Text Size
Giovedì, Agosto 06, 2020
Uomini e Misteri Gli strani fenomeni della foresta in Transilvania

Scoperti altri manufatti Maya sugli antichi "visitatori" alieni

Il governo del Messico avrebbe reso pubblici una serie di reperti di epoca Maya riguardanti Ufo ed Alieni. I manufatti, almeno apparentemente, sembrano davvero essere inequivocabili: astronauti,...

Il micromotore alimentato dal vapore acqueo

Un film polimerico in grado di muoversi, accartocciandosi e distendendosi ripetutamente, e di generare elettricità sfruttando il vapore acqueo presente nell'ambiente è stato realizzato da un grupp...

Scoperta una nana bruna a 27 gradi di temperatura, l'ultima missione della STARDUST e il suono di Saturno

Appena 27 gradi: meno di quanto fanno registrare i nostri termometri nelle calde giornate d'estate. E' la temperatura superficiale di una nana bruna che dista da noi 63 anni luce. Per gli astronomi...

Uomini alti 7 metri e mezzo, il mistero dei giganti in India

              Le recenti attività di esplorazione nella regione settentrionale dell’India hanno portato alla luce resti scheletrici di un essere umano di dimensioni fenomenali. La scop...

Zeta Reticuli

Zeta Reticuli  è un sistema stellare binario localizzato a circa 39 anni luce dalla Terra. Si trova nella costellazione circumpolare antartica del Reticolo, ed è visibile ad occhio nudo nell'emisfero ...

La stella di Dyson e le civiltà aliene evolute

Secondo lo scienziato astronomo inglese Freeman Dyson per trovare una civiltà avanzata aliena nell'Universo non basterebbe cercarla con normali telescopi che usano la luce visibile ma ricercare grandi...

  • Scoperti altri manufatti Maya sugli antichi "visitatori" alieni


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Il micromotore alimentato dal vapore acqueo


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Scoperta una nana bruna a 27 gradi di temperatura, l'ultima missione della STARDUST e il suono di Saturno


    Publish In: News Astronomia
  • Uomini alti 7 metri e mezzo, il mistero dei giganti in India


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Zeta Reticuli


    Publish In: Le Prove
  • La stella di Dyson e le civiltà aliene evolute


    Publish In: Tecnologia Spaziale

Gli strani fenomeni della foresta in Transilvania

Hoia-Baciu Forest è stato chiamato il "triangolo delle Bermuda della Transilvania". Questa fitta foresta ha acquisito notorietà alla fine degli anni sessanta esattamente il 18 agosto 1968, quando il biologo Alexandru Sift scattò le più incredibili foto di un oggetto volante discoidale nei cieli sopra la foresta.

Alcune persone che entrano nella foresta in talune zone attive, inspiegabilmente ottengono eruzioni cutanee, ustioni, forti mal di testa e si ammalano.

E anche noto che i dispositivi elettronici hanno inspiegabili malfunzionamenti nell'area. Alcuni investigatori paranormali associano questi sconosciuti malfunzionamenti alle attività soprannaturali.

Alcuni credono che la foresta sia unl portale per un'altra dimensione. Diverse storie circolano su persone che entrate nella foresta ne riemergono con vuoti di memoria sul tempo trascorso.

Ci sono rapporti di una bambina di cinque anni che svanì nella foresta. Cinque anni più tardi, riapparve indossando lo stesso abbigliamento e senza nessuna memoria di cosa fosse accaduto.

Più recentemente l'energia paranormale della foresta ha assunto la forma di attività poltergeist e fantasma.

Il ricercatore di una serie televisiva che si occupa di indagini paranormali, mentre stava indagando sui misteri che avvolgono questa foresta si e' ritrovato con graffi sotto il suo abbigliamento somiglianti ad un attacco di un animale selvatico. Il capo della ricerca Josh Gates, ha deciso di non continuare l'inchiesta per paura di compromettere l'incolumità del suo staff.

Alcuni sostengono anche di vedere strane luci all'interno del bosco.

Queste attività paranormali sembrano essere concentrate in una zona della foresta dove la vegetazione è inspiegabilmente morta. È quasi un cerchio perfetto nei boschi dove nulla cresce. Campioni di terreno sono stati presi dal sito e analizzati ma i risultati dimostrano che non c'è nulla nel suolo che dovrebbe impedire la crescita di vita vegetale.

Questo insieme di strutture, a volte chiamato il "triangolo delle Bermuda della Romania", si trova al centro della Transilvania. Si chiamava Baciu Forest dopo la scomparsa di un pastore (il capo di un campo determinato pastore è chiamato "baci" in rumeno) all'interno della foresta con le sue 200 pecore . Egli è stato cercato dappertutto, compreso nelle contee vicine, ma nessuno sapeva dove egli fosse dopo che entrò nella foresta. Inoltre, altre persone scomparse, come pure strane sensazioni di malattia improvvisa, mal di testa, terrore o altre sensazioni sinistrei sono state segnalate da alcuni visitatori. Luci e misteriosi e orbs sono stati osservati tra gli alberi.

A sostegno delle osservazioni di luci/UFO, uno delle più famose fotografie di un oggetto simile ad un piattino fu catturato nel 1968 nella foresta. I ricercatori provenienti da diversi istituti, visitano la foresta regolarmente, tra cui una recente inchiesta dal programma televisivo statunitense, Destinazione di verità, che ha ripreso la strana attività. Anche se gli eventi non appaiono tutto il tempo, la foresta è considerata uno dei più attivi posti nel mondo per quanto riguarda apparizioni e vari fenomeni inspiegabili.

Diverse teorie sono stati promosse a spiegare le cose strane che succedono: da inusuali letture elettromagnetiche prodotte da qualcosa dentro la terra, per un cosiddetto portale in un altro mondo da dove gli esseri dall' altro lato a volte attraversano oltre (o viceversa), come pure un valico teorizzato, dove gli esseri extraterrestri da universi alternativi passano nella nostra dimensione.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit