Text Size
Mercoledì, Aprile 25, 2018
Uomini e Misteri Gli strani fenomeni della foresta in Transilvania

Il batterio che vive nell'arsenico, le stelle comete di Dicembre e i problemi della sonda Akatsuki

Arsenico per noi significa veleno. Ma in un lago della California ci sarebbe un batterio che nell’arsenico non solo ci vive, ma forse lo assimila per sostenere la sua crescita. Una scoperta sorpren...

Lo straordinario video di un incontro del quarto tipo con uno strano alieno in Messico

l video che vi mostriamo è stato pubblicato dallo Skywatcher messicano Stalin Valle Osuna e riguarda un video a dir poco eclatante, che mostra un vero incontro ravvicinato del terzo tipo tra un citt...

Scheletro alieno su Marte?

2 maggio 2009 -  A priva vista sembra una roccia del deserto, ma da vicino è inquietante: c’è un’immagine che sta facendo impazzire i blogger e gli ufologi di mezzo mondo perché assomiglia proprio all...

L'immortalità sempre più vicina: individuate i tre elementi chiave per "spegnere" l'invecchiamento

ROMA - Se in natura vi sono animali che invecchiano pochissimo e vivono molto più a lungo dell'uomo, la causa sta nella stabilità delle reti genetiche, cioè tutta la catena di azioni regolata dai...

Le prime fibre luminescenti perfettamente integrabili nei tessuti

Un nuovo tipo di fibre luminescenti perfettamente integrabili nei tessuti e prodotte con una tecnica scalabile a livello industriale è stato realizzato da un gruppo di ricercatori della Fundan Uni...

I primi passi verso il raggio traente

Il raggio traente, un pezzo forte della fantascienza, potrebbe essere un po’ più vicino alla realtà. In un articolo pubblicato a inizio primavera, alcuni fisici hanno proposto un dispositivo che p...

  • Il batterio che vive nell'arsenico, le stelle comete di Dicembre e i problemi della sonda Akatsuki


    Publish In: News Astronomia
  • Lo straordinario video di un incontro del quarto tipo con uno strano alieno in Messico


    Publish In: Le Prove
  • Scheletro alieno su Marte?


    Publish In: Le Prove
  • L'immortalità sempre più vicina: individuate i tre elementi chiave per "spegnere" l'invecchiamento


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Le prime fibre luminescenti perfettamente integrabili nei tessuti


    Publish In: Scienza e Futuro
  • I primi passi verso il raggio traente


    Publish In: Scienza e Futuro

Gli strani fenomeni della foresta in Transilvania

Hoia-Baciu Forest è stato chiamato il "triangolo delle Bermuda della Transilvania". Questa fitta foresta ha acquisito notorietà alla fine degli anni sessanta esattamente il 18 agosto 1968, quando il biologo Alexandru Sift scattò le più incredibili foto di un oggetto volante discoidale nei cieli sopra la foresta.

Alcune persone che entrano nella foresta in talune zone attive, inspiegabilmente ottengono eruzioni cutanee, ustioni, forti mal di testa e si ammalano.

E anche noto che i dispositivi elettronici hanno inspiegabili malfunzionamenti nell'area. Alcuni investigatori paranormali associano questi sconosciuti malfunzionamenti alle attività soprannaturali.

Alcuni credono che la foresta sia unl portale per un'altra dimensione. Diverse storie circolano su persone che entrate nella foresta ne riemergono con vuoti di memoria sul tempo trascorso.

Ci sono rapporti di una bambina di cinque anni che svanì nella foresta. Cinque anni più tardi, riapparve indossando lo stesso abbigliamento e senza nessuna memoria di cosa fosse accaduto.

Più recentemente l'energia paranormale della foresta ha assunto la forma di attività poltergeist e fantasma.

Il ricercatore di una serie televisiva che si occupa di indagini paranormali, mentre stava indagando sui misteri che avvolgono questa foresta si e' ritrovato con graffi sotto il suo abbigliamento somiglianti ad un attacco di un animale selvatico. Il capo della ricerca Josh Gates, ha deciso di non continuare l'inchiesta per paura di compromettere l'incolumità del suo staff.

Alcuni sostengono anche di vedere strane luci all'interno del bosco.

Queste attività paranormali sembrano essere concentrate in una zona della foresta dove la vegetazione è inspiegabilmente morta. È quasi un cerchio perfetto nei boschi dove nulla cresce. Campioni di terreno sono stati presi dal sito e analizzati ma i risultati dimostrano che non c'è nulla nel suolo che dovrebbe impedire la crescita di vita vegetale.

Questo insieme di strutture, a volte chiamato il "triangolo delle Bermuda della Romania", si trova al centro della Transilvania. Si chiamava Baciu Forest dopo la scomparsa di un pastore (il capo di un campo determinato pastore è chiamato "baci" in rumeno) all'interno della foresta con le sue 200 pecore . Egli è stato cercato dappertutto, compreso nelle contee vicine, ma nessuno sapeva dove egli fosse dopo che entrò nella foresta. Inoltre, altre persone scomparse, come pure strane sensazioni di malattia improvvisa, mal di testa, terrore o altre sensazioni sinistrei sono state segnalate da alcuni visitatori. Luci e misteriosi e orbs sono stati osservati tra gli alberi.

A sostegno delle osservazioni di luci/UFO, uno delle più famose fotografie di un oggetto simile ad un piattino fu catturato nel 1968 nella foresta. I ricercatori provenienti da diversi istituti, visitano la foresta regolarmente, tra cui una recente inchiesta dal programma televisivo statunitense, Destinazione di verità, che ha ripreso la strana attività. Anche se gli eventi non appaiono tutto il tempo, la foresta è considerata uno dei più attivi posti nel mondo per quanto riguarda apparizioni e vari fenomeni inspiegabili.

Diverse teorie sono stati promosse a spiegare le cose strane che succedono: da inusuali letture elettromagnetiche prodotte da qualcosa dentro la terra, per un cosiddetto portale in un altro mondo da dove gli esseri dall' altro lato a volte attraversano oltre (o viceversa), come pure un valico teorizzato, dove gli esseri extraterrestri da universi alternativi passano nella nostra dimensione.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit