Text Size
Domenica, Maggio 28, 2017
Scienza e Futuro Nel vicino futuro verremo salvati dagli scarafaggi

Messico: i misteri della zona del silenzio

Uno dei misteri più affascinanti ma anche meno conosciuti del nostro pianeta si trova in una zona desertica di 50 km quadrati a Nord del Messico, dove convergono gli stati di Durango, Coahuila e C...

Il buco nero gigantesco, la fascia di asteroidi dei sistemi solari ed il rinnovato interesse Nasa per la Luna

Un buco nero da record che si trova dove non era previsto. L’esistenza è stata dedotta studiando NGC 1277, una piccola galassia lontana 200 milioni di anni luce. Le sue stelle ruotano attorno al ...

Il mistero dei bambini verdi di Woolpit, tra leggenda e realtà

The Green Children di Woolpit, una storia fantastica che potrebbe nascondere molte verità, ed essere legata alla esistenza di vita extraterrestre male interpretata in passato dall'ignoranza e l'...

La Nasa pronta con Dream Chaser con i voli spaziali commerciali,i mini-satelliti che controlleranno il traffico in orbita ed un importante passo in avanti verso l'antimateria

Si avvicina sempre di più il ritorno al volo spaziale umano per gli Stati Uniti.  Dopo mesi di test, alcuni dei quali falliti, e anni e anni di progettazione, la Sierra Nevada Corporation e la NAS...

Il primo video in stop motion creato con degli atomi dall'IBM

E' il film più piccolo mai girato: gli scienziati dell'Ibm hanno creato "Un ragazzo e il suo atomo" (A boy and his atom) utilizzando poche decine di atomi di carboni e una tecnica di stop motion....

Il nuovo telescopio VST,il risveglio del Sole e le ultime scoperte su Giove

Dopo innumerevoli imprevisti, ecco le prime spettacolari immagini dal telescopio VST sulle Ande del Cile. Il progetto è frutto della stretta collaborazione tra le principali industrie italiane del ...

  • Messico: i misteri della zona del silenzio


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il buco nero gigantesco, la fascia di asteroidi dei sistemi solari ed il rinnovato interesse Nasa per la Luna


    Publish In: News Astronomia
  • Il mistero dei bambini verdi di Woolpit, tra leggenda e realtà


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La Nasa pronta con Dream Chaser con i voli spaziali commerciali,i mini-satelliti che controlleranno il traffico in orbita ed un importante passo in avanti verso l'antimateria


    Publish In: News Astronomia
  • Il primo video in stop motion creato con degli atomi dall'IBM


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il nuovo telescopio VST,il risveglio del Sole e le ultime scoperte su Giove


    Publish In: News Astronomia

Nel vicino futuro verremo salvati dagli scarafaggi

North Carolina, (TMNews) – “Oddio che schifo, schiaccia quella bestiaccia!” E’ questa la reazione più comune quando si vede uno scarafaggio. In realtà prima di uccidere questi insetti bisognerebbe pensare che potrebbero essere la nostra salvezza. Alla North Carolina State University stanno mettendo a punto un sistema per la ricerca e il salvataggio delle persone installando sulla schiena di grandi blatte un chip. In questo modo i soccorritori potrebbero per esempio individuare una persona sotto le macerie. Gli scarafaggi infatti arrivano dove l’uomo e anche i cani non possono andare.La fantascienza ha abbondantemente utilizzato l’idea di piccoli insetti capaci di introdursi ovunque, come gli inquietanti ragni di “Minority Report”. Ma la realtà è molto più complessa.I ricercatori hanno installato sulla schiena degli scarafaggi una specie di zaino tecnologico e con un joystick guidano il piccolo insetto.”Per farlo girare a sinistra stimoliamo con una minuscola scossa elettrica la sua antenna a destra e vice versa, è come usare le redini con un cavallo, siamo ancora agli inizi, ma le potenzialità ci sono” spiega il dottor Alper Bozkurt.Gli scaragaggi sono esseri molto primitivi ma capaci di sopravvivere anche in condizioni...



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit