Text Size
Martedì, Maggio 23, 2017
Uomini e Misteri La strana storia della donna che morì due volte

La strana storia della donna che morì due volte

Mentre i parenti riuniti mormoravano le loro preghiere raccolti attorno al feretro, la donna apparentemente defunta sdraiata all’interno della bara si è risvegliata e ha iniziato ad urlare. Ma il “miracolo” è durato davvero poco: la donna è morta definitivamente 12 minuti dopo a causa dello spavento nello scoprirsi al suo funerale.

È successo in Kazan, Russia. Lo shock per Fagilyu Mukhametzyanov, 49 anni, di essersi ritrovata all’interno della bara, mentre i suoi cari sfilavano in processione per renderle omaggio, le è stato fatale. La donna ha iniziato ad urlare e le persone intorno a lei raccontano che il suo sguardo ha iniziato a vagare nel vuoto prima di chiudere gli occhi per l’ultima volta.

Era stata dichiarata erroneamente morta dai dottori. Suo marito Fagili Mukhametzyanov, 51 anni,  racconta sconvolto cosa gli hanno detto i medici: “Secondo loro mia moglie era morta per un attacco cardiaco dopo un collasso avuto in casa, preannunciato da forti dolori al petto”.

Il marito ha ricordato i pochi istanti prima della sua seconda morte: “'I suoi occhi vagavano: immediatamente l’abbiamo riportata in ospedale, ma ha vissuto solo per altri 12 minuti, tenuta sotto osservazione in terapia intensiva, prima di morire di nuovo, questa volta per sempre”.

Ma presto lo stupore di Fagili Mukhametzyanov cede il posto alla rabbia: “Sono arrabbiato e voglio delle risposte: mia moglie non era morta quando me l’hanno detto e forse avrebbero potuto salvarla”.

Intanto il portavoce dell'ospedale Minsalih Sahapov ha reso noto che è stata aperta un’inchiesta sul caso.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit