Text Size
Giovedì, Giugno 22, 2017
Uomini e Misteri L'esperimento delle 100 scimmie

L'esperimento delle 100 scimmie

Nell’arcipelago giapponese esiste una scimmia il cui nome è Macaca Fuscata. Il comportamento di questa scimmia è stata studiata per circa 30 anni.

L’esperimento di cui ti voglio parlare inizia nel 1952 sull’isola di Koshima. Alcuni scenziati decisero di piantare delle patate dolci per osservare le reazioni dei primati. Ovviamente le scimmie, trovandosi di fronte a un cibo caratteristico dell’altra parte del mondo, non sanno cosa fare! Non sanno come mangiare il cibo, come sbucciarlo o come lavarlo! Provano, infatti, a mangiarle ma essendo sporche trovano il gusto non proprio dei migliori!

Fin quando un ricercatore decide di farsi vedere da una scimmia mentre lava e pulisce una patata. La scimmia, osservando lo scienziato, riesce a riprodurre fedelmente le operazioni di pulizia della patate e apprende, quindi, un nuovo metodo per mangiarla pulita e dolce.

Tra il 1952 e il 1958 tutte le giovani scimmie avevano imparato a pulire le patate, osservando le altre e imparando da loro. Il numero preciso delle scimmie che avevano appreso a pulire le patate non è noto, ma è stato semplificato in 99. Quando anche la 100esima scimmia imparò a pulire le patate avvenne qualcosa di molto strano.

Non solo le scimmie dell’isola di Koshima erano diventate abili a pulire le patate ma anche tutte le altre scimmie delle altre isole dell’arcipelago. E’ come se arrivare al punto di massa critica (idealmente 100 in questo caso) avesse instillato in tutte le scimmie una nuova coscienza comune.

E questo spiega anche il perchè quando qualcuno fa qualche nuova scoperta, inspiegabilmente, dall'altro capo del mondo qualche altro scienziato fa la stessa medesima scoperta. Semplice casualità?


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit