Nel vicino futuro verremo salvati dagli scarafaggi

Stampa

North Carolina, (TMNews) – “Oddio che schifo, schiaccia quella bestiaccia!” E’ questa la reazione più comune quando si vede uno scarafaggio. In realtà prima di uccidere questi insetti bisognerebbe pensare che potrebbero essere la nostra salvezza. Alla North Carolina State University stanno mettendo a punto un sistema per la ricerca e il salvataggio delle persone installando sulla schiena di grandi blatte un chip. In questo modo i soccorritori potrebbero per esempio individuare una persona sotto le macerie. Gli scarafaggi infatti arrivano dove l’uomo e anche i cani non possono andare.La fantascienza ha abbondantemente utilizzato l’idea di piccoli insetti capaci di introdursi ovunque, come gli inquietanti ragni di “Minority Report”. Ma la realtà è molto più complessa.I ricercatori hanno installato sulla schiena degli scarafaggi una specie di zaino tecnologico e con un joystick guidano il piccolo insetto.”Per farlo girare a sinistra stimoliamo con una minuscola scossa elettrica la sua antenna a destra e vice versa, è come usare le redini con un cavallo, siamo ancora agli inizi, ma le potenzialità ci sono” spiega il dottor Alper Bozkurt.Gli scaragaggi sono esseri molto primitivi ma capaci di sopravvivere anche in condizioni...



blog comments powered by Disqus
jeux gratuit