Text Size
Sabato, Luglio 22, 2017
Uomini e Misteri Michel Lotito, l'uomo che riusciva a mangiare (e digerire) il metallo

Michel Lotito, l'uomo che riusciva a mangiare (e digerire) il metallo

Michel Lotito (Grenoble, 15 giugno 1950 – 25 giugno 2007) è stato intrattenitore francese.


Nacque a Grenoble e divenne famoso in tutto il mondo per il suo picacismo, sotto il nome d'arte di Monsieur Mangetout (in italiano: "Signor Mangiatutto"). Le sue maggiori performance erano l'ingerimento di oggetti di metallo, vetro, gomma e così via; fu inoltre famoso per l'ingerimento di corpi di grosse dimensioni, quali biciclette, carrelli per la spesa, televisori, un aeroplano (Cessna 150) e altri oggetti ridotti in piccole dimensioni disassemblati o tagliati. Per "mangiare" tutto l'aeroplano, gli ci sono voluti due anni, dal 1978 al 1980. Iniziò a mangiare oggetti "inusuali" all'età di nove anni e nel 1996 incominciò a farsi pubblicità.


Lotito non ha mai sofferto di malattie o disturbi durante il corso della sua vita, a causa della insolita dieta, anche dopo l'ingerimento di sostanze considerate normalmente velenose.Il suo metodo era di spezzettare i metalli in piccoli pezzetti e poi, prima di ingerirli, beveva dell'olio per far scivolare meglio i metalli fino all'intestino. Per la scienza è stato un vero e proprio rompicapo fino a quando degli esami specifici mostrarono un elevata attività batterica nell'intestino che, si pensa, gli consentisse di digerire di tutto.

Michel morì il 25 giugno 2007 per cause naturali.

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit