Text Size
Sabato, Gennaio 23, 2021
Scienza e Futuro Ecco come l'agenzia americana IARPA si proietta nel futuro

Le visite Ufo in Asia sempre più frequenti

Il volume di avvistamenti UFO in tutta l'Asia è aumentato drammaticamente negli ultimi mesi. Ora gli scienziati e gli astronomi in tutta la regione stanno rivedendo tutte le testimonianze sugli UFO...

Le macchie solari su Proxima Centauri, gli strani anelli che ruotano nel senso opposto al pianeta j1407b e la nascita della vita generata dalla luce stellare

Dallo scorso agosto, quando è stata annunciata la scoperta di un pianeta in zona abitabile che le orbita attorno, Proxima Centauri, la stella più vicina alla Terra, è oggetto di grandissima attenzi...

Ex dipendente del Ministero della Difesa britannico dichiara che gli Ufo ci sono e sono una minaccia

Nick Pope, che tipo di lavoro ha svolto per il suo Paese, durante il suo incarico relativo agli Ufo? “Il mio lavoro era investigare tutti gli avvistamenti Ufo riportati al MoD, e valutare se qu...

Lo strano oggetto di piccole dimensioni non identificato che decolla, si esibisce e atterra a Denver ripreso anche da Fox Tv

Di seguito sono riportate le testimonianze da Fox Tv e da KDVRSiamo venuti a conoscenza di questi avvistamenti da un uomo che vive nell'area metropolitana, che non vuole essere identificato e ci ha ...

Il mistero dei bambini verdi di Woolpit, tra leggenda e realtà

The Green Children di Woolpit, una storia fantastica che potrebbe nascondere molte verità, ed essere legata alla esistenza di vita extraterrestre male interpretata in passato dall'ignoranza e l'...

Il video dell'Ufo ripreso in live streaming dalla Stazione Spaziale Internazionale

Le immagini che vi mostriamo di seguito, sono state registrate dallo Skywatcher Streetcap1 pochi giorni fa. Nel video è possibile osservare un enorme oggetto luminescente, che fuoriesce dall’atmos...

  • Le visite Ufo in Asia sempre più frequenti


    Publish In: Le Prove
  • Le macchie solari su Proxima Centauri, gli strani anelli che ruotano nel senso opposto al pianeta j1407b e la nascita della vita generata dalla luce stellare


    Publish In: News Astronomia
  • Ex dipendente del Ministero della Difesa britannico dichiara che gli Ufo ci sono e sono una minaccia


    Publish In: Le Prove
  • Lo strano oggetto di piccole dimensioni non identificato che decolla, si esibisce e atterra a Denver ripreso anche da Fox Tv


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero dei bambini verdi di Woolpit, tra leggenda e realtà


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il video dell'Ufo ripreso in live streaming dalla Stazione Spaziale Internazionale


    Publish In: Le Prove

Ecco come l'agenzia americana IARPA si proietta nel futuro

Per essere assunti alla Iarpa potrebbe essere sufficiente scrivere nel curriculum la vostra  buona idea. In che senso buona? Un'idea "che possa  portare alla nazione (Usa, ndr) un vantaggio schiacciante in termini di intelligence". Perché quello che fanno alla Intelligence Advanced Research Projects Activity è prevedere il futuro: rivoluzioni, catastrofi e crisi economiche, in modo da poter giocare d'anticipo. Così, dopo aver lanciato a luglio il programma Open Source Indicators, con lo scopo di raccogliere quante più informazioni possibili lasciate dagli utenti nella Rete (da un twit all'acquisto di un prodotto), la Iarpa rilancia con altri programmi con cui intende "essere il futuro", per citare lo slogan della stessa agenzia.


È il caso di Foresight and Understanding from Scientific Exposition ( Fusa), con cui l'agenzia statunitense si mette alla ricerca"capacità tecniche emergenti in giro per il mondo". Scopo del progetto è infatti quello di mettere a punto un  di sistema automatico e continuo di raccolta dati, basato sulle informazioni presenti nei lavori scientifici, tecnici e nelle pubblicazioni dei brevetti. Un metodo in grado di leggere velocemente i dati accumulati nel resto del mondo e nelle diverse lingue, per poi catalogarli in campi di applicazione, come potrebbe essere per esempio quello dedicato all'intelligenza artificiale o ai sistemi per il riconoscimento facciale o di luoghi.

Finder Program , per esempio, è pensato proprio per mettere a punto un efficace programma digeolocalizzazione per immagini. Come riporta The Atlantic Wire, un programma come questo aiuterebbe non poco una spia che deve individuare esattamente il luogo in cui si trova una persona a partire da una fotografia.

Ma tra le intenzioni dell'agenzia di intelligence statunitense c'è anche qualcosa di decisamente più fantasioso, come il Synthetic Holographic Observation (Sho) Program, con cui la Iarpa intende realizzare dei sistemi di visualizzazione di ologrammi 3d, fruibili da più persone e possibilmente a occhio nudo. Lo scopo? Secondo quanto riporta Wired.com, costruire un sistema che permetta agli operatori di intelligence di collaborare tra loro in modo interattivo.

Infine, nei programmi della Iarpa c'è spazio anche per droni silenziosi. Con il Great Horned Owl (Gho)l'agenzia intende infatti mettere in cassaforte sistemi che permettano ai velivoli comandati in remoto di eseguire le operazioni di sorveglianza e ricognizione indisturbati. Il rumore è infatti uno dei fattori che causa l'insuccesso di numerose missioni.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit