Text Size
Mercoledì, Novembre 13, 2019
Tv Streaming 2 Rai Extra

Il mistero dei cerchi di pietra considerati le linee di Nazca d'oriente

Se ne contano a migliaia e si estendono su una regione che va dalla Siria fino all'Arabia Saudita. Possono essere notati solo dal cielo e sono praticamente sconosciuti al grande pubblico. Cosa s...

Rapiti dagli alieni: il caso dell'ammiraglio Richard Evelyn Byrd

Non è per niente semplice parlare dell'Ammiraglio della US Navy Richard Evelyn Byrd poiché tutta la sua vita è stata un'avventura continua, per di più vissuta per lungo tempo sui ghiacci polari nei...

Cristopher Robinson il veggente dei nostri giorni

Christopher Robinson è nato in Inghilterra nell’ aprile del 1951. Durante i suoi primi 10 anni di vita si dice che abbia avuto gravi problemi al cuore. Durante un intervento chirurgico gli  è stata pe...

Come conosciamo la composizione di Stelle e Pianeti

Grazie alla spettroscopia astronomica possiamo individuare con la massima precisione quali elementi chimici si trovano in un corpo celeste. Anche a milioni di anni luce di distanza. Fu la scoperta di ...

I Nostri Creatori

Facciamo ora un piccolo salto indietro nel tempo, esattamente a circa 400.000 anni fa, alla scoperta dei nosri creatori.Cercheremo ora di assemblare le teorie di Thot e di Zecharia Sitchin. Sitchin ...

La nebulosa a riflessione Toby Jug, la strana risonanza di Mercurio e la pioggia di diamanti su Saturno e Giove

Il Very Large Telescope (VLT) dell’ESO ha ripreso un’immagine notevolmente dettagliata della Nebulosa della caraffa (chiamata Toby Jug in inglese), una nube di gas e polvere che circonda una stella...

  • Il mistero dei cerchi di pietra considerati le linee di Nazca d'oriente


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Rapiti dagli alieni: il caso dell'ammiraglio Richard Evelyn Byrd


    Publish In: Le Prove
  • Cristopher Robinson il veggente dei nostri giorni


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Come conosciamo la composizione di Stelle e Pianeti


    Publish In: Tecnologia Spaziale
  • I Nostri Creatori


    Publish In: La Nostra Storia
  • La nebulosa a riflessione Toby Jug, la strana risonanza di Mercurio e la pioggia di diamanti su Saturno e Giove


    Publish In: News Astronomia

Rai Extra

Clicca qui

Rai Extra (noto fino al 18 maggio 2010 come RaiSat Extra) è un canale televisivo tematico gratuito italiano  edito dalla RAI.
Trasmette il meglio delle autoproduzioni della RAI, mandate in onda pochi giorni prima sulle reti generaliste, unitamente ad alcune produzioni proprie.
L'attuale direttore di Rai Extra è Marco Giudici.
RaiSat Extra nasce dall'esperienza di RaiSat Album e RaiSat Show.
SKY Italia, quando si sostituì a Stream e a Telepiù, chiese a Rai Sat di creare un nuovo canale che non fosse più essenzialmente "TV della Memoria" ma che unisse il meglio della produzione televisiva Rai a programmi di qualità. Il progetto venne affidato a Marco Giudici.
Così, al canale 120 della piattaforma Sky, nasce così RaiSat Extra, che in poco tempo diventa la rete ammiraglia del gruppo RaiSat, quella più apprezzata dalla critica anche per le produzioni di qualità.
Il canale diventa gratuito dal 31 luglio 2009, quando il contratto con Sky non viene rinnovato. La RAI lo rende quindi disponibile gratuitamente.
Il 18 maggio 2010, con i nuovi loghi RAI, anche questo canale ha subito un restyling grafico denominandosi Rai Extra. E' stato reso noto che in autunno il canale sarà soppresso per far posto al nuovo canale Rai 5.
Da quando il canale è diventato disponibile gratuitamente, si è verificato un leggero cambio di rotta nei palinsesti. Vengono infatti riproposte molte trasmissioni del passato RAI  (come, per esempio, Mister Fantasy, Studio Uno o Milleluci), non presenti quando il canale si trovava su Sky, destinato quasi esclusivamente alle repliche dei due o tre giorni precedenti. In questo modo, il canale è diventato più simile al vecchio RaiSat Album di Telepiù.


Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit