Text Size
Lunedì, Luglio 06, 2020
Preparativi 2012 Per il 2012? Mi costruisco il bunker

L'enigma di Marcahuasi, il luogo delle sculture di pietra di 85 secoli fa

Marcahuasi è un luogo mitico: per alcuni è il centro magnetico e gravitazionale del pianeta e fu abitato, 85 secoli fa, da una prodigiosa civiltà; per altri è solo uno spettacolare altipiano a ben 400...

Il video di due Ufo avvistati sulla Luna

Nel video seguente, realizzato da un amatoriale, viene mostrato un Ufo.....sulla Luna. Infatti si vedono due luci distinte che vanno da un luogo ad un altro sul nostro amato satellite. Che ci siano ...

La provenienza del metano su Marte e lo scontro tra la galassia Andromeda e quella Triangolo

Su Marte c’è metano. Ma da dove venga fuori rimane un mistero che si sta complicando sempre di più. E pensare che sino a poco tempo fa la scoperta di metano nella debole atmosfera marziana era con...

Alma, il telescopio più grande mai costruito dall'uomo

E' frutto di un'ampia collaborazione internazionale a cui ha partecipato direttamente l'Italia sia per la parte scientifica sia per quella industriale Il più complesso osservatorio...

La batteria Litio-Aria. Il sistema che farà viaggiare le auto per 800 km senza ricaricare

Un nuovo tipo di batteria al litio attualmente in fase di sviluppo potrebbe fornire l’alimentazione ad auto elettriche tanto da farle viaggiare per ben 800 chilometri prima di dover essere ricaricat...

Alcuni testimoni dichiarano: lo Stargate esiste ed è una tecnologia extraterrestre

Lo Stargate 'A' è simile ad un ponte o 'wormhole' teorizzato da Einstein-Rosen, attraverso il quale lo spazio-tempo viene distorto da intensi campi gravitazionali provocato dal collasso di alcune ...

  • L'enigma di Marcahuasi, il luogo delle sculture di pietra di 85 secoli fa


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Il video di due Ufo avvistati sulla Luna


    Publish In: Le Prove
  • La provenienza del metano su Marte e lo scontro tra la galassia Andromeda e quella Triangolo


    Publish In: News Astronomia
  • Alma, il telescopio più grande mai costruito dall'uomo


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La batteria Litio-Aria. Il sistema che farà viaggiare le auto per 800 km senza ricaricare


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Alcuni testimoni dichiarano: lo Stargate esiste ed è una tecnologia extraterrestre


    Publish In: Uomini e Misteri

Per il 2012? Mi costruisco il bunker

L'ansia per la fine del mondo può diventare un vero business. Un gruppo di circa settanta italiani, la cui identità resta misteriosa, come riporta il quotidiano La Stampa, ha costruito una cittadina-rifugio nello Yucatan, in Messico, per salvarsi dall'apocalisse che secondo la profezia dei Maya si verificherà nel 2012.

Niente evacuazioni di massa o rimedi da fantascienza, come nei migliori film catastrofici hollywoodiani, ma un città in miniatura che sorgerà su un terreno di circa 800 ettari e si chiamerà Las Aguilas (Le Aquile). Un bunker autosufficiente e dotato dei generi di prima necessità e in cui la popolazione potrà sopravvivere.

All'origine dell'idea ci sarebbe il sogno fatto da una donna del gruppo in cui veniva spinta ad andare in Messico e a costruire un rifugio vicino a un piccolo paese sui monti chiamato Xul, proprio nell'area in cui c'era un antico insediamento Maya, Kiuic.

Sulla stampa messicana, che ha riportato la notizia, sono emersi sospetti sul progetto top secret degli italiani e le autorità locali hanno scoperto che alcuni componenti del gruppo hanno chiesto e ottenuto la cittadinanza messicana. A guidare la costruzione del villaggio ci sarebbe una psicologa italiana, che al momento si troverebbe a Veracruz in presunto ritiro spirituale, ma la progettazione originaria del bunker è di Karina Valle, architetto locale che ha realizzato diversi edifici con pareti speciali in grado di sopportare cambiamenti di temperatura estremi, fuoco e altre catastrofi improvvise.

C'è stupore, intanto, tra gli abitanti della zona che hanno visto gli italiani al lavoro e il sindaco di Xul ha detto "che escono raramente dal loro insediamento e devono essere persone ricche perché hanno costruito case bellissime". Ma gli italiani ci sanno fare con gli affari. Una società di Pontedera, la Matex Security Projects, scrive ancora il quotidiano, realizza bunker anti-apocalisse: rifugi antiatomici capaci di resistere a inondazioni, attacchi chimici e batteriologici. E secondo la società, in vista del 2012, sono già stati ordinati da molte persone. (Apcom)


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit