Text Size
Lunedì, Maggio 29, 2017
Scienza e Futuro L'agroalimentare usa la tecnologia a levitazione Maglev

Il gigantesco ufo ripreso da un astronomo amatoriale sulla Luna

Il 3 Dicembre 2016, un astronomo dilettante di Miami (Florida) ha registrato solo per casualità un misterioso oggetto a forma di disco, che transitava mentre veniva osservata la Luna in diretta vi...

Gli ottimi risultati delle neuroprotesi elettriche "intelligenti"

Il movimento delle zampe posteriori di ratti paralizzati può essere ripristinato con una serie di impulsi elettrici trasmessi tramite elettrodi al sistema nervoso degli animali:lo ha dimostrato uno...

Da ora è possibile registrare i propri sogni in video

Utilizzando la risonanza magnetica funzionale gli scienziati del laboratorio Gallant dell'Università di Berkeley sono stati in grado di ricostruire le immagini che un paziente immagazzina nel cervel...

L'enigmatico caso di Phineas Gage, l'uomo che visse due volte, spiegato dalla scienza

La rivista Plos One in un saggio ricostruisce uno dei più misteriosi 'gialli' della medicina di tutti e tempi, e spiega come sia possibile che un uomo il cui cranio fu trapassato da una lancia abb...

I Dischi di Baian Kara Ula - Dzopa

La scoperta, nella remota zona di Nimu, provincia si Sichuan, confinante con le montagne di Bayan Kara Ula oggi ribattezzata Bayan Har Shan, di un ceppo di circa trecento individui non classificabili ...

Il telescopio Herschel e i filamenti delle nubi di gas,il buio oltre le stelle e nuovi ritardi per il lancio del James Webb

All’interno delle nubi di gas che occupano le vaste regioni di spazio fra stella e stella, si formano talvolta dei lunghi filamenti. È a queste scie gassose che il telescopio Herschel, dell’Agenzia...

  • Il gigantesco ufo ripreso da un astronomo amatoriale sulla Luna


    Publish In: Le Prove
  • Gli ottimi risultati delle neuroprotesi elettriche "intelligenti"


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Da ora è possibile registrare i propri sogni in video


    Publish In: Scienza e Futuro
  • L'enigmatico caso di Phineas Gage, l'uomo che visse due volte, spiegato dalla scienza


    Publish In: Uomini e Misteri
  • I Dischi di Baian Kara Ula - Dzopa


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Il telescopio Herschel e i filamenti delle nubi di gas,il buio oltre le stelle e nuovi ritardi per il lancio del James Webb


    Publish In: News Astronomia

L'agroalimentare usa la tecnologia a levitazione Maglev

La tecnologia nota come Maglev, finora utilizzata per ridurre la resistenza all'avanzamento dei treni ad alta velocità, ha trovato un'inaspettata applicazione in campo agroalimentare

Sentendo il termine Maglev molti pensano immediatamente alla levitazione magnetica utilizzata in campo ferroviario per rendere molto bassa la resistenza all’avanzamento dei treni ad alta velocità. D’ora in poi però questa tecnica potrà essere utilizzata anche in un contesto completamente diverso: l’analisi degli alimenti nonché dell'acqua e di altre bevande.

I ricercatori della Harvard University a Cambridge, nel Massachusetts, guidati da George Whitesides descrivono sulle pagine del Journal of Agricultural and Food Chemistry, organo ufficiale dell’American Chemical Society, in che modo sia possibile utilizzare la Maglev per misurare la densità delle sostanze e ricavare così informazioni precise sulla loro composizione chimica.

La densità, per esempio, è un parametro chiave per poter determinare il contenuto di zuccheri nelle bevande gassate o la quantità di alcol in vino e birra. Allo stesso modo, consente di determinare la salinità dell’acqua destinata all’irrigazione dei campi agricoli.

Ovviamente esistono altri metodi di misurazione per arrivare agli stessi risultati ma nessuno di essi si basa su una tecnologia così semplice e a basso costo, oltre che agevole da utilizzare, come sottolineano gli autori della ricerca.

In particolare, questi ultimi descrivono nel loro lavoro uno speciale sensore utilizzato per sospendere campioni solidi o liquidi con l’aiuto di magneti. Si tratta in sostanza di un apparecchio delle dimensioni di un cubetto di ghiaccio costituito da un contenitore pieno di un apposito fluido con magneti alle estremità superiore e inferiore. All’interno di esso possono essere posti i campioni di differenti materiali: misurando la distanza verticale da essi percorsa all’interno del fluido è possibile risalire alla loro densità


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit