Text Size
Mercoledì, Gennaio 29, 2020
Scienza e Futuro La nuova scoperta del ghiaccio elettrico

Edgar Cayce - Il Profeta Dormiente

Edgar Cayce (Hopkinsville, 18 marzo 1877 – Virginia Beach, 3 gennaio 1945) è stato un fotografo statunitense, ma molto piu famoso come chiaroveggente e taumaturgo. Abbandonato il mondo della fotograf...

Il futuro dei giubbotti antiproiettile e dei satelliti è nelle Nanostrutture Resistenti

Quanto può resistere un materiale nanostrutturato che viene colpito da un proiettile? Sicuramente molto più dei moderni pannelli di kevlar o di acciaio. Ma le prove di laboratorio convenzionali n...

Il paese che si salverà nel 2012? E' Bugarach

Se vi volete salvare quando il il mondo finirà nel 2012, esiste solo un paese in tutto il mondo in cui potrete sfuggire all'Apocalisse. Si tratta di Bugarach, un paesino del sud-ovest della Franc...

Gli strani oggetti ripresi dalla Stazione Spaziale Internazionale

Durante le riprese dallo spazio della Stazione Spaziale Internazionale non è raro imbattersi in strane sequenze video che mostrano oggetti misteriosi che appaiono e scompaiono ad una velocità impres...

La scoperta di una nuova Terra che avverrà molto presto, il nuovo tipo di esplosione stellare ed il pianeta extrasolare GJ 504b osservato direttamente

Scopriremo mai una nuova Terra? Quasi certamente sì e potrebbe avvenire molto presto. Anche grazie al telescopio spaziale Kepler. Anche se Kepler non è più a pieno regime, a causa di un guasto che...

Il pericoloso risveglio del Sole e il silenzio della sonda Spirit

Il primo agosto i satelliti che si dedicano allo studio del Sole hanno registrato un brillamento, una improvvisa eruzione molto luminosa. Non si tratta di un fenomeno insolito per la nostra stella,...

  • Edgar Cayce - Il Profeta Dormiente


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il futuro dei giubbotti antiproiettile e dei satelliti è nelle Nanostrutture Resistenti


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il paese che si salverà nel 2012? E' Bugarach


    Publish In: Preparativi 2012
  • Gli strani oggetti ripresi dalla Stazione Spaziale Internazionale


    Publish In: Le Prove
  • La scoperta di una nuova Terra che avverrà molto presto, il nuovo tipo di esplosione stellare ed il pianeta extrasolare GJ 504b osservato direttamente


    Publish In: News Astronomia
  • Il pericoloso risveglio del Sole e il silenzio della sonda Spirit


    Publish In: News Astronomia

La nuova scoperta del ghiaccio elettrico

Un gruppo di ricercatori ha creato un filamento di ghiaccio in cui i legami puntano tutti nella stessa direzione, così da creare un campo elettrico

Un filamento di ghiaccio ferroelettrico è stato ottenuto da un gruppo di ricercatori cinesi della Xiamen University, che descrivono il fenomeno in un articolo pubblicato sui Proceedings of the National Academy of Sciences.

Per quanto sia una molecola apparentemente semplice, quella dell’acqua mostra comportamenti molto singolari che continuano a suscitare l’interesse degli scienziati. E’ noto per esempio che a seconda della temperatura e della pressione in cui si trova, il ghiaccio può assumere forme fra loro molto differenti.

Ogni molecola d’acqua è portatrice di un minuscolo campo elettrico, ma dato che quando l’acqua solidifica la loro disposizione è casuale e i legami puntano in direzioni differenti, i loro effetti si cancellano e il campo complessivo del ghiaccio è nullo. I legami dl ghiaccio ferroelettrico puntano invece tutti nella stessa direzione, così da creare un campo elettrico.

Alcuni ricercatori hanno ipotizzato che questa singolare forma di ghiaccio possa esistere sui pianeti esterni, come Urano, Nettuno o Plutone. La produzione di ghiaccio ferroelettrico in laboratorio era finora riuscita solo a livello monodimensionale e in uno stato eterogeneo, in cui cioè si ha una mescolanza di fasi.

In questo nuovo studio, i ricercatori hanno sintetizzato un ghiaccio ferroelettrico monodimensionale omogeneo congelando un “filamento” di acqua. Per creare questo filamento i ricercatori hanno progettato sottilissimi nanocanali ciascuno dei quali può contenere esattamente 96 molecole di H2O per unità di cella. Abbassando progressivamente la temperatura da quella iniziale di 77 °C, hanno trovato che sotto i 4°C la sostanza andava incontro a una transizione di fase che la trasformava in ghiaccio 1D e che a questa temperatura e quella di -98°C mostrava una notevole anomalia dielettrica.

“Sappiamo che il punto di solidificazione è differente da quello che si ha in condizioni normali a causa del confinamento in nanocanali. Perché il ghiaccio 1D si formi a una temperatura superiore è ancora una questione aperta”, ha detto Xiao Cheng Zen, che ha diretto lo studio.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit