Conseguenze della tempesta solare prevista dalla Nasa per il 2012

Stampa

Uno degli aspetti previsti dalla Nasa per il 2012 è molto preoccupante, di fatti, la tempesta solare prevista, sarà in grado di spegnere letteralmente il nostro pianeta facendolo regredire di almeno 100 anni.L'ultima tempesta, di questo genere, è già avvenuta nel 1859 senza gravi conseguenze considerando la totale assenza diffusa dell'elettricità, ma oggi le cose andrebbero differentemente considerando che persino il nostro cibo e i farmaci prodotti dipendono totalmente dall'elettricità senza contare l'estrazione e raffinazione del carburante. Di seguito un video che illustra questo scenario apocalittico.

 

 

 


blog comments powered by Disqus
jeux gratuit