Text Size
Martedì, Maggio 30, 2017
Scienza e Futuro Energy Catalyzer, il primo reattore a reazione nucleare debole che potrà cambiare il Mondo

Boyd Bushman, lo scienziato che lavorò nell'Area 51 su tecnologia aliena

Stanno circolando in questi giorni le rivelazioni su UFO e Area 51 fatte “in punto di morte” da Boyd Bushman, un rinomato scienziato che per conto di Lockheed Martin avrebbe eseguito dei test su ogge...

I misteriosi macchinari giganti dell'antico Egitto

Attratto da quanto prospettato da Petrie, un altro tecnologo esperto nel settore, Cristopher Dunn, ha seguito le indagini e ha redatto, nel 1983, un articolo titolato "Macchinari avanzati nell'An...

Oak Island e il tesoro nascosto dei templari

Oak Island, letteralmente "l'isola della quercia", è una piccola isola ...

Abduction - Rapimenti Alieni

Un rapimento alieno (in inglese il termine entrato nella terminologia ufologica contemporanea è abduction) è il rapimento di esseri umani da parte degli UFO, fenomeno reale secondo i sostenitori dell'...

Secondo il biochimico Aubrey de Grey vivremo fino a 1000 anni di età

Aubrey David Nicholas Jasper de Grey (Londra, 20 aprile 1963) è un biochimico inglese. Ha studiato alla "Sussex House School" , alla "Harrow School" e al "Trinity Hall" di Cambridge mentr...

Real mistery:il mistero della donna che attraversa un fantasma in Giappone

In un video girato su una strada del Giappone succede qualcosa di davvero strano. Una passante, durante la sua passeggiata, passa attraverso una "persona" senza accorgersene. Possibile che alcuni fa...

  • Boyd Bushman, lo scienziato che lavorò nell'Area 51 su tecnologia aliena


    Publish In: Le Prove
  • I misteriosi macchinari giganti dell'antico Egitto


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Oak Island e il tesoro nascosto dei templari


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Abduction - Rapimenti Alieni


    Publish In: Le Prove
  • Secondo il biochimico Aubrey de Grey vivremo fino a 1000 anni di età


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Real mistery:il mistero della donna che attraversa un fantasma in Giappone


    Publish In: Uomini e Misteri

Energy Catalyzer, il primo reattore a reazione nucleare debole che potrà cambiare il Mondo

Sono diversi anni che si sente parlare della possibilità di ottenere energia da fusione nucleare fredda, le prime segnalazioni non confermate di esperimenti simili risalgono al 1989 ad opera degli scienziati Fleshmann e Pons, un esperimento che all'epoca suscitò speranze e illusioni.


Ma tra conferme e smentite pare che un gruppo di italiani ci sia riuscito lì dove molti hanno fallito, non si tratta proprio di fusione nucleare fredda ma di reazioni nucleari a energia debole (LENR). Nonostante lo scetticismo intenso, una piccola comunità di scienziati nel tempo ha continuato lo studio delle reazioni di fusione quasi a temperatura ambiente. Giorno 14 gennaio, due scienziati italiani Andrea Rossi e Sergio Focardi dell'Università di Bologna hanno tenuto una conferenza stampa durante la quale hanno presentato un dispositivo in grado di produrre 12 kW di potenza termica, con un ingresso di soli 0,6 kW. Durante la conferenza stampa  in cui hanno partecipato circa 50 persone, è stato presentato "l'Energy Catalyzer" un reattore capace di effettuare una fusione di nickel-idrogeno. E' stato detto che il reattore è ben oltre la fase di ricerca e hanno in programma di iniziare la produzione di dispositivi commerciali nel breve periodo. Se tutto questo fosse confermato e non siamo difronte alla solita bufala sarebbe una svolta epocale, staremo a vedere.

 

Energy Catalyzer Bologna University Test 1/3

Energy Catalyzer Bologna University Test 2/3

Energy Catalyzer Bologna University Test 3/3

Bibliografia:


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit