Text Size
Giovedì, Ottobre 02, 2014
Tv Streaming 2 Boing Streaming

Il misterioso morbo di Morgellons, quando la pelle produce strane fibre

Sembra una storia uscita dai nostri peggiori incubi, eppure è vera, e sta facendo ammattire i ricercatori in tutto il mondo, alle prese con un morbo tanto sconosciuto, quanto inquietante.Si tratta...

Il sogno dell'onda e il 2012

Da alcuni anni, diverse persone in tutto il mondo fanno un sogno ricorrente: un’onda altissima, gigantesca, si abbatte su città, palazzi, colline e persone, travolgendo tutto e creando uno sconvolgi...

La batteria Litio-Aria. Il sistema che farà viaggiare le auto per 800 km senza ricaricare

Un nuovo tipo di batteria al litio attualmente in fase di sviluppo potrebbe fornire l’alimentazione ad auto elettriche tanto da farle viaggiare per ben 800 chilometri prima di dover essere ricaricat...

Un passo in avanti verso la sicurezza. Fiberio: lo schermo che riconosce le impronte digitali

In attesa di sapere se il prossimo iPhone di Apple avrà o no un sensore in grado di riconoscere le impronte digitali del possessore, dalla Germania arriva il primo prototipo di schermo 'tattile' che...

La storia di tutta l'umanità passata,presente e futura scritta sulle Foglie del Destino

Nella lontana e spirituale India vengono conservate migliaia di foglie di palma sulle quali, si dice, che ci sia scritto il destino degli uomini. La tradizione vuole che, migliaia di anni fa, degli...

La viaggiatrice del Tempo nel film di Charlie Chaplin

Durante il film muto di Charlie Chaplin "Il circo", datato 1928, viene ripresa una distinta signora che passeggiando parla con in mano quello che per alcuni sembra essere un telefono cellulare. Te...

  • Il misterioso morbo di Morgellons, quando la pelle produce strane fibre


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il sogno dell'onda e il 2012


    Publish In: Profezie passate e future
  • La batteria Litio-Aria. Il sistema che farà viaggiare le auto per 800 km senza ricaricare


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Un passo in avanti verso la sicurezza. Fiberio: lo schermo che riconosce le impronte digitali


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La storia di tutta l'umanità passata,presente e futura scritta sulle Foglie del Destino


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La viaggiatrice del Tempo nel film di Charlie Chaplin


    Publish In: Uomini e Misteri

Boing Streaming

Clicca qui

Boing è un canale televisivo tematico gratuito italiano edito da Boing S.p.A., società partecipata da R.T.I. (gruppo Mediaset) e Turner Broadcasting System Italia (gruppo Time Warner).

Dedicato all'intrattenimento dei bambini e dei ragazzi, Boing spazia in vari generi televisivi (dal cartone animato al telefilm, dal film al documentario) attingendo alle vastissime library di Mediaset e Turner, quest'ultima titolare dei diritti di alcuni dei più popolari cartoni animati a livello mondiale come quelli dell'Orso Yoghi, de Gli Antenati e di Scooby-Doo.

Boing debutta il 20 novembre 2004 alle ore 20.00 sulla televisione digitale terrestre italiana diventando il primo canale televisivo gratuito italiano dedicato esclusivamente all'intrattenimento dei bambini e dei ragazzi con una programmazione di 24 ore al giorno. In particolare viene inserito nel multiplex Mediaset 1 (appartenente a Elettronica Industriale, gruppo Mediaset) in sostituzione di Vj Television che contemporaneamente termina le trasmissioni.

A partire dal 10 luglio 2006 Boing viene reso disponibile in Italia anche sulla televisione mobile attraverso il multiplex La3 (appartenente a 3 Italia, gruppo Hutchison Whampoa). In particolare Boing viene offerto con la piattaforma televisiva commerciale a pagamento di 3 Italia La3 TV (oggi rinominata 3 TV). Nel giugno 2008, con il debutto dell'offerta televisiva gratuita di La3 TV, Boing viene spostato in tale offerta e diventa quindi disponibile gratuitamente anche sulla televisione mobile.

All'inizio del 2009, con la nascita della piattaforma televisiva commerciale gratuita per la televisione digitale terrestre Tivù, Boing entra a far parte di tale piattaforma.
A partire dal 31 luglio 2009, con il debutto della piattaforma tele

Attualmente Boing è visibile esclusivamente in Italia. Le piattaforme distributive su cui è disponibile sono la televisione digitale terrestre (in FTA), la televisione mobile (in FTA) e la televisione digitale satellitare (in FTV).

Sulla televisione digitale terrestre Boing è disponibile nelle zone coperte dal multiplex Mediaset 2 (appartenente a Elettronica Industriale, gruppo Mediaset) con la piattaforma televisiva commerciale Tivù. Il Mediaset 2 è un multiplex in standard DVB-T, come tutti gli altri multiplex per la televisione digitale terrestre attualmente disponibili in Italia in quanto il DVB-T è lo standard principale adottato in Italia (e in molti altri Paesi del mondo) per tale piattaforma distributiva (in futuro il DVB-T invece sarà affiancato dal più efficiente DVB-T2, da poco standardizzato).

Sulla televisione mobile Boing è disponibile nelle zone coperte dal multiplex La3 (appartenente a 3 Italia, gruppo Hutchison Whampoa) con la piattaforma televisiva commerciale 3 TV. Il La3 è un multiplex in standard DVB-H, come tutti gli altri multiplex per la televisione mobile attualmente disponibili in Italia in quanto il DVB-H è lo standard principale adottato in Italia (e in vari altri Paesi del mondo) per tale piattaforma distributiva.

Sulla televisione digitale satellitare Boing è disponibile in tutta Italia con la piattaforma televisiva commerciale Tivù Sat attraverso il satellite Hot Bird 9 (posizione orbitale 13° est). Il multiplex a cui appartiene è in standard DVB-S, lo standard principale adottato in Italia (e in molti altri Paesi del mondo) per la televisione digitale satellitare (attualmente il DVB-S è affiancato dal più efficiente DVB-S2, standard destinato in futuro a soppiantare il DVB-S).

Boing è disponibile in simulcast (cioè in contemporanea) su tutte le tre piattaforme distributive sopracitate senza nessun "vuoto" di programmazione tra una piattaforma e l'altra.


Login Form



Secondo te questo Universo finirà...

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit