Text Size
Venerdì, Ottobre 18, 2019
Uomini e Misteri Coral Castel, il castello costruito da un solo uomo

Il futuro dei giubbotti antiproiettile e dei satelliti è nelle Nanostrutture Resistenti

Quanto può resistere un materiale nanostrutturato che viene colpito da un proiettile? Sicuramente molto più dei moderni pannelli di kevlar o di acciaio. Ma le prove di laboratorio convenzionali n...

Dal Voyager al Deep Space One

Il programma Voyager (Voyager in inglese significa Viaggiatore) consistette in due sonde spaziali, la Voyager 1 e la Voyager 2, lanciate nel 1977. Il loro obiettivo era lo studio dei pianeti Giove e S...

Il mistero del satellite alieno che orbitava attorno alla Terra: il caso Black Knight

Nel 1998, lo shuttle Endeavour, nel corso della missione STS088, scattò alcune fotografie che furono poi pubblicate nel 2011 sul sito della NASA (quindi  13 anni dopo). Tra queste, 6 destarono l’...

Il mistero degli antichi Idoli Oculari della Mesopotamia

Tell Brak è un grande sito archeologico a 4 km dalla riva destra del Giaghgiagha, affluente del Khābūr, sulla carovaniera che congiungeva la Siria con l’Anatolia e la Mesopotamia. La regione, ...

Nascere,vivere,morire e....rinascere.La trasmigrazione dell'anima è davvero possibile? Ecco cosa ne pensano le più grandi religioni e uomini della storia

La reincarnazione nella filosofia occidentale viene indicata con il termine metempsicosi (dal greco antico μετεμψύχωσις metempsicosis, "passaggio delle anime") intendendo la trasmigrazione dell'anima ...

Le immagini spettacolari sul Sole, il quinto specchio sulla Luna e i nuovi robot della Nasa

Getti di gas incandescente, turbolenze ed eruzioni. E’ quanto appare nelle prime immagini ottenute dalla Solar Dynamics Observatory, sonda della NASA dedicata allo studio del Sole.Non è la prima ...

  • Il futuro dei giubbotti antiproiettile e dei satelliti è nelle Nanostrutture Resistenti


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Dal Voyager al Deep Space One


    Publish In: Tecnologia Spaziale
  • Il mistero del satellite alieno che orbitava attorno alla Terra: il caso Black Knight


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero degli antichi Idoli Oculari della Mesopotamia


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Nascere,vivere,morire e....rinascere.La trasmigrazione dell'anima è davvero possibile? Ecco cosa ne pensano le più grandi religioni e uomini della storia


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Le immagini spettacolari sul Sole, il quinto specchio sulla Luna e i nuovi robot della Nasa


    Publish In: News Astronomia

Coral Castel, il castello costruito da un solo uomo

La misteriosa costruzione di Coral Castle ancora oggi incuriosisce per la sua particolare peculiaretà che tra poco sveleremo; ma cos'è Coral Castle?

Coral Castle (in italiano: Castello di corallo; nome originale: Rock Gate Park) è una struttura architettonica in pietra calcarea realizzata dallo scultore amatoriale lettone naturalizzatostatunitense Edward Leedskalnin a Homestead, in Florida. La struttura è costituita da grandi blocchi di calcare oolitico lavorati e scolpiti in forma di mura, grandi tavoli e sedie, bassorilievi e un torrione abitabile.

Secondo la biografia di Joe Bullard ("Waiting for Agnes", 2000), Leedskalnin, all'età di 26 anni, fu lasciato dalla fidanzata sedicenne Agnes Scuff il giorno prima delle nozze. Per la delusione, il giovane lettone avrebbe maturato l'idea di costruire un castello per fare colpo sull'amata, un proposito poi realizzato con la costruzione di Coral Castle, ma che non ottenne il successo sperato con Agnes.

La struttura, nota originariamente come Rock Gate Park e del peso totale di 1.100 tonnellate, fu realizzata nell'arco di 28 anni - dal 1923 fino alla morte dell'artista nel 1951 per tubercolosi - dal solo Leedskalnin che mantenne uno stretto riserbo sul suo lavoro e sulle tecniche utilizzate per la messa in posa dei blocchi, il più grande dei quali arriva a pesare 30 tonnellate.

Questa segretezza, gli accenni dello scultore alla conoscenza dei segreti costruttivi delle piramidi e brevi scritti autografi come "Magnetic Current" in cui Leedskalnin condensa le sue idee scientificamente eterodosse sull'elettromagnetismo e che contengono il diagramma di una macchina a moto perpetuo, hanno alimentato nel tempo una ridda di ipotesi sui metodi di costruzione come l'utilizzo di forze naturali sconosciute o la succitata macchina.


Coral Castle si compone di una tozza torre quadrata a due piani (che costituiva l'abitazione di Leedskalnin) posta al centro di un giardino circondato da mura megalitiche e che accoglie altre strutture e oggetti: un quadrante solare, un "telescopio" puntato sulla stella polare, un obelisco, un pozzo, un barbecue, una fontana, sculture con la forma di stelle e pianeti, tavoli che riproducono il profilo della Terra o della Florida, sedie a forma di luna crescente, letti di pietra ed un trono. Tutta la struttura è realizzata con l'ausilio di blocchi di pietra calcarea di grandi dimensioni e senza fare uso di malte.

L'opera presenta alcune realizzazioni degne di nota anche dal punto di vista ingegneristico come una porta rotante del peso di 9 tonnellate così ben bilanciata da poter essere azionata dalla lieve pressione di un dito

Di seguito il servizio realizzato da Voyager su questa straordinaria struttura

 

Video 2

 

Video 3

 

Video 4




blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit