Text Size
Domenica, Novembre 19, 2017
Scienza e Futuro Un nuovo passo in avanti per la scienza: il primo computer costruito senza silicio

L'origine degli anelli di Saturno,il vulcano di Titano e astronauti italiani nello spazio

Come si sono formati gli anelli di Saturno? Ce lo chiediamo da quando per la prima volta li abbiamo visti al telescopio. Ora un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nature ci offre la risposta al ...

Secondo le informazioni riservate raccolte da Luca Scantamburlo, l'uomo è già stato su Marte

Secondo alcune informazioni riservate raccolte da Luca Scantamburlo – scrittore e ricercatore freelance, la NASA nel 1970 avrebbe organizzato ben due missioni segrete su Marte in collaborazione con...

Il video dell'Ufo che è atterrato in Giappone

Il filmato qui sotto è considerato dai giapponesi appassionati di UFO come il video più avvincente mai preso in Giappone di quello che potrebbe benissimo essere un veicolo spaziale di origine extrat...

Il misterioso "granchio" fotografato su Marte

Sembra proprio un granchio. Eh sì, davvero un’immagine straordinario, così che stavolta anche uno scienziato ha espresso la propria opinione. Seth Shostak, astronomo senior e direttore del SETI...

Caronia e gli XFiles

Non chiamateli dischi volanti perché ingegneri, ammiragli e generali, architetti, geologi e fisici da quattro anni a caccia del mistero dell’acqua e del fuoco potrebbero decidere di continuare a tacer...

Scoperta una struttura "aliena" tramite Google Mars

Abbiamo più volte segnalato la presenza di strane strutture su marte, e non solo, ma questa potrebbe essere la più importante scoperta documentata in maniera molto ‘convincente’! Questa struttura ...

  • L'origine degli anelli di Saturno,il vulcano di Titano e astronauti italiani nello spazio


    Publish In: News Astronomia
  • Secondo le informazioni riservate raccolte da Luca Scantamburlo, l'uomo è già stato su Marte


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il video dell'Ufo che è atterrato in Giappone


    Publish In: Le Prove
  • Il misterioso "granchio" fotografato su Marte


    Publish In: Le Prove
  • Caronia e gli XFiles


    Publish In: Le Prove
  • Scoperta una struttura "aliena" tramite Google Mars


    Publish In: Uomini e Misteri

Un nuovo passo in avanti per la scienza: il primo computer costruito senza silicio

E' STATO costruito il primo computer senza silicio: i suoi transistor sono stati realizzati utilizzando le nanotecnologie e sono fatti di nanotubi di carbonio, il materiale 'tuttofare' che apre le porte ad una miniaturizzazione finora inimmaginabile. Il prototipo funzionante di computer senza silicio, cui la rivista Nature dedica la copertina, è stato realizzato da un gruppo di ricercatori dell'università californiana di Stanford ed è un primo passo concreto verso l'elettronica del futuro.

Le possibilità di rendere sempre più piccoli gli attuali transistor di silicio sta rapidamente raggiungendo il suo limite insormontabile: la dimensione stessa del silicio. Per questo è partita da anni la corsa alla ricerca di valide alternative all'uso di questo materiale e finalmente è arrivato il primo risultato concreto: il primo computer realizzato interamente senza silicio, sfruttando le enormi potenzialità dei nanotubi di carbonio, rappresenta un enorme passo in avanti in questa direzione.

Anche se le prestazioni non sono ancora confrontabili con quelle degli attuali pc, non ci sono dubbi che la sua realizzazione segna un passo in avanti fondamentale per l'intero settore dell'elettronica.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit