Text Size
Sabato, Novembre 25, 2017
Scienza e Futuro Il panificio tecnologico che usa la tecnologia NanoBak

La strana roccia (lavorata) fotografata su Marte dal Mars Rover Spirit

Durante la missione spaziale su Marte della sonda Mars Rover Spirit è stata fotografata una strana roccia. Questa roccia sembra avere degli angoli perfettamente lavorati e una forma molto artificial...

Il cranio "anomalo" trovato sull'isola di Malta

A Malta, nell’ipogeo megalitico di Hal Saflieni (datato molto più antico delle Piramidi egizie di Giza, circa tra il 4100 e il 2100 a.C.) vennero rinvenuti, anni fa, alcuni teschi dalle strane anomali...

La tecnologia spaziale italiana, il Sole monitorato per intero grazie alle sonde STEREO e news dalla simulazione Mars500

Italia avanti tutta. Quanto meno nel campo tecnologico, grazie ad aziende quali la Media Lario, specializzata nella realizzazione di componenti ottici ad alta precisione. Proprio la Media Lario, do...

I superlampi, viaggiare alla velocità della luce e gli specchi sulla Luna

Sono super lampi centinaia di volte più intensi dei comuni fulmini. Appaiono sopra le zone equatoriali e possono essere un disturbo per gli aerei. La loro esistenza è nota da 16 anni, ma solo oggi s...

L'orbita sbagliata della sonda Phobos-Grunt, il magnetismo lunare e la missione NASA NICER

Ancora un duro colpo per l’Agenzia Spaziale Russa. La sonda Phobos-Grunt si trova su un’orbita sbagliata e se non si riuscirà a rimediare in breve tempo il suo viaggio sarà terminato prima ancora ...

Dashi-Dorgio Itighilov. Il mistero del Lama non morto

I non-morti appartengono alla tradizione della letteratura e del cinema horror, e soprattutto al regno della fantasia: ma non è il caso del Lama buddista russo Dashi-Dorgio Itighilov, sepolto nel...

  • La strana roccia (lavorata) fotografata su Marte dal Mars Rover Spirit


    Publish In: Le Prove
  • Il cranio "anomalo" trovato sull'isola di Malta


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • La tecnologia spaziale italiana, il Sole monitorato per intero grazie alle sonde STEREO e news dalla simulazione Mars500


    Publish In: News Astronomia
  • I superlampi, viaggiare alla velocità della luce e gli specchi sulla Luna


    Publish In: News Astronomia
  • L'orbita sbagliata della sonda Phobos-Grunt, il magnetismo lunare e la missione NASA NICER


    Publish In: News Astronomia
  • Dashi-Dorgio Itighilov. Il mistero del Lama non morto


    Publish In: Uomini e Misteri

Il panificio tecnologico che usa la tecnologia NanoBak

C'è un nuovo ingrediente nell'antica ricetta per preparare il pane a Emden, in Germania. Il sistema NanoBak permette alla famiglia Sikken di ridurre i costi legati all'energia durante la produzione, cambiando il modo in cui viene fatto lievitare l'impasto.

"La tecnologia NanoBak è un nuovo sistema di umidificazione in cui attraverso gli ultrasuoni vengono create piccole gocce", afferma il manager Jorg Schulz. "Queste poi trasmettono umidità nelle celle di lievitazione dei panifici".




"L'umidificazione NanoBak significa che l'acqua viene fatta oscillare attraverso piezo elementi che sono attivati da impulsi elettrici", continua Schulz. "L'acqua oscilla e piccole gocce si dissolvono in superficie. Sono così leggere che restano in sospensione e vengono portate da una corrente d'aria nella cella di lievitazione".

NanoBak crea una leggera nuvola di umidità attorno alla cella di lievitazione del pane e questo presenta vantaggi rispetto agli umidificatori tradizionali, un risparmio energetico di quasi il 50 per cento.

"Abbiamo deciso di utilizzare questo nuovo sistema quando abbiamo capito che prima la nostra produzione era basata su coincidenze", spiega il consulente Dirk Sikken. "Funzionava ma il processo non era stabile, a causa delle diverse condizioni meteorologiche. La qualità non era sempre la stessa, per cui ci è sembrata chiara la scelta d'investire in una tecnologia fredda".

"Di solito non è così difficile integrare una tecnologia nel processo di panificazione", dice Sikken, "ma è più difficile dire al panettiere che per anni ha fatto lo stesso lavoro, di usare una nuova tecnologia e fare del suo meglio".

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit