Text Size
Mercoledì, Novembre 22, 2017
Scienza e Futuro Da ora è possibile registrare i propri sogni in video

L'enigma dell'antico manufatto ritrovato in Egitto che mostra gli avanzati livelli tenologici del passato

Negli ultimi anni, numerose scoperte di enigmatici artefatti hanno portato un numero sempre crescente di studiosi a sostenere che gli antichi egizi erano forniti di conoscenze tecnologiche molto p...

La ricerca su grande scala dell'Energia Oscura, il lampo avvistato su Giove ed i pianeti al centro della Via Lattea

Vinca il migliore, e speriamo sopratutto che almeno uno dei due contendenti vinca qualcosa. Due survey (progetti di osservazione astronomica su grande scala) stanno per partire, in competizione...

Jelena Momcilov, la bambina calamita

Jelena Momcilov, 10 anni, è un piccola bambina Serba con una stranissima capacità. Le sue mani sono in grado di attrarre gli oggetti metallici. I medici non si spiegano come possa essere possibil...

Il nuovo Large Binocular Telescope e il ritorno della sonda Hayabusa

Il telescopio LBT, in Arizona, ha superato perfino l’Hubble Space Telescope, che si trova in orbita e che è considerato l’imbattibile rivale dei telescopi terrestri. Tutto merito di un sistema di o...

La complessità della transizione di stato a un altro della materia

La fusione del ghiaccio o l'evaporazione dell'acqua sono tra i processi fisici più comuni e familiari a ognuno di noi. Eppure descrivere dal punto di vista microscopico che cosa succede alla materia...

Il mistero risolto del rallentamento delle sonde Pioneer, la fusione di 2 nane bianche e la vera forma della Terra

C'è voluta la moderna computer grafica per risolvere il mistero delle Pioneer, le due sonde NASA che da tempo stanno rallentando la loro corsa per cause finora sconosciute. Lanciate nei primi anni ...

  • L'enigma dell'antico manufatto ritrovato in Egitto che mostra gli avanzati livelli tenologici del passato


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • La ricerca su grande scala dell'Energia Oscura, il lampo avvistato su Giove ed i pianeti al centro della Via Lattea


    Publish In: News Astronomia
  • Jelena Momcilov, la bambina calamita


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il nuovo Large Binocular Telescope e il ritorno della sonda Hayabusa


    Publish In: News Astronomia
  • La complessità della transizione di stato a un altro della materia


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il mistero risolto del rallentamento delle sonde Pioneer, la fusione di 2 nane bianche e la vera forma della Terra


    Publish In: News Astronomia

Da ora è possibile registrare i propri sogni in video

Utilizzando la risonanza magnetica funzionale gli scienziati del laboratorio Gallant dell'Università di Berkeley sono stati in grado di ricostruire le immagini che un paziente immagazzina nel cervello guardando un film.


ll professor Shinji Nishimoto e il suo staff hanno sviluppato una tecnologia per trascrivere la memoria visiva del cervello.

Questi studiosi per la loro ricerca hanno mostrato diverse ore di video su diversi argomenti a dei volontari e hanno registrato la loro attività cerebrale durante questa visualizzazione attraverso un dispositivo medico. Tutti questi dati sono stati poi ampiamente analizzati da un modello per computer ricalibrato su ogni paziente.

Il software così ha imparato a riconoscere il modo di pensare di ciascuno relativamernte alle forme e ai colori. Quindi, è stato poi presentato ai pazienti un video di diverso contenuto, mentre il software analizzava le risposte di cervello e ricostruiva ciò che passava nel loro cervello.

Sembra fantascienza, ma non lo è. Anche se di strada ce n'è ancora da percorrere, l'obiettivo è quello di poter leggere i pensieri di un paziente in coma o vittima di una paralisi cerebrale registrando i suoi ricordi, i suoi pensieri e i suoi sogni.



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit