Text Size
Venerdì, Luglio 25, 2014
Tv Streaming 2 Boing Streaming

La nanotecnologia di 300.000 anni fa

Oggetti inusuali, per lo più a forma di spirale, trovati negli anni 1991-1993 sul piccolo fiume Narada, sul versante est dei monti Urali (Russia). Le loro dimensioni variano da un massimo di 3 cm (1...

Scoperto un nuovo tipo di superconduttività

Nel centenario della scoperta della superconduttività, ricercatori dell'Università del Massachusetts ad Amherst e del Royal Institute of Technology svedese hanno pubblicato una serie di t...

Human Connectome Project e la pubblicazione online dei circuiti neuronali

Piatto ricco per i neuroscienziati: lo Human Connectome Project (HCP) ha reso accessibile online l'analisi dei circuiti cerebrali di 68 persone adulte e in salute sottoposte a neuroimaging con sistem...

La batteria Litio-Aria. Il sistema che farà viaggiare le auto per 800 km senza ricaricare

Un nuovo tipo di batteria al litio attualmente in fase di sviluppo potrebbe fornire l’alimentazione ad auto elettriche tanto da farle viaggiare per ben 800 chilometri prima di dover essere ricaricat...

Il mistero delle rovine di San Agustin in Colombia

Il parco archeologico San Agustin si trova nel comune di San Agustín nel dipartimento di Huila, nella Colombia meridionale, a 227 chilometri da Neiva. L’area archeologica si estende su circa 7...

Le massicce visite aliene di fine '800

Una delle notizie che non tutti sanno è che alla fine dell'800 il nostro pianeta è stato visitato da una razza aliena diversa dai grigi. All'epoca chiamavano queste astronavi "Aeronavi". Il termine i...

  • La nanotecnologia di 300.000 anni fa


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Scoperto un nuovo tipo di superconduttività


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Human Connectome Project e la pubblicazione online dei circuiti neuronali


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La batteria Litio-Aria. Il sistema che farà viaggiare le auto per 800 km senza ricaricare


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il mistero delle rovine di San Agustin in Colombia


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Le massicce visite aliene di fine '800


    Publish In: Le Prove

Boing Streaming

Clicca qui

Boing è un canale televisivo tematico gratuito italiano edito da Boing S.p.A., società partecipata da R.T.I. (gruppo Mediaset) e Turner Broadcasting System Italia (gruppo Time Warner).

Dedicato all'intrattenimento dei bambini e dei ragazzi, Boing spazia in vari generi televisivi (dal cartone animato al telefilm, dal film al documentario) attingendo alle vastissime library di Mediaset e Turner, quest'ultima titolare dei diritti di alcuni dei più popolari cartoni animati a livello mondiale come quelli dell'Orso Yoghi, de Gli Antenati e di Scooby-Doo.

Boing debutta il 20 novembre 2004 alle ore 20.00 sulla televisione digitale terrestre italiana diventando il primo canale televisivo gratuito italiano dedicato esclusivamente all'intrattenimento dei bambini e dei ragazzi con una programmazione di 24 ore al giorno. In particolare viene inserito nel multiplex Mediaset 1 (appartenente a Elettronica Industriale, gruppo Mediaset) in sostituzione di Vj Television che contemporaneamente termina le trasmissioni.

A partire dal 10 luglio 2006 Boing viene reso disponibile in Italia anche sulla televisione mobile attraverso il multiplex La3 (appartenente a 3 Italia, gruppo Hutchison Whampoa). In particolare Boing viene offerto con la piattaforma televisiva commerciale a pagamento di 3 Italia La3 TV (oggi rinominata 3 TV). Nel giugno 2008, con il debutto dell'offerta televisiva gratuita di La3 TV, Boing viene spostato in tale offerta e diventa quindi disponibile gratuitamente anche sulla televisione mobile.

All'inizio del 2009, con la nascita della piattaforma televisiva commerciale gratuita per la televisione digitale terrestre Tivù, Boing entra a far parte di tale piattaforma.
A partire dal 31 luglio 2009, con il debutto della piattaforma tele

Attualmente Boing è visibile esclusivamente in Italia. Le piattaforme distributive su cui è disponibile sono la televisione digitale terrestre (in FTA), la televisione mobile (in FTA) e la televisione digitale satellitare (in FTV).

Sulla televisione digitale terrestre Boing è disponibile nelle zone coperte dal multiplex Mediaset 2 (appartenente a Elettronica Industriale, gruppo Mediaset) con la piattaforma televisiva commerciale Tivù. Il Mediaset 2 è un multiplex in standard DVB-T, come tutti gli altri multiplex per la televisione digitale terrestre attualmente disponibili in Italia in quanto il DVB-T è lo standard principale adottato in Italia (e in molti altri Paesi del mondo) per tale piattaforma distributiva (in futuro il DVB-T invece sarà affiancato dal più efficiente DVB-T2, da poco standardizzato).

Sulla televisione mobile Boing è disponibile nelle zone coperte dal multiplex La3 (appartenente a 3 Italia, gruppo Hutchison Whampoa) con la piattaforma televisiva commerciale 3 TV. Il La3 è un multiplex in standard DVB-H, come tutti gli altri multiplex per la televisione mobile attualmente disponibili in Italia in quanto il DVB-H è lo standard principale adottato in Italia (e in vari altri Paesi del mondo) per tale piattaforma distributiva.

Sulla televisione digitale satellitare Boing è disponibile in tutta Italia con la piattaforma televisiva commerciale Tivù Sat attraverso il satellite Hot Bird 9 (posizione orbitale 13° est). Il multiplex a cui appartiene è in standard DVB-S, lo standard principale adottato in Italia (e in molti altri Paesi del mondo) per la televisione digitale satellitare (attualmente il DVB-S è affiancato dal più efficiente DVB-S2, standard destinato in futuro a soppiantare il DVB-S).

Boing è disponibile in simulcast (cioè in contemporanea) su tutte le tre piattaforme distributive sopracitate senza nessun "vuoto" di programmazione tra una piattaforma e l'altra.


Login Form



Secondo te questo Universo finirà...

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit