Text Size
Lunedì, Aprile 12, 2021
Scienza e Futuro La prima stampante 3D che crea i tessuti umani artificiali

Il vulcano messicano Popocatepeti continua a far parlare di sè con nuovi avvistamenti di Ufo

Ancora il famoso vulcano messicano Popocatepeti continua a far parlare di sè, infatti proprio il 20 Dicembre 2014 ci sono stati altri  avvistamenti di oggetti non identificati che entrano ed escono ...

Leonardo Da Vinci e i misteri dell'ultima cena

Leonardo di ser Piero da Vinci (Vinci, 15 aprile 1452 – Amboise, 2 maggio 1519) è stato un artista e scienziato italiano. Uomo d'ingegno e talento universale del Rinascimento italiano, incarnò in pien...

Gli incredibili fasci luminosi che precedono l'apparizione e la sparizione degli Ufo

In questi ultimi tempi accadono misteriosi fenomeni nei cieli di tutto il globo e spesso vediamo comparire strane sfere luminose, oggetti che cadono dal cielo, sfere incandescenti e raggi laser spa...

I nuovi moduli dell'ISS,la sonda Cassini e news da Plutone

La Stazione Spaziale cresce ancora grazie all’Italia. Lo shuttle Endeavour ha infatti portato in orbita due nuovi moduli: Node-3, detto anche Tranquility, e Cupola. Node 3 contiene sistemi per il ri...

L'oggetto non identificato filmato nella missione spaziale STS-127

In questo video ufficiale della NASA viene mostrato un oggetto non identificato che viene filmato (inavvetitamente) durante la misssione americana STS-127

Dal Voyager al Deep Space One

Il programma Voyager (Voyager in inglese significa Viaggiatore) consistette in due sonde spaziali, la Voyager 1 e la Voyager 2, lanciate nel 1977. Il loro obiettivo era lo studio dei pianeti Giove e S...

  • Il vulcano messicano Popocatepeti continua a far parlare di sè con nuovi avvistamenti di Ufo


    Publish In: Le Prove
  • Leonardo Da Vinci e i misteri dell'ultima cena


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Gli incredibili fasci luminosi che precedono l'apparizione e la sparizione degli Ufo


    Publish In: Le Prove
  • I nuovi moduli dell'ISS,la sonda Cassini e news da Plutone


    Publish In: News Astronomia
  • L'oggetto non identificato filmato nella missione spaziale STS-127


    Publish In: Le Prove
  • Dal Voyager al Deep Space One


    Publish In: Tecnologia Spaziale

La prima stampante 3D che crea i tessuti umani artificiali

Una stampante in 3D potrà essere utilizzata per ricreare tessuti umani artificiali capaci di sostituire le cellule danneggiate. La stampante – costruita su misura da Gabriel Villar, autore principale dello studio condotto dall’Università di Oxford e pubblicato sulla rivista Science - utilizza acqua e lipidi per formare migliaia di goccioline collegate in grado di svolgere le funzioni delle cellule, imitare i nervi e trasmettere segnali elettrici da un capo all'altro della rete. I tessuti prodotti sono sintetici, non contengono Dna e non possono replicarsi: potrebbero per questo essere usati in modo più sicuro rispetto alle cellule staminali.

Video


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit