Text Size
Domenica, Gennaio 21, 2018
Scienza e Futuro La razza umana si sta ancora evolvendo

La congiunzione tra Giove e Venere, l'ossigeno rilevato dalla Cassini su Dione ed i furti dei pc della Nasa

Due punti luminosi che brillano di una luce ferma e intensa. In questi gironi appaiono in cielo appena diventa sera e notarli è inevitabile. In realtà non brillano di luce propria ma si limitano a ...

Popolo Azteco

Ecco a voi la storia di uno dei popoli che hanno vissuto contemporaneamente alla grande civiltà dei Maya, che ci hanno lasciato tanti segni della loro antica cultura.Un misterioso popolo che ha costru...

I resti di antiche sculture in pietra di animali fotografati su Marte

Il nostro vicino pianeta rosso (Marte) continua a dare prova che in precedenza è stato abitato da creature intelligenti. Nelle ultime foto inviate dalla sonda Curiosity, visibile nel sito stesso del...

Il mistero dei sogni ricorrenti

Sappiamo oggi che il sogno è una funzione vitale. Di recente sono stati fatti esperimenti che dimostrano come l'impedire a un individuo di godere di quella fase del sonno detta "sonno paradosso" (ch...

Le venti nuove professioni che ci saranno nel futuro

Quali saranno i lavori del futuro? Quali nuove professioni vedranno la luce grazie al continuo progresso della scienza e della tecnologia? Quali occupazioni emergenti si affermeranno? Tentare di ris...

Il pianeta così simile al nostro, il posto più freddo dell'Universo ed il pianeta blu di ghiaccio

Ruota intorno a Kepler-78, ha una massa come la Terra ed è roccioso come il nostro pianeta. È il pianeta extra sistema solare sin qui trovato con dimensioni e densità più simili a quelle del nostr...

  • La congiunzione tra Giove e Venere, l'ossigeno rilevato dalla Cassini su Dione ed i furti dei pc della Nasa


    Publish In: News Astronomia
  • Popolo Azteco


    Publish In: Civiltà Misteriose
  • I resti di antiche sculture in pietra di animali fotografati su Marte


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero dei sogni ricorrenti


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Le venti nuove professioni che ci saranno nel futuro


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il pianeta così simile al nostro, il posto più freddo dell'Universo ed il pianeta blu di ghiaccio


    Publish In: News Astronomia

La razza umana si sta ancora evolvendo

Come sarà l'uomo tra 20, 50 o 500 anni? Difficile dirlo: quello che sembra però essere confermato è che la specie umana si sta ancora evolvendo.
A sostenerlo è un team di ricercatori canadesi secondo che ha studiato i registri delle chiese di Ile aux Coudres, una piccola isola a sudest di Quebec City, tra il 1799 e il 1940.

Secondo questi antichi documenti in poco meno di un secolo e mezzo l'età del primo figlio per le donne dell'isola è scesa da 26 a 22 anni. E per  Stephen C. Stearns, docente di biologia presso l'ateneo di Montreal e responsabile dello studio, questo dato sarebbe una chiara dimostrazione di una modificazione in senso evolutivo della popolazione.
Ma quindi, l'età della prima gravidanza non sarebbe una conseguenze di modelli culturali caratteristici di ogni società?

Secondo gli scienziati no: un trend così marcato nella diminuzione dell'età al primo parto in una popolazione così piccola e omogena non può che essere spiegato con modelli evolutivi come conseguenza di un processo di selezione.
In una popolazione come quella di questa piccola isola aver figli presto significa poter avere famiglie più numerose e quindi poter contare su un maggior numero di braccia per la coltivazione della terra. Un grande vantaggio se la forza lavoro è il primo fattore determinante per la sopravvivenza.

In realtà le prove che gli esseri umani non sono ancora arrivati alla fine della loro storia evolutiva esistevano già: i dati raccolti sul genoma umano negli ultimi 10 anni hanno dimostrato che il 10% del nostro dna porta i segni di una selezione naturale avvenuta dai 25 mila ai 5 mila anni fa.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit