Text Size
Domenica, Dicembre 15, 2019

L'ossigeno di Rhea, prima misurazione dell'atmosfera di una Super Terra e il progetto segreto Nasa X-37B

Ancora novità dalla Cassini, da anni impegnata nello studio di Saturno e delle sue lune. I dati raccolti dalla sonda dal 2005 ad oggi hanno rivelato che Rea, il secondo per grandezza tra tutti i sa...

Il mistero delle carcasse di strane creature trovate in giro nel Mondo

In questi ultimi anni diversi cadaveri di strane creature sono venuti allo scoperto. Il mistero è che finora non si conosce nè a che specie appartengano nè da quale specie derivino. Qualcuno ipotizz...

Il Display multiview 3D autostereoscopico: un altro passo in avanti verso gli schermi 3D senza lenti

Non servono gli occhiali per vedere le immagini tridimensionali prodotte da un nuovo schermo descritto sulle pagine di “Nature” in un articolo firmato da David Fattal, dei Laboratori Hewlett-Packard ...

Scoperta una gigantesca tomba di un antico faraone sconosciuto

Un team di ricercatori composto da archeologi della University of Pennsylvania e del Ministero Egiziano delle Antichità ha portato alla luce la tomba di un faraone non ancora conosciuto nei pressi...

Il cilindro di O'Neill: il progetto per una colonia umana nello spazio

Di progetti per costruire una colonia nello spazio ce ne sono diversi ma uno dei più interessanti e attuabili in un vicino futuro è senza dubbio il progetto di O'Neill. O'Neill era uno scienziat...

La misteriosa orma (umana?)di 600 milioni di anni fa

Nell'estate del 1968, William J. Meister, stava cercando fossili per la sua collezione vicino ad Antelope Spring, 43 miglia da ovest di Delta, Utah. Era accompagnato da sua moglie e due figlie, e da ...

  • L'ossigeno di Rhea, prima misurazione dell'atmosfera di una Super Terra e il progetto segreto Nasa X-37B


    Publish In: News Astronomia
  • Il mistero delle carcasse di strane creature trovate in giro nel Mondo


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il Display multiview 3D autostereoscopico: un altro passo in avanti verso gli schermi 3D senza lenti


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Scoperta una gigantesca tomba di un antico faraone sconosciuto


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Il cilindro di O'Neill: il progetto per una colonia umana nello spazio


    Publish In: Tecnologia Spaziale
  • La misteriosa orma (umana?)di 600 milioni di anni fa


    Publish In: Oopart Archeomisteri

Report

Report è una trasmissione televisiva italiana di inchieste giornalistiche trasmessa da Rai Tre.
Evoluzione di un analogo programma in onda su Rai Due dal 1994 al 1996, Professione Reporter, dal 1997 va in onda in periodi diversi dell'anno ed in stagioni con un numero variabile di puntate.
Gli argomenti affrontati nelle inchieste sono vari.
L'autrice e conduttrice è la giornalista freelance Milena Gabanelli, il regista Claudio Del Signore; i videogiornalisti sono: Giovanna Boursier, Michele Buono, Giovanna Corsetti, Giorgio Fornoni, Sabrina Giannini, Bernardo Iovene, Paolo Mondani, Sigfrido Ranucci, Piero Riccardi e Stefania Rimini. L'edizione del programma è a cura di Marco Cortilli. Chiara Baldassari ha collaborato fino alla sua morte, avvenuta nel 2005 a causa di un male incurabile. Paolo Barnard, autore di alcune delle inchieste più critiche verso i potentati economici della globalizzazione e verso Stati Uniti e Israele, è uscito dalla redazione per dissidi interni.

Report come esperienza di videogiornalismo
Il metodo organizzativo di Report non ha nessun modello di riferimento nei network nazionali. Si basa su una forma di produzione che utilizza in parte i mezzi interni (nell'edizione e progettazione del programma) e in parte quelli esterni (la realizzazione delle inchieste) scavalcando la forma dell'appalto, pur mantenendone le caratteristiche. Questa razionalizzazione del lavoro rende il programma economicamente competitivo. Caratteristica di Report è una produzione interna ridotta al minimo: al programma lavorano in tutto dieci persone che fanno da supporto agli autori che realizzano le puntate e da tramite fra essi e la RAI in tutti gli aspetti burocratici e di controllo sulla qualità dei contenuti.
Gli autori sono giornalisti freelance che autoproducono le loro inchieste (cioè le realizzano e montano con mezzi ed a spese propri) con la supervisione dell'autore della trasmissione e la vendono alla RAI senza l'intermediazione di società esterne. L'abbattimento dei costi e la libertà di azione dei giornalisti permette di lavorare anche 3 o 4 mesi su ogni singola inchiesta.

Critiche
La trasmissione della Gabanelli, fin dall'inizio, è stata particolarmente apprezzata dal pubblico e dalla critica per la qualità dei servizi, vincendo nel corso degli anni numerosi premi. Da ultimo, il programma si è aggiudicato l'edizione 2009 del prestigioso premio giornalistico intitolato alla memoria di Luigi Barzini.
La trasmissione è stata spesso oggetto di querele da parte dei soggetti citati nelle inchieste. Le inchieste di Report, tuttavia, sono generalmente molto ben documentate, e solitamente le querele sporte contro la trasmissione si risolvono in un nulla di fatto. Tuttavia, l'intenzione manifestata dalla RAI nel settembre 2009 di negare la tutela legale al programma ha comportato un effettivo rischio di sospensione del programma a causa dei costi di cause civili delicate come quelle in cui è stato coinvolto Report. In più occasioni la Gabanelli ha rivendicato con orgoglio il fatto di non aver mai subito, in 13 anni di trasmissioni, alcuna sconfitta in sede legale.


CLICCA SUL TITOLO PER VEDERE IL VIDEO

Porte girevoli
Durata: 01:00:44
Andato in onda il: 03/05/2009

Sono passati trent'anni dall'abolizione dei manicomi e dall’entrata in vigore della legge 180 che doveva restituire diritti civili e dignità alle persone affette da malattie mentali, prevenire e curare adeguatamente i loro disturbi. Ma alle nobili intenzioni non sempre sono seguiti i fatti.



Il boccone del prete - Versione integrale
Durata: 01:13:09
Andato in onda il: 30/05/2010

Nel corso della nostra inchiesta abbiamo cercato di fare i conti in tasca al Vaticano e alla Chiesa italiana, analizzando bilanci, per vedere quanto entra e come spende.



L'ultima mattanza
Durata: 01:00:50
Andato in onda il: 23/05/2010

La storia del tonno in scatola e del tonno rosso del Mediterraneo, quasi in estinzione a causa dei giapponesi e della "moda" del sushi, sono il paradigma per capire quanto sia stupido l'uomo nel gestire le risorse del pianeta



L'auto permettendo - Versione integrale
Durata: 01:04:00
Andato in onda il: 09/05/2010

In un mondo che è sull’orlo di una crisi di traffico, l’Italia detiene in Europa il primato della densità automobilistica: più di 600 macchine ogni mille abitanti



La prestazione - Versione integrale
Durata: 01:14:30
Andato in onda il: 02/05/2010

La Lombardia è la regione più popolosa e più ricca del Paese, con un bilancio pari a quello di un piccolo stato e una sanità che da sola costa quasi 17 mila miliardi di euro. Un sistema unico in Italia, fondato sulla libertà di scelta e sulla parità tra pubblico e privato, introdotto tredici anni fa



Il futuro è passato
Durata: 00:51:54
Andato in onda il: 25/04/2010

Un viaggio nel mondo del popolo dell’Inps e dell’Inpdap per cercare di capire cosa aspetterà a chi andrà in pensione tra 20, 25 anni. Perché a preoccupare non sono i conti, ma la destrutturazione del mercato del lavoro. I giovani non devono prendersela con chi è in pensione oggi ma con il loro “lavoro cattivo”. E’ lì che bisogna agire.



L'Unione non fa la forza - Versione integrale
Durata:
Andato in onda il: 18/04/2010

Ora come ora in Europa c’è in comune solo la moneta e da sola non basta. L’euro era il primo passo, ma poi ne abbiamo fatti altri?



Lo stato dei conti - Versione integrale
Durata: 01:08:40
Andato in onda il: 11/04/2010

Equitalia è una Spa con capitale pubblico, 51% Agenzia delle Entrate e 49% Inps, che fa riscossione di crediti per vari enti, per esempio i Comuni, e riscuote anche i debiti fiscali, cioè tasse o multe che i cittadini non hanno pagato. In questa inchiesta di "Report" firmata da Giovanna Boursier vedremo quanto si paga in più, cosa comporta una dimenticanza, o una non avvenuta notifica.



Gli Sdoppiati - versione integrale

Durata: 01:03:35
Andato in onda il: 21/03/2010

Si possono svolgere più attività istituzionali contemporaneamente? Siamo stati nelle città e province dove sindaci e presidenti hanno il doppio incarico per capire come riescono a conciliare i tempi delle cariche amministrative e legislative.



Il progetto - versione integrale
Durata: 01:04:30
Andato in onda il: 14/03/2010

Una cassaforte di oltre 50 miliardi di euro. A tanto ammonta il Fas, fondo per le aree sottoutilizzate. Il Governo l’aveva creato con una legge ad hoc nel 2002 con lo scopo di destinare finanziamenti per le zone più in difficoltà del nostro Paese. Con l'avvento della crisi però, il governo ha cominciato a usare questa cassaforte anche per altri scopi...



La convenzione - versione integrale
Durata: 01:10:57
Andato in onda il: 06/12/2009

L’inchiesta di Alberto Nerazzini attraversa tutto il Paese, dal Lazio alla Lombardia, dalla Romagna alla Puglia. Dove anche le inchieste della magistratura che sembrano occuparsi di tutt’altro alla fine finiscono per toccare un nervo scoperto del Paese: quello della sanità.



Il Cavaliere del Lavoro - versione integrale
Durata: 00:33:02
Andato in onda il: 29/11/2009

Mentre si discute sul processo breve, come stanno andando i processi Parmalat? E quanto hanno ottenuto fino a oggi i circa 40 mila risparmiatori truffati?



Madoff: la grande truffa - versione integrale
Durata: 00:47:43
Andato in onda il: 29/11/2009

L’inchiesta ripercorre la vita del truffatore Bernie Madoff, il suo incredibile successo e la sua capacità di raccogliere consensi ovunque: dai miliardari di Palm Beach alle star di Hollywood, dalle associazioni filantropiche fino ai pensionati di tutto il mondo



Lotta di poteri - versione integrale
Durata: 00:56:45
Andato in onda il: 22/11/2009

Slittamento progressivo del potere legislativo dai rami del parlamento all’esecutivo. È quanto sta avvenendo legislatura dopo legislatura dall’inizio della cosiddetta seconda repubblica in poi...



La banca dei numeri uno - versione integrale
Durata: 01:04:18
Andato in onda il: 15/11/2009

Con lo scudo fiscale del 2001, poi prolungato fino al 2003, sono stati messi in regola circa 78 miliardi di euro. A fronte di questa enorme massa di denaro sono state inviate circa 90 segnalazioni di operazioni sospette, di cui nessuna che riguardava la Sicilia. Le banche hanno evidenziato poco o nulla proprio grazie alle garanzie di anonimato accordate da quella legge. E quindi non e’ stato possibile intercettare il denaro sporco frutto di reati di natura fiscale per i quali era stata accordata la non punibilità...



Treni Italia - versione integrale
Durata: 01:10:07
Andato in onda il: 01/11/2009

Il disastro ferroviario di Viareggio insegna che le norme sulla sicurezza dei treni merci sono inadeguate. Sono anni che si parla di maggiori investimenti sul trasporto su rotaia per decongestionare le strade e adeguarlo agli standard europei. Ma come stanno veramente le cose?



L'era del debito - versione integrale
Durata: 01:12:21
Andato in onda il: 25/10/2009

Siamo tra i paesi più colpiti dalla crisi e di conseguenza l'anno prossimo il debito pubblico si avvia a pesare il 118% del Pil. Proprio a causa di questo debito obeso, il Paese non può investire per stimolare l'economia asfissiata dalla crisi. E all'orizzonte si profila un aumento dei tassi di interesse...



Una poltrona per due - versione integrale
Durata: 00:46:09
Andato in onda il: 18/10/2009

L’incredibile storia di una concorrenza sleale nella civile Romagna che ha portato i poltronifici italiani sull’orlo di una crisi che non ha nulla a che vedere con l’attuale crisi finanziaria. Infatti gli artigiani italiani sono stati sostituiti da imprese cinesi che applicano prezzi dimezzati e insostenibili per chi rispetta le regole.



La via del mattone - versione integrale
Durata: 01:07:23
Andato in onda il: 11/10/2009

Le norme edilizie in Italia sono le più restrittive d'Europa, eppure in nessun Paese europeo è possibile costruire abusivamente interi quartieri come da noi. L'inchiesta propone come sia possibile snellire le procedure e assumere le decisioni in tempi brevi, con soddisfazione di tutti i soggetti coinvolti


Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit