Text Size
Venerdì, Settembre 25, 2020
Preparativi 2012 Banca dei Semi alle Isole Svalbard

Il passaggio di Venere davanti al Sole e l'effetto eco a raggi x dei buchi neri

Avete mai visto un pianeta passare davanti al Sole? Qualunque sia la risposta, all’alba del 6 giugno tenetevi pronti. Da quando il Sole sorge sino a quasi le sette del mattino un puntino nero pass...

Il fantasma della ragazza che chiede un passaggio in Portogallo

La vicenda raccontata in questo video si svolge nella città di Sintra, in Portogallo. Tiago, Tania e David sono in auto. Stanno andando proprio verso questa città, in montagna. Ma si perdono in...

La voce registrata degli alieni

La notizia sta facendo rapidamente il giro del mondo, ma è di quelle da prendere con le pinze: alcuni controllori di volo siberiani sarebbero entrati in contatto radio con un UFO. La cosa curios...

Dalle analisi scientifiche preliminari i frammenti di Roswell non sono di origine terrestre

Un insegnante presso il New Mexico Institute a Roswell potrebbe aver scoperto la prima prova scientifica di detriti fabbricati e provenienti da un altro pianeta. Inoltre, questi detriti sono sta...

Il gigantesco ammasso di galassie XDCP J0044, il successo delle astronome del Lego ed i premi riscossi dalla sonda spaziale Rosetta

E’ talmente massiccio che per ‘riempirlo’ ci vorrebbero quattrocentomila miliardi di stelle come il Sole. Il gigantesco ammasso di galassie, denominato XDCP J0044.0-2033 (o più brevemente XDCP J00...

La luce dei buchi neri, le sonde Cluster e il vento solare e la sonda MAVEN in rotta per Marte

I confini di un buco nero possono emettere luce: a ipotizzarlo fu il celebre scienziato Stephen Hawking nel 1974. Ora un esperimento condotto da ricercatori italiani sembra dargli ragione. Sia l’ip...

  • Il passaggio di Venere davanti al Sole e l'effetto eco a raggi x dei buchi neri


    Publish In: News Astronomia
  • Il fantasma della ragazza che chiede un passaggio in Portogallo


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La voce registrata degli alieni


    Publish In: Le Prove
  • Dalle analisi scientifiche preliminari i frammenti di Roswell non sono di origine terrestre


    Publish In: Le Prove
  • Il gigantesco ammasso di galassie XDCP J0044, il successo delle astronome del Lego ed i premi riscossi dalla sonda spaziale Rosetta


    Publish In: News Astronomia
  • La luce dei buchi neri, le sonde Cluster e il vento solare e la sonda MAVEN in rotta per Marte


    Publish In: News Astronomia

Banca dei Semi alle Isole Svalbard

Il governo norvegese sta progettando la costruzione di una banca genetica dei semi, in cui sarà conservato il più grande numero possibile di specie di semi. Il governo norvegese costruirà questa banca scavando una galleria di 120 metri nella roccia sull'isola di Spitsbergen, portando la temperatura a -18 gradi Celsius dagli originari -6 gradi Celsius, conservandovi successivamente le sementi donate dai 1.400 depositi di raccolta dei semi mantenuti da parte dei paesi di tutto il mondo. La banca avrà porte di massima sicurezza a prova di esplosione e due prese d'aria. Il numero di semi immagazzinati dipenderà dal numero dei paesi che parteciperanno al progetto, con i primi semi in arrivo nel 2008. Il motivo "ufficiale" di questo progetto è quello di prevenire l'estinzione delle piante a causa di una catastrofe mondiale come il riscaldamento globale (il tunnel è 130 metri al di sopra del livello del mare) o una guerra nucleare. Il fatto che incuriosisce è che i lavori devono essere completati entro e non oltre il 2011 e il mistero inoltre si infittisce sulla messa in rete di una lettera di confessione di un politico norvegese. Semplice casualità o c'è qualcosa che noi non sappiamo? Di seguito il video che mostra la struttura

 

 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit