la foto, ma non ho idea di quale animale possa trattarsi”.

“Io non so cosa sia”, ha detto Linda Rayor, aracnologa presso la Cornell University. “La mia ipotesi è che possa essere opera di un lepidottero (farfalla o falena), ma non so davvero”.

Partendo dall’ipotesi che possa trattarsi di una struttura creata da un insetto di questa famiglia, i blogger di Wired hanno chiesto informazioni a Todd Gillian, un entomologo della Colorado State University specializzato in questi organismi e presidente della società Lepidopterists.

“Non ne ho idea”, ha detto lapidario Gillian. “Alcune falene costruiscono un recinto attorno alle uova per proteggerle. Ma una struttura del genere è davvero inaudita, non ho mai visto niente di simile prima d’ora”.

Conclusione: la struttura e l’organismo che l’ha realizzata rimangono un mistero. Se qualcuno avesse un’idea in proposito, o conoscesse qualcuno in grado di fornire spiegazioni, potrebbe contribuire alla scoperta di un nuovo organismo, se di organismo si tratta…


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit