Text Size
Mercoledì, Agosto 16, 2017
Uomini e Misteri Linee simili a quelle di Nazca trovate in Amazzonia

Rapiti dagli alieni: il caso di Bridget Grant

Bridget Grant sembra una normalissima casalinga, eppure tiene conferenze affollate in mezzo mondo. Perchè? Le sue esperienze straordinarie sono giunte fino in America creando scalpore. Bridget è...

Gli Ufo che assorbono l'energia direttamente dai fulmini

Durante una tempesta di fulmini è stato filmato un Ufo che rimane immobile sullo sfondo mentre un altro ufo sfreccia ad incredibile velocità verso l'esterno dell'atmosfera terrestre. Il fatto curios...

Racetrack Playa, il posto dove le pietre si muovono da sole

Tra i tanti misteri che ci circondano quello di Racetrack Playa suscita sicuramente molta curiosità ma qual'è il mistero di questo strano posto? Racetrack Playa (parco nazionale della Death Valley, C...

I numerosi avvistamenti sempre più frequenti in Cina

Eventi di UFO e alieni stanno diventando quotidiani in Cina, provocando il panico tra alcuni cittadini e curiosità in altri. In risposta a questa situazione il governo cinese ha preso l'insolita...

Il Big Bang

Basandosi su misure dell'espansione dell'Universo, su misure delle Supernovae di tipo Ia, su misure delle disomogeneità della radiazione cosmica di fondo e della funzione di correlazione delle galassi...

Le 5 lune di Plutone, la sonda Voyager 1 ai confini del sistema solare ed il primo telescopio spaziale privato

Sarà anche piccolo, più piccolo della nostra Luna, ma non è per le dimensioni che Plutone può considerarsi superiore a Mercurio, Venere, Marte e perfino alla Terra. Pur essendo un pianeta nano, ha...

  • Rapiti dagli alieni: il caso di Bridget Grant


    Publish In: Le Prove
  • Gli Ufo che assorbono l'energia direttamente dai fulmini


    Publish In: Le Prove
  • Racetrack Playa, il posto dove le pietre si muovono da sole


    Publish In: Uomini e Misteri
  • I numerosi avvistamenti sempre più frequenti in Cina


    Publish In: Le Prove
  • Il Big Bang


    Publish In: L'Universo e il Sistema Solare
  • Le 5 lune di Plutone, la sonda Voyager 1 ai confini del sistema solare ed il primo telescopio spaziale privato


    Publish In: News Astronomia

Linee simili a quelle di Nazca trovate in Amazzonia

La nostra Terra non smette mai di sorprenderci. Tanti misteri sono ancora sepolti, e molti che nemmeno immaginiamo. Gli ultimi della serie vengono dalla grande Terra di Amazzonia, che nel meraviglioso e immane groviglio della foresta che la ricopre, nasconde a quanto pare tesori inimmaginabili. Non sono famosi ne' belli come quelli di Nazca, ma i geoglifi (disegni sul terreno grandi centinaia di metri quadrati e visibili solo dal cielo) scoperti nello stato amazzonico di Rondonia, nel Brasile nordoccidentale, infatti, sono anch'essi un mistero. I cinque nuovi geoglifi sono stati individuati nei giorni scorsi durante la costruzione di una strada. I geoglifi appena scoperti, come in generale tutti quelli della Rondonia, sono forme geometriche perfette, solitamente trapezi, rettangoli, quadrati o cerchi (a volte concentrici), di un centinaio di metri o piu' di lato, tracciate sul terreno attraverso fossi profondi anche due metri.

Molti sono stati scoperti solo quando il disboscamento della regione li ha fatti emergere dalla foresta che li aveva coperti. Altri erano usati dagli contadini locali come pascoli per il bestiame, gia' perfettamente delimitati. A livello del terreno e' difficile apprezzarne le caratteristiche, ma dall'alto sono forme estremamente affascinanti. Da quando sono stati identificati i primi, intorno al 1970, ne sono stati scoperti oltre 300, su una fascia di quasi 500 chilometri. Non si sa ancora assolutamente nulla della cultura che li ha prodotti, e non e' stato trovato nessun altro indizio archeologico nella zona, il che rende impossibile anche datare le strutture.

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit