Text Size
Mercoledì, Agosto 16, 2017
Uomini e Misteri Il caso delle misteriose e-mail inviate da un morto

Saturno

Saturno appare visibilmente schiacciato ai poli: i suoi diametri equatoriale e polare differiscono di quasi il 10% (120 536 km contro 108 728 km). Questa forma è il risultato della sua rapida rotazi...

La congiunzione tra Giove e Venere, l'ossigeno rilevato dalla Cassini su Dione ed i furti dei pc della Nasa

Due punti luminosi che brillano di una luce ferma e intensa. In questi gironi appaiono in cielo appena diventa sera e notarli è inevitabile. In realtà non brillano di luce propria ma si limitano a ...

La mappa dell’atmosfera di un pianeta esterno al Sistema Solare, la mostra sulo spazio a Padova e la scoperta di 2 nuove particelle all' LHC

Arriva la mappa più precisa dell’atmosfera di un pianeta esterno al Sistema Solare. L’ha ottenuta, e pubblicata sulla rivista Science, il gruppo di ricerca coordinato da Kevin B. Stevenson, del di...

La legge che prevede l'andatura dell'evoluzione tecnologica

Fare previsioni è difficile soprattutto se riguardano il futuro, pare abbia detto una volta Niels Bohr. Eppure sembra che il futuro di una qualunque tecnologia segua, almeno con una certa appross...

Casa Matusita, la casa degli orrori più infestata del mondo

A Lima, in Perù, all’incrocio tra Avenida Wilson e Avenida Espana, un tempo sorgeva un carcere, conosciuto come Panopticon, proprio come quello di cui parlava Jeremy Bentham, poi ripreso, tra gli ...

La più grande città sotterranea scoperta a Nevşehir, in Cappadocia, Turchia

La regione della Cappadocia, nella Turchia centrale, ospita uno dei paesaggi più spettacolari al mondo, ricco di valli profonde e vette rocciose puntellate di case, cappelle, tombe e templi. T...

  • Saturno


    Publish In: L'Universo e il Sistema Solare
  • La congiunzione tra Giove e Venere, l'ossigeno rilevato dalla Cassini su Dione ed i furti dei pc della Nasa


    Publish In: News Astronomia
  • La mappa dell’atmosfera di un pianeta esterno al Sistema Solare, la mostra sulo spazio a Padova e la scoperta di 2 nuove particelle all' LHC


    Publish In: News Astronomia
  • La legge che prevede l'andatura dell'evoluzione tecnologica


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Casa Matusita, la casa degli orrori più infestata del mondo


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La più grande città sotterranea scoperta a Nevşehir, in Cappadocia, Turchia


    Publish In: Civiltà Misteriose

Il caso delle misteriose e-mail inviate da un morto

Quando Jack Froese, 32 anni, nel giugno 2011 è morto di aritmia cardiaca, ha lasciato nel lutto numerosi amici e i suoi familiari. Ma la BBC ha rivelato che diverse misteriose e-mail postume sono partite dal suo account, dando qualche gioia a quanti gli erano stati più vicini. Lo scorso novembre, cinque mesi dopo la morte di Froese, il suo migliore amico d’infanzia Tom Hart ha ricevuto una e-mail dall’indirizzo della persona defunta.

Come ha raccontato lo stesso Hart alla BBC, “una notte di novembre ero seduto sul mio divano e guardavo le e-mail sul mio cellulare. A un certo punto come mittente è comparso il nome di Jack Froese, e leggendo mi sono sentito agghiacciare. Il messaggio era molto sintetico, ma parlava di cose che potevano riguardare solo me e Jack”. L’oggetto della e-mail era “Sto guardando”, mentre nel testo era scritto: “Mi hai sentito? Sono in casa tua. Pulisci il tuo sottotetto”. Come raccontato dallo stesso Hart, poco prima della morte di Froese i due avevano avuto una conversazione privata nella mansarda di Hart, durante la quale Froese lo aveva preso in giro per il disordine nel suo sottotetto”.



Anche Jimmy McGraw, cugino di Froese, afferma di avere ricevuto una e-mail postuma da Jack, che lo informava su un infortunio capitato al loro zio dopo la morte del mittente del messaggio. Come racconta McGraw, “mi piacerebbe poter dire che a mandarla è stato Jack, perché io continuo a ripensare alla sua morte mentre lui sta ancora cercando di mettersi in contatto con me. E lo fa per dirmi di andare avanti e di smettere di rattristarmi”. Per ora il vero autore della e-mail rimane misterioso. Ma come conclude Hart, “se anche qualcuno ci stesse prendendo in giro tutto ciò non conta, perché prendo questa vicenda nel modo che voglio io”.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit