Text Size
Sabato, Luglio 11, 2020
Uomini e Misteri Esperimento Philadelphia

I 50 nuovi pianeti scoperti da HARPS, il pianeta con 2 Soli e lo Space Launch System dela Nasa

Altri 50 pianeti extrasolari si aggiungono in un sol colpo agli oltre 600 finora conosciuti. Merito di HARPS, strumento europeo di alta sensibilità in funzione in Cile, le cui misure hanno permesso...

La pericolosa crescita della presenza aliena sulla Terra

Nella sequenza di immagini che vedrete nel video sotto, sono riportati alcuni avvistamenti che ci sono stati solo nella scorsa settimana da un capo all'altro nel Mondo, e non sono neanche tutti, tan...

Il mistero dei Golem descritti anche nella bibbia

“…dodici ore ebbe il giorno; nella prima fu accumulata la terra, nella seconda egli divenne Golem …., nella quarta fu infusa in lui l’anima …” (Talmud Babilonese). Praga è la “città magica” pe...

La galassia J2240 eccezionalmente luminosa, la formazione di pianeti rocciosi attorno alle Nane Brune e le molecole organiche di Marte

Una galassia lontana e di un verde brillante: è questo oggetto che ha catturato l’attenzione di un gruppo internazionale di astronomi mentre analizzavano immagini dell’Universo profondo. A 3,7 mili...

Il video di una reale Sirena filmato a Kiryat Yam in Israele

In Kiryat Yam in Israele viene filmata una creatura che l'uomo conosce solo nele leggende e nei miti. Infatti, nel video seguente, si vede su uno scoglio un essere che sembra per metà pesce e metà "...

Secondo il fisico nucleare Friedman presto ci sarà la verità sugli Ufo

Stanton T. Friedman. Un nome che in Italia dice ben poco, ma che da decenni è tra i maggiori esperti e ricercatori nel campo dell'ufologia, nonché scrittore di alcuni libri e saggi in tema di extr...

  • I 50 nuovi pianeti scoperti da HARPS, il pianeta con 2 Soli e lo Space Launch System dela Nasa


    Publish In: News Astronomia
  • La pericolosa crescita della presenza aliena sulla Terra


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero dei Golem descritti anche nella bibbia


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La galassia J2240 eccezionalmente luminosa, la formazione di pianeti rocciosi attorno alle Nane Brune e le molecole organiche di Marte


    Publish In: News Astronomia
  • Il video di una reale Sirena filmato a Kiryat Yam in Israele


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Secondo il fisico nucleare Friedman presto ci sarà la verità sugli Ufo


    Publish In: Le Prove

Esperimento Philadelphia

L'Esperimento di Philadelphia è una noto esperimento scientifico condotto negli USA nell'omonia città di PhiladelphiaSecondo alcuni testimoni, il 28 ottobre 1943 la US Navy avrebbe condotto un esperimento segreto nei Philadelphia Naval Yards nel porto di Filadelfia, in Pennsylvania, facendo scomparire una nave da guerra grazie all'uso di potenti magneti e facendola ricomparire a diverse centinaia di chilometri di distanza a Norfolk.Secondo il racconto, il 28 ottobre 1943 la nave della marina militare americana USS Eldridge (DE-173) venne usata per sperimentare sotto la guida di un non meglio precisato "Dott. Franklin Reno" (a volte indicato come "Rinehart") un innovativo sistema in grado di creare un campo di invisibilità attorno alla nave.L'esperimento sarebbe stato basato sulla teoria del campo unificato di Albert Einstein,al quale esperimento avrebbe partecipato assieme a Nikola Tesla per poi ritirasi, che presuppone una relazione reciproca delle forze che comprendono radiazione elettromagnetica e gravità.L'esperimento avrebbe tentato di rendere la nave invisibile tramite la generazione di un campo magnetico che avrebbe curvato la luce riflessa dall'oggetto, facendola passare oltre lo stesso e rendendolo di fatto invisibile.Un primo test sarebbe stato eseguito solo sei giorni prima, risultando in un parziale successo ma causando nausee all'equipaggio.La nave sarebbe dunque allestita con tre generatori elettromagnetici di alta potenza. Secondo i testimoni, la nave sarebbe scomparsa per qualche secondo all'attivazione dei generatori, ed in seguito sarebbero emerse testimonianze relative ad una sua apparizione a Norfolk, a 600 km da Philadelphia senza contare che alcuni membri dell'equipaggio hanno raccontato di aver fatto un viaggio temporale di ben 40 anni nel futuro raccontando un'esperienza straordinaria. Ovviamente, nessun esponente del governo o della marina avrebbe commentato l'accaduto e i mass media avrebbero passato la notizia sotto silenzio.Secondo il racconto, alcuni membri dell'equipaggio avrebbero in seguito sviluppato malattie mentali, altri sarebbero stati trovati parzialmente fusi col metallo del ponte, altri sarebbero svaniti nel nulla.Di seguito un video,  realizzato da Voyager, che raccoglie le testimonianze e i fatti di quel fatidico giorno.

Video 1

 





Video 2


 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit