Text Size
Venerdì, Settembre 18, 2020
Uomini e Misteri Il mostro in Sud Africa capace di mutare forma

I resti di antiche sculture in pietra di animali fotografati su Marte

Il nostro vicino pianeta rosso (Marte) continua a dare prova che in precedenza è stato abitato da creature intelligenti. Nelle ultime foto inviate dalla sonda Curiosity, visibile nel sito stesso del...

Il video dell'Ufo che stava per entrare in collisione con un aereo

Durante una normale ripresa di un aereo in transito, realizzato con una camera professionale, viene inquadrato un Ufo che, nascosto dentro una nuvola di vapore, stava per entrare in collisione con l...

I giganteschi cerchi di pietra il cui scopo è avvolto nel mistero

[Live Science] Giganteschi cerchi di pietra sono stati osservati durante il sorvolo della Giordania, rivelando dettagli di strutture il cui scopo è avvolto nel mistero da decenni. In una rece...

La combustione spontanea umana

Nella serata di domenica 1° luglio 1951 la signora Mary Reeser, settantasette anni, si sentiva particolarmente depressa e se ne stava sola accoccolata sulla sua poltrona preferita concedendosi un...

Quei teschi (alieni?) trovati a Omsk in Siberia

Degli archeologi russi, nella città siberiana di Omsk, si sono imbarcati in un studio di resti umani che ritengono troppo strani per essere pubblicamente esposti nel Museo della città. La squadra di a...

Ex dipendente del Ministero della Difesa britannico dichiara che gli Ufo ci sono e sono una minaccia

Nick Pope, che tipo di lavoro ha svolto per il suo Paese, durante il suo incarico relativo agli Ufo? “Il mio lavoro era investigare tutti gli avvistamenti Ufo riportati al MoD, e valutare se qu...

  • I resti di antiche sculture in pietra di animali fotografati su Marte


    Publish In: Le Prove
  • Il video dell'Ufo che stava per entrare in collisione con un aereo


    Publish In: Le Prove
  • I giganteschi cerchi di pietra il cui scopo è avvolto nel mistero


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • La combustione spontanea umana


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Quei teschi (alieni?) trovati a Omsk in Siberia


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Ex dipendente del Ministero della Difesa britannico dichiara che gli Ufo ci sono e sono una minaccia


    Publish In: Le Prove

Il mostro in Sud Africa capace di mutare forma

Chi l’ha detto che la realtà supera la fantasia? Questa volta di sicuro l’ha eguagliata. Nella piccola cittadina di Steytlerville è stata avvistata più volte una strana creatura capace di cambiare forma. Il "mostro" non ha attaccato nessuno, ma la gente del paese è spaventata dalla sconcertante presenza.

A circa 200 chilometri nell’entroterra da Port Elizabeth, nella zona della Provincia del Capo Orientale, quella che altrimenti sarebbe la tranquilla vita di un paese è turbata da un mostro mutaforma, i cui primi avvistamenti risalgono a più di un mese fa durante un funerale.

Nell’ultimo mese gli incontri con la creatura si sono moltiplicati. Testimoni affermano di aver visto con i loro occhi un uomo in giacca e cravatta trasformarsi in un maiale e poi in un pipistrello. Inizialmente appariva nei dintorni della chiesa tanto che una volta i fedeli in preghiera l’hanno scorto mentre guardava all’interno attraverso i vetri, ma una volta usciti era scomparso.

Lo strano essere ha suscitato la paura negli abitanti anche se finora non ha mai aggredito né uomini né animali. Negli ultimi giorni il mostro è stato visto soprattutto nei pressi della taverna. Due tipi stavano camminando tranquillamente quando hanno notato un altro uomo con una giacca nera, mentre si avvicinavano per parlargli si sono accorti che non aveva la testa e quindi l’hanno visto tramutarsi in una grande cane rabbioso. I due sono fuggiti, ma altri testimoni affermano di averlo visto diventare una grande scimmia e poi sparire.

La polizia per ora non può fare altro che raccogliere i resoconti dei cittadini, che dichiarano che il mostro cambia forma nel momento in cui lo si guarda. L’ufficiale in carico ha chiesto a lungo invano alla gente di scattare delle foto del mostro, per avere delle prove. A quanto pare è stato fotografato mentre riposava sotto un albero, ma l’immagine, una volta sviluppata, mostra solo un animale sconosciuto.

La comunità è sconcertata e spaventata, ma allo stesso tempo è incuriosita e ha deciso di chiamare il mostro "Bawokozi", cioè fratellastro.

Fonte: yahoo.it


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit