Text Size
Giovedì, Agosto 16, 2018
Uomini e Misteri La misteriosa moria di aringhe avvenuta in Norvegia

Spirit,Opportunity e il sogno di Marte

Spirit (o meglio MER-A, Mars Exploration Rover-A, per distinguerlo dalla sonda gemella MER-B "Opportunity") è il primo dei due rover della NASA giunti su Marte nel mese di gennaio 2004. Le specifiche ...

Zeta Reticuli

Zeta Reticuli  è un sistema stellare binario localizzato a circa 39 anni luce dalla Terra. Si trova nella costellazione circumpolare antartica del Reticolo, ed è visibile ad occhio nudo nell'emisfero ...

Il prima passo scientifico alla crezione di una chimera. La nascita del primo embrione umano-maiale

PER la prima volta in laboratorio è stato sviluppato un embrione che è parte maiale e parte umano. L'esperimento, pubblicato sulla rivista scientifica Cell, è stato portato a termine da un team di ...

Le prove sugli Ufo mostrate dal generale cileno Ricardo Bermúdez

Era tra gli interventi più attesi e non ha smentito chi riteneva la sua relazione come tra le più importanti dell’International UFO Congress in Arizona. La partecipazione del Generale Ricardo Bermúdez...

Il nuovo nanocomposto per catturare l'energia solare

Il nuovo composto è più economico di quello contenente rutenio, ma consente una densità di energia stoccata 10.000 volte più alta Un'innovativa applicazione dei nanotubi di carbonio sv...

Tutti insieme a guardare Giove, altre prove di vita su Marte

Domenica scorsa Padova ha vissuto un pomeriggio all’insegna delle stelle. Mentre nell’aula Magna dell’Università 200 astronomi provenienti da 45 Paesi diversi dichiaravano chiuso l’ Anno Internazion...

  • Spirit,Opportunity e il sogno di Marte


    Publish In: Tecnologia Spaziale
  • Zeta Reticuli


    Publish In: Le Prove
  • Il prima passo scientifico alla crezione di una chimera. La nascita del primo embrione umano-maiale


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Le prove sugli Ufo mostrate dal generale cileno Ricardo Bermúdez


    Publish In: Le Prove
  • Il nuovo nanocomposto per catturare l'energia solare


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Tutti insieme a guardare Giove, altre prove di vita su Marte


    Publish In: News Astronomia

La misteriosa moria di aringhe avvenuta in Norvegia

Oslo (Norvegia), 3 gen. (LaPresse/AP) - Il giorno di capodanno, decine di migliaia di aringhe morte hanno ricoperto la spiaggia di Kvaenes, vicino a Tromsoe, all'estremo nord della Norvegia, oltre il Circolo polare artico. L'enorme quantità di pesce, circa 20 tonnellate, è però misteriosamente scomparsa poco dopo. Secondo Jens Christian Holst, direttore dell'istituto norvegese per la ricerca ittica, la spiegazione del fenomeno è probabilmente legata a una serie di fattori. I pesci potrebbero essere arrivati spinti verso riva dai predatori, oppure essere stati trascinati sulla spiaggia dalla forte tempesta che ha colpito la Norvegia il giorno di Natale. Dopo aver scoperto le migliaia di aringhe morte, gli abitanti dell'area hanno iniziato a discutere di come liberarsene, ma i pesci sono presto scomparsi. Secondo Holst, le aringhe sarebbero state nuovamente portate via dall'acqua e riversate nel Mare del Nord ma secondo altre fonti sarebbe stato impossibile, vista la quantità. Qualcuno vuole forse impedire di far conoscere la verità?


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit