Text Size
Domenica, Maggio 28, 2017
Tecnologia Spaziale Alla ricerca delle onde gravitazionali

Basi aliene sulla Luna e l'India

Il 14 Novembre l’India è riuscita a far atterrare una sonda spaziale sulla superficie lunare.La sonda era stata lanciata dal satellite Chandrayaan-1 (dal sanscrito “veicolo lunare”) e giunta ad un ce...

Profezia Inversione Magnetica

Una teoria vede nel 21 Dicembre 2012 una data probabile per una inversione magnetica che, secondo gli esperti, si è già verificato altre volte causando, secondo il calendario Maya, la fine di un epoca...

La nuova vita di Hubble, stella nana in arrivo e niente bombe agli asteroidi

Da quando è stato riparato e aggiornato, Hubble è di nuovo in piena forma e già sta affrontando una nuova sfida: osservare migliaia di galassie lontane per ricostruire le prime fasi della loro ev...

La merce del futuro verrà consegnata tramite droni, ora anche Google sperimenta un proprio modello

NEW YORK - Google sfida Amazon nella battaglia per i droni. Mountain View annuncia di essere impegnata a sviluppare un sistema di droni per le consegne di prodotti. I primi test sono stati condot...

Messico: i misteri della zona del silenzio

Uno dei misteri più affascinanti ma anche meno conosciuti del nostro pianeta si trova in una zona desertica di 50 km quadrati a Nord del Messico, dove convergono gli stati di Durango, Coahuila e C...

Vuoi cambiare davvero il colore dei tuoi occhi? Da oggi è possibile

Chi ha sempre sognato gli occhi azzurri presto potrà cambiare il colore della propria iride grazie al laser. La tecnica del dottore Gregg Homer, al lavoro su questa tecnologia da 10 anni, viene il...

  • Basi aliene sulla Luna e l'India


    Publish In: Le Prove
  • Profezia Inversione Magnetica


    Publish In: Profezie passate e future
  • La nuova vita di Hubble, stella nana in arrivo e niente bombe agli asteroidi


    Publish In: News Astronomia
  • La merce del futuro verrà consegnata tramite droni, ora anche Google sperimenta un proprio modello


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Messico: i misteri della zona del silenzio


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Vuoi cambiare davvero il colore dei tuoi occhi? Da oggi è possibile


    Publish In: Scienza e Futuro

Alla ricerca delle onde gravitazionali

La frontiera attuale per lo sviluppo della conoscenza dell'Universo è la prova delle onde gravitazionali che sono onde di metrica dello spazio-tempo dovute alla presenza di masse in movimento con un momento di quadrupolo non nullo. La loro esistenza è prevista a livello teorico dalla relatività generale di Einstein.

Fin dagli anni Cinquanta sono stati effettuati vari esperimenti allo scopo di rilevare le onde gravitazionali. In passato i nuovi tipi di radiazione venivano studiati producendoli in laboratorio; tale metodo non è utile nello studio delle onde gravitazionali, in quanto l’emissione di questo tipo di onde, da parte di masse da laboratorio, è estremamente debole e statisticamente improbabile: di conseguenza la strategia migliore è quella di cercare la radiazione emessa da masse grandissime, dell’ordine di quelle delle stelle o delle galassie.

Si conoscono molte possibili sorgenti di onde gravitazionali, tra le quali sistemi binari di stelle, pulsar, esplosioni di supernovae, buchi neri in vibrazione e galassie in formazione; per ognuna di queste fonti il tipo di segnale emesso dovrebbe possedere un “timbro” caratteristico che identifichi univocamente il tipo di fonte e la causa dell’emissione.

Di seguito un video che parla dei progetti di quest'anno dell'Esa e il fantascientifico satellite che dovrà rilevare le famose "onde gravitazionali".

 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit